La Val di Fiemme (Trentino): Star bene nella natura


Apt Val di Fiemme
Via F.lli Bronzetti, 60 Cavalese - 38033 (TN)


 

Circondata da cime spettacolari, come la Catena del Lagorai, il Latemar e le Pale di San Martino, la Val di Fiemme è delimitata da due parchi naturali estremamente diversi fra loro, anche se molto vicini: il Parco Naturale di Paneveggio-Pale di S. Martino, con la sua “Foresta dei violini” e la riserva dei cervi, e il Parco Naturale del Monte Corno, con le più varie specie di volatili.


In Val di Fiemme l’amore per il territorio ha dato vita, già nel 1111, alla Magnifica Comunità di Fiemme che amministra il patrimonio boschivo della valle, vero e proprio polmone verde. Proprio quest’anno si celebrano i suoi 900 anni.


In questa cornice, strutture di charme e di calda accoglienza sono state costruite in perfetta armonia con il paesaggio, assicurando un’ospitalità degna di questo nome. Il senso di libertà che immediatamente si percepisce al cospetto delle Dolomiti trentine è la molla ideale per far scattare il desiderio di ricaricare le pile con entusiasmo.


L’uomo, nel corso della sua vita, ha bisogno dell’ossigeno prodotto da 20 alberi. In Val di Fiemme ci sono 200 alberi per ogni turista. L’estesa foresta della valle, con i suoi 60 milioni di alberi, è proprio una “fabbrica” di aria pulita. Caratteristica che la rende una delle aree boschive più pregiate dell’arco alpino. E questa è la prima garanzia di benessere. C’è poi la naturale vocazione ispirata da queste foreste.


“Starbene nella natura” è la promessa di una valle capace di mettere a disposizione hotel specializzati nel benessere a contatto con il verde e nel trekking. Guide specializzate accompagnano nella natura per suggerire come “sentirla”, “viverla” e “respirala”. In tutta la valle le possibili escursioni rappresentano una vera e propria rassegna di passi che si inseguono alla scoperta di luoghi unici.


Percorsi storici, naturalistici, parlano di fossili, minerali, rarità della flora alpina. Fino al più contemplativo tra i tanti modi di camminare: in silenzio per lasciare che a dialogare con la mente sia la voce del paesaggio. Sono passeggiate sensoriali che culminano nell’incontro tra il desiderio di conoscenza e di ritrovarsi.


Fra le attività outdoor “Starbene nella natura” programmate quotidianamente, il nordic walking, che permette a tutto il corpo di accompagnare il passo, e il Trekking delle Dolomiti per chi si vuole nutrirsi di bellezza tra le vette riconosciute dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”.

Rigenerarsi dolcemente è il fil rouge di un’estate che rivela i segreti delle erbe, delle rocce, delle fonti d’acqua e dell’altruismo contadino. Infine, le più antiche tecniche di rilassamento offrono il piacere di una vacanza soffice, come i tappeti di muschio distesi fra le sue foreste di abeti.


 

Apt Val di Fiemme, tel. +39 0462 341419 - +39 0462 241111
booking@visitfiemme.it 
- www.visitfiemme.it

 

STARBENE NELLA NATURA CARD

La Card, distribuita gratuitamente dagli Hotel Starbene nella Natura, o acquistabile negli uffici Apt della Val di Fiemme, accompagna nella natura con attività quotidiane che suggeriscono come “sentirla”, “viverla” e “respirala”. Fra queste passeggiate esperienziali, il nordic walking e le escursioni alla scoperta di minerali e fossili, sapori, erbe officinali e cultura locale.


TREKKING
Le escursioni panoramiche più suggestive della Val di Fiemme: accompagnati da esperte Guide Alpine per una vacanza indimenticabile


NORDIC WALKING
Emozioni in movimento: camminare con i bastoncini nel FIEMME VITALITY PARK e lungo i docili percorsi della valle , accompagnati da validi istruttori il cui scopo sarà quello di farvi vivere e respirare la natura.


IL RISVEGLIO DEI SENSI
Attraverso un percorso sensoriale si cammina a piedi nudi, a contatto con madre terra, per prendere coscienza del corpo, scaricare le tensioni e rinnovarsi completamente.

 

LE PASSEGGIATE “ESPERIENZIALI”
I mastri artigiani e produttori vi aspettano per farvi assaporare un pizzico del loro mondo.

 

IL DONO DELLE “ERBE OFFICINALI”
Drenare, depurare, attivare e rilassare. Le erbe officinali non avranno più segreti dopo l’incontro con una esperta erborista, i laboratori e la visita alla Mostra dei prodotti naturali Aboca al Museo Geologico delle Dolomiti.

 

RITORNO AL PASSATO NEL MUSEO ETNOGRAFICO DI CARANO
Riscopriamo il valore dei piccoli gesti del mondo contadino di ieri, quando si dava valore a ogni oggetto in un clima di aiuto reciproco. Il Museo Etnografico di Carano “Casa Bégna” rivela un passato, vissuto con altruismo, ospitalità e spirito di conservazione… da recuperare.

 

Il GIRO DELLE FONTI DI ZIANO
Le proprietà salutari delle acque di Ziano, un tempo note e apprezzate, sono oggi rivalutate. Una guida accompagna sui sentieri che raggiungono due fonti d’acqua, tanto diverse, quanto preziose.


A SPASSO NELLA STORIA TRA FOSSILI E ANTICHE TRADIZIONI
Il Museo Geologico delle Dolomiti di Predazzo e il racconto di un anziano agricoltore del caratteristico villaggio di Varena: due modi diversi per sapere chi siamo e da dove veniamo.

Info e prenotazioni: tel.+39 0462 341419 - +39 0462 241111, booking@visitfiemme.it
www.visitfiemme.it

 

IL TREKKING DELLE DOLOMTI

Piccole tappe in alta quota. Il Trekking delle Dolomiti disegna anelli magici fra le cime della Val di Fiemme. Gli hotel della Val di Fiemme che promuovono questo trekking propongono quattro escursioni in settimana in compagnia di una guida alpina sulle Dolomiti e lungo la selvaggia catena del Lagorai. Sono compresi i transfer fino alla partenza dell’escursione e dall’arrivo per il rientro in hotel.


Per scoprire gli hotel convenzionati basta rivolgersi all’Azienda per il Turismo della Val di Fiemme (tel.+39 0462 24111, www.visitfiemme.it).

 

IL TREKKING DEL CRISTO PENSANTE

Chi si trova a camminare nei pressi di Passo Rolle, vicino alle Pale di S. Martino, può trovare la statua del “Cristo Pensante”. E’ stata posizionata, assieme a una croce visibile anche dal passo, sulla cima Castellazzo, a quota 2.333, spartiacque tra la Val di Fiemme e il Primiero.


Il Trekking, che parte vicino alla capanna Cervino e alla Baita Segantini, invita alla meditazione e a riappropriarsi del proprio tempo, in uno scenario incantevole. Ideato dall’istruttore di Nordic Walking, Pino Dellasega, questo percorso è stato inaugurato dal giornalista Paolo Brosio.
www.trekkingdelcristopensante.it

 

PRENOTA LA TUA VACANZA
AZIENDA PER IL TURISMO VAL DI FIEMME tel.+39  0462 341419 - +39 0462 241111
www.visitfiemme.itbooking@visitfiemme.it

 



di Fosca Maurizzi