Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 83

Deprecated: Function ereg() is deprecated in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 33

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php:83) in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 193
Lunedì del Cioccolato: Reportage dal Venezuela del cacao "Il Mambo e il Cacao, impressioni da Cuyagua"


Lunedì del Cioccolato: Reportage dal Venezuela del cacao "Il Mambo e il Cacao, impressioni da Cuyagua"


Compagnia del Cioccolato


A cura di Gilberto Mora, Presidente di Compagnia del Cioccolato -

 
Reportage dal Venezuela del cacao, terza puntata

 

Il Mambo e il Cacao, impressioni da Cuyagua.
Partiamo dalla bella città andina di Merida per arrivare con un lungo viaggio in automobile a Maracay, il punto di partenza dal quale, attraversando le montagne spioventi sulla costa che ricorda molto la Liguria, si arriva alle grandi località cacaotere dello stato di Aragua: Ocumare, Cuyagua, Chuao, Choroni e Cepe.

 

Quest’anno privilegiamo la zona di Ocumare e Cuyagua.
Ocumare della Costa è un’altra splendida vallata della costa centrale del Venezuela nello Stato di Aragua. Il cacao criollo coltivato in questa zona ha subito un severo processo di ibridazione ma questo cacao rimane ancora autosufficiente per essere messo in commercio.

 

Il cacao da Ocumare e dalla vallata confinante di Cuyagua (che produce un cacao simile) spesso raggiunge i mercati internazionali come una singola origine molto particolare di cacao ed è venduta con un premio molto elevato.

 

I cloni selezionati di Ocumare sono stati piantati in molte zone del Venezuela (con particolare successo nell’Hacienda San Josè di Franceschi/Domori nella penisola del Paria a Carupano nello stato di Sucre).

 

Un cacao importante con un gustoso aroma primario, note di panna, spezie, mandorla, marmellata di ciliegia. Ottimo bouquet floreale con sentori fruttati di pesca.

 

L’incontro che facciamo è con Felix Martinez, Presidente dell’Empresa Campesina di Cuyagua. Arriviamo con lui alla sua piantagione di circa 50 ettari posta a destra di un piccolo “rio”. Si attraversa a piedi bagnandosi un po’ oppure saltando da pietra in pietra come faccio io con una certa fatica.

 

Una buona parte della piantagione è completamente pulita nel sottobosco e in una grande parcella sono presenti solo piante di Ocumare in purezza appena piantate. Vediamo un impianto di irrigazione primitivo ma efficiente.

 

Sono presenti nella piantagione tutte e tre le tipologie di Ocumare 61, 67 e 77, pochissimo forestero Amelonado Legon riconoscibile dalle sua cabosse gialle piccole e tonde, un po’ di ibrido trinitario. Direi che nella totalità possiamo rilevare un 70 % di presenza di criollo.

 

Salutiamo Felix nella bellissima piazzetta di Cuyagua con la sua chiesetta coloniale molto simile a quella di Chuao e ci ritiriamo in una comoda posada pronti a partire in barca l’indomani per Chuao e Cepe.

 

Alla televisione un bellissimo concerto mi allieta la serata: l’orchestra sinfonica della gioventù venezuelana diretta da Gustavo Dudamel, allievo di Abbado, in una straordinaria interpretazione di Mambo di Leonard Berstein.

 

Hasta luego.

 




di Redazione 2




Non dimenticare di guardare anche...

Lunedì del Cioccolato: Il mio Chuao

Lunedì del Cioccolato: Quando la frutta s’incontra col cioccolato

Lunedì del Cioccolato: I fratelli Rizzati lasciano la Rizzati Cioccolato

Lunedì del Cioccolato: Piemonte al cioccolato da gustare

Lunedì del Cioccolato: Domori apre un Corner alla Rinascente di Milano

Lunedì del Cioccolato: Chiusi i grandi saloni del cioccolato di Parigi con una buona notizia

Lunedì del Cioccolato: Caracas, la grande capitale della “caracca” (nome antico per criollo)

Lunedì del Cioccolato: La Compagnia del Cioccolato fa visita a Guido Castagna

Lunedì del Cioccolato: Reportage dal cacao venezuelano (seconda puntata)

Lunedì del Cioccolato: Un rum perfetto per il cioccolato

Lunedì del cioccolato: Vannulo sposa il latte di bufala col cioccolato

Lunedì del Cioccolato: Il tour del Grande libro del Rum

Lunedì del Cioccolato: La Compagnia del Cioccolato fa visita a Guido Gobino

Lunedì del Cioccolato: Choronì, la memoria del grande cacao venezuelano d’altri tempi

Lunedì del Cioccolato: Un Marsala per il Cioccolato

Lunedì del Cioccolato: La filiera del cacao

Lunedì del Cioccolato: Parte la stagione dei grandi saloni del cioccolato

Lunedì del Cioccolato: Monza al centro del rum e del cioccolato di qualità

Lunedì del Cioccolato: Il grande libro del Rum

Lunedì del Cioccolato: La Romagna incontra l’Emilia

Lunedì del Cioccolato: Un curioso e innovativo snack al cioccolato

Lunedì del Cioccolato: Gobino d’estate

Lunedì del Cioccolato: E il Sangiovese dolce si sposa con il tortino di amaretti di Modena

Lunedì del Cioccolato: A scuola di degustazione

Lunedì del Cioccolato: Barlovento, il Carenero Superior e la Corporation socialista del cacao venezuelano

Lunedì del Cioccolato: Alla ricerca del cacao perduto, reportage dal Venezuela

Lunedì del Cioccolato: Open Day della Compagnia del Cioccolato

Lunedì del Cioccolato: L’albero del “Cioccolato”

Lunedì del Cioccolato: Una casa del cioccolato a Monza, si comincia con le Tavolette d’Oro

Lunedì del Cioccolato: Una nuova etichetta ma sempre un grande vino da cioccolato

Lunedì del Cioccolato: Riparte la stagione del cioccolato