La provincia di Mantova: Il Medio mantovano


ABACOOP Società Cooperativa di Guide e di Servizi Turistici
Via F.lli Bandiera 10, - 46100 (Mantova)

(vedi mappa)
Mostra il telefono
Mostra il cellulare
Mostra il fax
Email: abacoopmn@gmail.com
Web: http://www.abacoopmn.it


 

Il Medio Mantovano -

 

Il Medio mantovano è la zona del capoluogo con la fascia dei comuni che ad esso fanno corona.

E' una zona pianeggiante per eccellenza attraversata dal Mincio e chiusa a sud dal Po.

Dal punto di vista paesaggistico interessanti soprattutto le zone umide, che sono diventate aree protette di grande rilevanza naturalistico ambientale, quali le valli del Mincio fra Rivalta e le Grazie, i laghi di Mantova, Vallazza e Garzaia di Valdaro, che rientrano nel Parco del Mincio, cioè l’ente preposto alla salvaguardia delle sponde del fiume, e delle zone circostanti, dal Garda al Po.

 

La pianura è, come si intuisce facilmente, a forte vocazione agricola ma anche zootecnica: di qui un’industria agroalimentare che si segnala per numerose produzioni tipiche: salumi insaccati e formaggi, su tutti il grana padano.


 

E’ presente anche l’acquacoltura con allevamento di pesce gatto, luccio e storione. Il Medio mantovano offre ricche testimonianze della propria storia secolare e monumenti degni di essere presi in considerazione.

 

La parte del leone, in questo senso, la fa Mantova, città capoluogo e sede Ducale per molti secoli.

 

I Gonzaga hanno lasciato tali e tante testimonianze che la città si identifica, non senza ragione, con le loro realizzazioni: il periodo d’oro è appunto quello legato alla casata che di Mantova ha fatto una capitale europea.



di admin