Parco Nazionale del Gran Paradiso: Maison Bruil di Introd


Parco Nazionale Gran Paradiso


 

Maison Bruil di Introd è uno dei maggiori esempi dell'architettura rurale del Gran Paradiso. Si tratta di un'antica casa rurale a funzioni concentrate, costruita nel 1683: in essa, tutti gli spazi necessari alla sopravvivenza di persone e animali erano raggruppati sotto un unico tetto.

 

La casa fu edificata dalla famiglia Buillet, poi a cavallo del 1800 passò a Georges Bruil che compì molti interventi di sistemazione della struttura (restauro del tetto, costruzione della cor); la forma attuale è dunque frutto di una evoluzione architettonica complessa databile tra il 1683 ed il 1856, periodo in cui, a partire dall'originaria "casa a colonne", diversi corpi di fabbrica si sono fusi a formare un unico nucleo.

 

La visita si snoda su tre piani fra i vari ambienti tipici della casa tradizionale riportati alla loro funzione originaria. La "crotta", la ghiacciaia naturale, il "peillo", le zone di essiccazione e i solai sono alcuni degli spazi a disposizione del pubblico che voglia approfondire la propria conoscenza sull'architettura tradizionale.




di Redazione 4