Regione Campania: Il Pomodoro San Marzano


Assessorato Agricoltura - Regione Campania Settore Sirca
Centro Direzionale Isola A 6 - 81043 Napoli


 

Il pomodoro San Marzano dal sapore tipicamente agrodolce e colore rosso vivo, ha la bacca dalla forma allungata, scarsa presenza di semi e fibre placentari e la buccia che a completa maturazione, si stacca con grande facilità.
Coltivato nell’Agro Nocerino Sarnese è conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo per le sue caratteristiche che vengono esaltate dalla trasformazione in “pelato”.
 
La presenza di una serie di fattori concomitanti quali: il clima mediterraneo e il suolo estremamente fertile e di ottima struttura, l’abilità e l’esperienza acquisita dagli agricoltori dell’area di produzione nel corso dei decenni, ha contribuito al suo successo nel mondo, coronato, nel 1996, dal riconoscimento dell’Unione Europea come D.O.P.
 
 
Un profumo autentico, grazie alle eruzioni del Vesuvio che hanno conferito una straordinaria fertilità ai terreni dell'agro Nocerino - Sarnese, determinando una nicchia ecologica in cui il Pomodoro San Marzano ha potuto raggiugere un eccellente maturazionme e la pienezza delle sue caratteristiche organolettiche.
 
Il pelato di San Marzano conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo è un pomodoro delicatissimo che va maneggiato con estrema cura: appena raccolto si sciacqua e si sistema nei barattoli, senza additivi né conservanti.
Queste proprietà , insieme alle caratteristiche chimico-fisiche, lo rendono inconfondibile ed inimitabile sia allo stato fresco che trasformato.
 




di Redazione 1