Golfo Dianese (Imperia): Diano Marina


Comprensorio Golfo Dianese
Piazza Dante Diano Marina - 18013 (Imperia)


 

 

Da anni la città di Diano Marina ha saputo conquistare una posizione di grande rilevanza nelle classifiche delle località di mare più ambite: sport per tutti i gusti, calendari ricchi di eventi, divertimenti sulle spiagge, ottima cucina, un clima ed un paesaggio davvero invidiabili la rendono uno dei centri in assoluto preferiti dai turisti di ogni nazionalità.

 

Qualche notizia in più sulla località: ben 3.500 metri di litorale sabbioso su cui sono distribuiti 41 stabilimenti balneari per accogliere e soddisfare ogni tipologia di richieste e poi ancora: bar, ristoranti, pizzerie, locali notturni, campeggi, residence e circa un centinaio tra Hotel e  Pensioni oltre a circa 5.000 seconde case.

 

La bella cittadina, posta a levante di Imperia ed oggi importante centro turistico e balneare della Riviera dei Fiori, vanta origini molto antiche. I primi insediamenti umani risalgono alla fine dell'età del bronzo, anche se nel 1887 il disastroso terremoto che distrusse molte località del ponente colpì con funeste conseguenze anche Diano Marina. La lenta ma intelligente e razionale ricostruzione, progettata dall'Ingegnere Giacomo Pisani, diede all'abitato l'attuale aspetto di piacevole e ricettiva città turistica, una tra le più note ed apprezzate della Riviera Ligure.


 

 

Diano Marina non è solo mare e spiagge. La sua posizione privilegiata, raccolta tra il golfo e le montagne, permette di raggiungere le località dell'entroterra, ricche di storia e di tradizioni secolari, dove è possibile assaporare una Liguria intatta ed autentica.

 

Una strada panoramica sale alle frazioni di Calderina, Serreta e Gorleri e, non lontano da quest'ultima, sulla costa, si innalza la torre Apicella, costruita al tempo delle scorrerie piratesche che terrorizzavano tutta la piana, da cui si gode di una spendida vista sulla costa e sulle Alpi liguri.

 

Sport:

Gli appassionati di sport avranno la possibilità di praticare tutte le discipline legate sia al mare che alla terra: nuoto, acquagym, vela, windsurf, beach volley, immersioni guidate, competizioni di pesca sportiva ed inoltre trekking, percorsi MTB, tennis, bocce, ecc.

 

Enogastronomia:

Le semplici ricette della tradizione di carne o di pesce, sempre profumate dagli aromi del rosmarino, timo, maggiorana, basilico sapientemente dosati, le trinette al pesto, la buridda di stoccafisso, le acciughe al verde da sposare con l'ottimo vino locale sia l'Ormeasco, Rossese, Pigato o Vermentino.

 

Diano Marina è anche sede dell'Accademia delle tradizioni enogastronomiche della Liguria di Ponente, un sodalizio finalizzato alla volorizzazione del territorio e dell'enogastonomia ponentina, fiera di sostenere i prodotti DE.CO quali la pasta Tipica "I Dian con salsa di Maggiorana" piatto dedicato ad Angiolo Silvio Novaro ed i Biscotti "Dian" dedicati al Garibaldino Dianese Andrea Rossi.

 

Diano Marina



di Redazione 1