Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 83

Deprecated: Function ereg() is deprecated in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 33

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php:83) in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 193
Lunedì del cioccolato: Vannulo sposa il latte di bufala col cioccolato


Lunedì del cioccolato: Vannulo sposa il latte di bufala col cioccolato


Compagnia del Cioccolato


A cura di Gilberto Mora, Presidente di Compagnia del Cioccolato -

 

L’azienda di Antonio Palmieri a Capaccio Scalo verso nuove sfide del gusto

 

Quando si dice mozzarella di latte di bufala non si può prescindere dalla Tenuta Vannulo di Antonio Palmieri. Due sole parole per definire questa azienda: eccellenza e rigore.

 

  • Eccellenza nell’allevamento e in tutte le materie prime utilizzate per i differenti prodotti che vengono presentati. La tenuta è un’azienda biologica certificata ICEA e coltiva tutti i foraggi necessari all’alimentazione delle 600 bufale.
  • Rigore nelle tecniche artigianali di lavorazione e nel rifiutare marketing aggressivi e “modaioli” per privilegiare un rapporto diretto con i consumatori. I prodotti finali, infatti, li trovate solo nella Tenuta a Capaccio Scalo.

 

Da qualche anno si stanno proponendo nuovi sapori in yogurt, budini e gelati a cui si sta unendo una interessante sperimentazione con creme spalmabili e cioccolati al latte di bufala.

 

Abbiamo avuto la possibilità di degustare qualche prodotto, ancora in fase di sviluppo, tra le spalmabili e i cioccolati.

La crema con le nocciole di Giffoni presenta una grande personalità e il latte di bufala, intenso e corposo, ben si confronta con la pasta di nocciole.

Nella crema al cioccolato è il latte di bufala che ancora domina e si deve individuare un cacao che meglio contrasti intensità e forza del latte. La “testure” delle spalmabili è molto interessante con una bella struttura che tiene in equilibrio cremosità e giusta compattezza.

 

Ma è il cioccolato che ci ha molto impressionato. Una solida presenza del cacao di Giava, intenso, speziato, e con una bella acidità; una presenza evidente del latte di bufala che dà un tono personale e particolare al prodotto e una punta finale di amarezza che ben contrasta quella che poteva essere una dolcezza stucchevole. Inoltre troviamo una gradevole “tattilità” dovuta alla cremosità del latte e del burro di cacao.

 

Continueremo a seguire l’evoluzione dei questi prodotti e ai nostri lettori diciamo di tenere controllato il sito dell’azienda www.vannulo.it per capire quando queste novità saranno a disposizione del pubblico.

 

Un viaggio verso un’autentica cattedrale del gusto che vi darà grande soddisfazione.
 




di Redazione 2




Non dimenticare di guardare anche...

Lunedì del Cioccolato: Barlovento, il Carenero Superior e la Corporation socialista del cacao venezuelano

Lunedì del Cioccolato: La Compagnia del Cioccolato fa visita a Guido Gobino

Lunedì del Cioccolato: Quando la frutta s’incontra col cioccolato

Lunedì del Cioccolato: La filiera del cacao

Lunedì del Cioccolato: Reportage dal cacao venezuelano (seconda puntata)

Lunedì del Cioccolato: Il tour del Grande libro del Rum

Lunedì del Cioccolato: Un Marsala per il Cioccolato

Lunedì del Cioccolato: Un rum perfetto per il cioccolato

Lunedì del Cioccolato: Il mio Chuao

Lunedì del Cioccolato: Una casa del cioccolato a Monza, si comincia con le Tavolette d’Oro

Lunedì del Cioccolato: Caracas, la grande capitale della “caracca” (nome antico per criollo)

Lunedì del Cioccolato: La Compagnia del Cioccolato fa visita a Guido Castagna

Lunedì del Cioccolato: Piemonte al cioccolato da gustare

Lunedì del Cioccolato: Una nuova etichetta ma sempre un grande vino da cioccolato

Lunedì del Cioccolato: Parte la stagione dei grandi saloni del cioccolato

Lunedì del Cioccolato: Monza al centro del rum e del cioccolato di qualità

Lunedì del Cioccolato: La Romagna incontra l’Emilia

Lunedì del Cioccolato: Un curioso e innovativo snack al cioccolato

Lunedì del Cioccolato: I fratelli Rizzati lasciano la Rizzati Cioccolato

Lunedì del Cioccolato: L’albero del “Cioccolato”

Lunedì del Cioccolato: Riparte la stagione del cioccolato

Lunedì del Cioccolato: Domori apre un Corner alla Rinascente di Milano

Lunedì del Cioccolato: Il grande libro del Rum

Lunedì del Cioccolato: Gobino d’estate

Lunedì del Cioccolato: A scuola di degustazione

Lunedì del Cioccolato: Alla ricerca del cacao perduto, reportage dal Venezuela

Lunedì del Cioccolato: Choronì, la memoria del grande cacao venezuelano d’altri tempi

Lunedì del Cioccolato: E il Sangiovese dolce si sposa con il tortino di amaretti di Modena

Lunedì del Cioccolato: Open Day della Compagnia del Cioccolato

Lunedì del Cioccolato: Chiusi i grandi saloni del cioccolato di Parigi con una buona notizia