Azienda Agrituristica "Il Borgo del Riso" a Selva Malvezzi di Molinella (Bologna): Uno scrigno di prodotti tipici del territorio


Agriturismo "Il Borgo del Riso"
via Rondanina 12, loc. Selva Malvezzi, Molinella - 40062 (Bologna)

(vedi mappa)
Mostra il telefono
Mostra il cellulare
Email: info@ilborgodelriso.it
Web: http://www.ilborgodelriso.it


A Selva Malvezzi di Molinella (Bologna) in via Rondanina 12 -

 

Luogo di ristoro con la possibilità di pernottare in due graziose camere da letto, museo nel quale viene diligentemente ricostruita la vecchia civiltà contadina della bassa bolognese, location ideale per convegni sull’agroalimentare, sede di confraternite enogastronomiche, oasi naturalistica, laboratorio creativo per i più piccoli: il Borgo del Riso a Selva Malvezzi è tutto questo ma è anche e soprattutto un’azienda agricola, che dai prodotti tipici del territorio trae il proprio sostentamento e ricava le migliori materie prime da offrire ai propri ospiti.

 

Gestito dalla Calc – Cooperativa Agricola Lavoratori Cattolici, il Borgo del Riso si trova nella posizione geograficamente ottimale per la produzione di alcune fra le eccellenze agroalimentari della pianura bolognese.

 

Situato nel cuore dell’unica risaia sopravvissuta in provincia di Bologna – dove fino al XVIII secolo la risicoltura era particolarmente sviluppata e rinomata – il Borgo del Riso non poteva non fare del riso Carnaroli, il vero e autentico, il più indicato per la realizzazione di squisiti risotti, il suo prodotto principe, declinato in tutte le sue versioni e protagonista indiscusso della cucina.

 

Ma, a dispetto del nome, al Borgo del Riso non si producono soltanto preziosi chicchi: l’allevamento degli animali da cortile – polli, conigli, faraone e oche – è seguito con la massima cura in maniera da garantire le carni migliori, mentre dal latte di pecore, capre e mucche si ricavano latticini di fattura artigianale, formaggi schietti e preziosi come solo in questa zona si possono trovare.

 

Dai frutteti circostanti e dall’orto invece provengono le materie prime per squisite conserve di pomodoro, verdure sottolio e sott’aceto, confetture di frutta di primissima qualità, e dal lavoro delle api operose un miele particolarmente dolce e pregiato.

 

Sul fronte delle bevande, grazie alla propria produzione risicola, il Borgo è orgoglioso di offrire ai propri ospiti una squisita birra di riso, particolarmente dissetante e indicata per la stagione calda, mentre al momento del fine pasto niente di meglio di un corposo nocino o di un meno conosciuto ma altrettanto valido cerasuolo, il vecchio vino di ciliegie che nei tempi antichi i patriarchi contadini tiravano fuori dalla dispensa solo nei giorni di festa e nelle occasioni speciali.

 

Tradizione agricola recuperata, qualità delle materie prime e una grande attenzione alla tipicità del prodotto sono i marchi di fabbrica del Borgo del Riso, che si propone anche come vetrina per tutte le eccellenze agroalimentari del territorio di Bologna.





Scrivi a "Agriturismo "Il Borgo del Riso""

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta: