Cagliari: la provincia del sole


  

La provincia di Cagliari è definita giustamente “del sole”, gode infatti di un clima eccezionalmente mite, ideale sia per le attività produttive tradizionali come l’agricoltura e la pastorizia, sia per il turismo, specie balneare ma non solo.

Cagliari, le sue cittadine e i suoi paesi possono contare su di una storia millenaria, che ha lasciato sul territorio numerose vestigia nuragiche, fenicie, romane, medievali e su di un patrimonio naturalistico di grande bellezza e spessore: coste, spiagge, ma anche lagune, boschi, foreste e un paesaggio agrario di grande fascino.

 


 

Il patrimonio enogastronomico della provincia di Cagliari è unico, improntato alla genuinità e alla bontà decisa dei suoi prodotti; può contare ancora su artigiani del cibo che proseguono le antiche tradizioni culinarie, come le numerose pasticcerie sparse sul territorio, ma anche sulle nuove realtà imprenditoriali che la tradizione l’hanno saputa rinnovare raggiungendo l’eccellenza nella produzione del vino, delle paste alimentari, dei formaggi pecorini e caprini, della bottarga, del pane. 
 

Il paniere dei prodotti cagliaritani contiene decine di prodotti certificati, con una lunga storia e tradizione alle spalle; l’Isola ne ha saputo conservare gelosamente saperi e sapori sino ai giorni nostri; il connubio tra una fregola con arselle e un bicchiere di vermentino sardo, magari gustati sulla terrazza di un ristorante in riva al mare fa sognare la mente, e anche il palato.

 

(di Alessandra Guigoni)

 



di Redazione 35