Sulle orme di San Francesco: L'Eremo delle Carceri (Assisi)


Mondo del Gusto


L’Eremo delle Carceri è un antico romitorio posto ad 800 metri di altezza, sulle pendici del monte Subasio. È immerso nel cuore di una verde boscaglia, a circa cinque chilometri da Assisi.

 

Il Santuario si è sviluppato lungo i secoli attorno alla grotta di San Francesco e alla Cappellina di Santa Maria, che viene fatta risalire al tempo del Santo che frequentò “i sassi di Maloloco” prima ancora di giungere a San Damiano.

 

In questo luogo Francesco si ritirava in contemplazione, per riservare a sé stesso alcuni periodi di più intensa preghiera insieme ai primi seguaci. Da qui frate Silvestro rispose a san Francesco che non doveva vivere per sé solamente ma darsi anche all’apostolato.

 

L’edificio addossato alla roccia del monte è stato ampliato lungo i secoli.

 

Il nome “de carceribus” gli viene dai tuguri simili a carceri dove, dapprima gli eremiti, e poi Francesco ed i suoi compagni, conducevano una vita austera, come segregati dal mondo.


 

L'ingresso

Eremo delle Carceri - Ingresso -

Eremo delle Carceri - Ingresso --

                    Eremo delle Carceri - Chiostro

   
Cappellina di Santa Maria

                    Cappellina di Santa Maria

Verso la Grotta di San Francesco

Scalinata verso Grotta di San Francesco

 

La Grotta di San Francesco

                      Grotta di San Francesco

 

Cappella delle celebrazioni

Cappella delle celebrazioni

 

Oratorio di San Bernardino

                       Oratorio di San Bernardino

 

Aggrappato all’antico eremo, Frate Bernardino da Siena nel XV sec., fece edificare con semplicità francescana un piccolo conventino ad uso di quei frati che avessero voluto ritirarsi per un tempo di silenzio. All’interno del conventino si trovano il piccolo Coro del ‘400 (rifatto nel ‘600), e il Refettorio, costruito a ridosso della parete rocciosa, conserva ancora i rozzi tavoli del ‘400 e un affresco, “L’Ultima Cena”, del 1595. Questi due luoghi possono essere visitati solo se accompagnati da un religioso della comunità.

 

Il Refettorio (I fiori indicano il posto di San Bernardino)

Refettorio di San Bernardino

 

Esco dall'eremo per proseguire la camminata nella foresta in cui visse San Francesco

 

L'Eremo con l'Albero della predica degli uccelli (in primo piano sul lato destro).

Eremo con albero della predica degli uccelli

 

Foresta nella quale si trovano le grotte nelle quali vivevano i primi francescani.

Le Grotte

 

Grotta di Fra Bernardo

Grotta di fra Bernardo

 

Grotta di Fra Leone

                        Grotta di Fra Leone

 

La camminata è impegnativa, ma anche la foresta, ti "spinge" a proseguire con la sua selvatica austerità...

                         La foresta

 

... ed i suoi (pochi ma preziosi) colori

Anemone hepatica

 

M'incammino verso il ritorno. Sono "pieno" di sensazioni forti...

 



di Maurizio Soverini




Non dimenticare di guardare anche...

Eccellenze reatine: Az. Ag. Onofri Michela, Cantina Campigliano, Az. Ag. D'Ascenzo

Capodanno 2014 ed inizio 2015: alcuni giorni a Bologna e dintorni - Primo giorno

Capodanno 2014 ed inizio 2015: alcuni giorni a Bologna e dintorni - Capodanno

Sulle orme di San Francesco: Il Tempio Votivo del Terminillo (Rieti)

Sulle orme di San Francesco: Il Santuario di Santa Maria della Foresta (Rieti)

Sulle orme di San Benedetto: Il Santuario della Mentorella - Capranica Prenestina (Roma)

Capodanno 2014 ed inizio 2015: alcuni giorni a Bologna e dintorni - Secondo giorno

Castello della Sala: visita con degustazione dei vini della tenuta dei Marchesi Antinori

Alla scoperta di Anagni, città dei Papi, del cibo e dell’arte. Il Ristorante Vittorio Emanuele

Alla scoperta dell'isola di Capri: la passeggiata di Pizzolungo

American Academy in Rome e Open House Roma: una gradita occasione

“I Signori della Guerra” al Parco degli Acquedotti!?!?!

Sulle orme di San Francesco: Il Santuario di Fonte Colombo (Rieti)

Le cascate delle Marmore (Terni)

Ristorante BUFF: a Trastevere un Trip Quality Food firmato dallo chef pluristellato Enrico Bartolini

Polo Museale di San Francesco a Montefiore dell’Aso: il modello in scala del Padiglione Zero dell’EXPO raccontato da Giancarlo Basili

Sulle orme di San Benedetto: l'Abbazia di Casamari (Frosinone)

Sulle orme di San Francesco: le Basiliche di San Francesco e Santa Chiara

Sulle orme di San Benedetto: il Monastero di Santa Scolastica (Subbiaco)

Spezie: Il Sapore della Storia. Roma dall'età antica al Rinascimento

La Santa Messa di Pasqua 2016

Festa della Repubblica sul Gianicolo: le Frecce tricolori

Sulle orme di San Benedetto: il Monastero di San Benedetto o Sacro Speco (Subiaco)

Sulle orme di San Francesco: Il Santuario di Greccio (Rieti)

Alla scoperta di Anagni, città dei Papi, del cibo e dell’arte. La Macelleria - Salumeria Città dei Papi di Nobili Mauro

Street artists (e molto di più) in via dei Fori Imperiali a Roma: i Funkallisto

16° Castagnata di Paganico Sabino (RI): scoperte e sorprese

Festa della Repubblica sul Gianicolo: i Burattini di Carlo Piantosi

Alla scoperta di Anagni, città dei Papi, del cibo e dell’arte. In giro per la città

IN ARTE... BELZEBU'. Peccati d'artista

Roccasecca: il paese di San Tommaso d’Aquino

Sulle orme di San Francesco: Il Santuario di Poggio Bustone (Rieti)

Sulle orme di San Benedetto: Il Santuario delle Mentorella - L'area di Monte Guadagnolo - Capranica Prenestina (Roma)

Sulle orme di San Benedetto: Il Santuario delle Mentorella - Il sentiero Kircher - Capranica Prenestina (Roma)

Capodanno 2014 ed inizio 2015: alcuni giorni a Bologna e dintorni - Terzo giorno

Le Grotte di Stiffe (L'Aquila)

Sulle orme di San Francesco: La Porziuncola e San Damiano

Capodanno 2014 ed inizio 2015: alcuni giorni a Bologna e dintorni (e Venezia come special guest) - Quarto giorno

Il lago di Turano (Rieti)

Febbraio 2015: L'Aquila...

Alla scoperta di Anagni, città dei Papi, del cibo e dell’arte. Tarsie Turri

Sulle orme di San Benedetto: l'Abbazia di Montecassino (Frosinone)

Abbazia di Fossanova (Latina)

Roma Beer Chocolate Private Party: una serata all'insegna del gusto e della creatività

Alla scoperta dell’Isola di Capri: Monte Tiberio e Villa Jovis

Alla scoperta dell'isola di Capri: Anacapri e dintorni

Ristorante Creatività. Specialità vegan, vegetariane e per celiaci. Aprilia (LT)