Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 83

Deprecated: Function ereg() is deprecated in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 33

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php:83) in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 193
Alla scoperta dell'isola di Capri: Anacapri e dintorni


Alla scoperta dell'isola di Capri: Anacapri e dintorni


Mondo del Gusto


Oggi abbiamo deciso di passare la giornata ad Anacapri: arriveremo al paese (in autobus) e lo visiteremo (compresa l’imperdibile Villa San Michele) andremo sul Monte Solaro (in seggiovia) e torneremo a Capri percorrendo la Scala Fenicia.

Prendiamo l’Autobus dal Centro di Capri e scendiamo ad Anacapri in Piazza della Vittoria, nelle cui vicinanze vi è la seggiovia di Monte Solaro, il quale, con i suoi 589 metri sul livello del è il punto più alto e panoramico dell'Isola di Capri. Dalle sue terrazze lo sguardo va dai Faraglioni al centro urbano di Capri, fino a raggiungere la Penisola Sorrentina, le isole dei Galli e tutto il Golfo di Napoli. Nei giorni di sereno è possibile intravedere anche il Golfo di Salerno.

La salita, che dura meno di un quarto d’ora è piacevole non solo per la vista del panorama ma anche perché la seggiovia non si allontano troppo dal suolo, consentendo di guardarsi attorno con sufficiente rilassatezza.

 

Anacapri - Monte Solaro - Funivia

 

Arrivati in cima ciò che vediamo corrisponde a quanto viene descritto dalle guide: dalle sue terrazze lo sguardo va dai Faraglioni al centro urbano di Capri, fino a raggiungere la Penisola Sorrentina, le isole dei Galli e tutto il Golfo di Napoli.

 

 

 

Anacapri - Monte Solaro - Panorama 1

 

Anacapri - Monte Solaro - Panorama 2

 

Anacapri - Monte Solaro - Panorama 3

 

 

Dopo esserci dissetati nel punto di ristoro, abbiamo intrapreso la “discesa” averso Anacapri (sempre tramite la comoda e suggestiva funivia). Dopo avere pranzato nei pressi della chiesa di Santa Sofia, abbiamo visitato il paese.

Ci siamo quindi diretti alla villa di San Michele, la cui visita è fortemente consigliata non solo per la bellezza della villa in sé ma anche per la splendida vista panoramica che offre: Golfo di Napoli, Penisola Sorrentina, Capri.

Anacapri - Villa San Michele - Panorama

 

La villa prende il nome da una piccola cappella che sorgeva in epoca medioevale alla fine della Scala Fenicia nel territorio appunto di Anacapri.

Nel 1895 il medico svedese Axel Munthe si innamorò delle rovine di un'antica cappella, costituite da una volta sfondata ed alcuni muri diroccati, e volle acquistarla a tutti i costi. Mentre eseguiva i lavori di restauro rinvenne nel vigneto adiacente il rudere la presenza dei resti di un'antica villa romana; da questi attinse per adornare la nuova villa con numerosi reperti archeologici che tuttora si possono osservare nella costruzione originale di Munthe.

Completata, con calma, la visita, abbiamo deciso di tornare a Capri utilizzando la Scala Fenicia, il cui impegnativo tragitto si può “immaginare” guardando la seguente fotografia.

Villa San Michele - Pnorama e Scala Fenicia

 

Un tempo era l'unica via di collegamento tra il porto di Marina Grande ed Anacapri, il comune "alto" dell'Isola di Capri. Oggi sono 921 gradini da percorre per ammirare il panorama di Capri in tutto il suo splendore.

Fino al 1874, anno in cui fu completata la strada carrozzabile tra Capri e Anacapri, la scala era l'unico collegamento tra Anacapri e il resto del mondo. I quasi mille gradini erano percorsi ogni giorno dalle donne del paese che scendevano alla Marina per poi risalire, portando in bilico sulla testa pesanti vasi d'acqua. Su ad Anacapri infatti non esistevano pozzi dai quali attingere acqua fresca: l'unica sorgente d'acqua dell'isola era quella di Truglio, nei pressi del porto.

Allo stesso modo venivano trasportati su, magari aiutandosi con dei muli, materiali da costruzioni, la posta e i bauli dei primi viaggiatori che decidevano di arrampicarsi fin su Anacapri.
Percorrendo la scala Fenicia si può ammirare il panorama: è stata una buona idea.

Siamo arrivati al porto di Marina Grande: ora prendiamo l’autobus per salire a Capri: è stata una bella giornata!!!
 





Scrivi a "Mondo del Gusto"

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta: