Martedì con lo Chef: Intervista a Gisella Isidori


Livia Elena Laurentino


Di Livia Elena Laurentino -

 

Esperta di storia della cucina regionale italiana e promotrice dei prodotti biologici italiani e della cucina tradizionale, Gisella Isidori è una nota consulente internazionale di Food &Travel. Nella sua carriera ha lavorato con molti produttori agroalimentari e agenzie di viaggio in Italia, Canada e Stati Uniti, per migliorare e ampliare le loro attività.

 

Gisella progetta e conduce corsi didattici di cucina presso istituti culinari negli Stati Uniti e in Canada concentrandosi sulle tradizioni culinarie e sul rapporto tra territorio, prodotti e cucina regionale.

 

Come docente ospite presso la Smithsonian Institution ha presentato un approfondimento sulla cucina del nord Italia, ha svolto attività di ricerca e sviluppato ricette per molte riviste di settore e ha collaborato alla stesura di molti libri sulla storia e sulla cucina regionale italiana, compreso The Four Seasons of Italian Cooking e The Table Splendid.

 

La sua più recente avventura consiste nella promozione e commercializzazione di prodotti artigianali regionali attraverso degustazioni e presentazioni di chef innovativi offrendo, occasioni di incontro tra commercianti e consumatori.

 

Nel giugno 2010 Gisella ha ricevuto un Distinguished Service Arward dall’Italian Trade Commission per la sua "straordinaria devozione per l'industria alimentare italiana e per il genuino apprezzamento dello stile di vita italiano”.

 

Negli ultimi due anni la sua mission è quella di far conoscere in America i veri prodotti alimentari italiani, ha tenuto corsi di cucina per gli studenti delle medie inferiori, insegnato agli studenti del corso di laurea in Indian Hills Culinary Arts e condotto molti workshops per i residenti locali. Inoltre, ha tenuto corsi di cucina a Boulder e Denver,Colorado, e nelle “Sand Hills” in Nebraska.

 

Nel 2014 festeggerà il suo 80 ° compleanno e ha in programma un secondo “cross-country tour” negli Stati Uniti per celebrare e promuovere il meglio dell’Italia. Per di più sta organizzando numerosi viaggi per gli americani finalizzati a visitare e vivere una determinata regione italiana per immergersi completamente nella sua cultura culinaria con interscambi intimi con agricoltori, produttori, cuochi, e funzionari governativi.

 

Gisella Menni Isidori Gerenzano – Italy E-mail: gisidori@hotmail.com
skype: gisella menni isidori - facebook: gisella menni isidori - linkedin: gisella isidor

 

Com’è cominciata la storia professionale di Gisella?

 

Con l'invitare a pranzo negli anni sessanta, quando la vera cucina Italiana era introvabile a NY , i compratori dei nostri capi di moda.
Io da buona valtellinese facevo una cucina povera, e piuttosto sconosciuta,mentre mio marito Cristiano, bolognese Doc , dal quale ho molto imparato, preparava piatti tipici e più conosciuti, come le lasagne o le tagliatelle al ragù.

 

Cucinare all’estero ricreando profumi e sapori di casa è possibile?

 

Sì, ora si trova di tutto e di più anche se solo nelle grandi città, ma ora con la disponibilità di comperare on line, anche negli sperduti ranch del Nebraska dove davo spesso a fare corsi di cucina, e a Fairfield nell'IOWA torvo davvero tutto quello che serve per fare ottime ricette italianissime !

 

Hai dichiarato che la “cucina italiana è molto imbastardita”, e credo che sia quasi inevitabile come si ovvia questo problema?

 

Si purtroppo lo è, e questo è sopratutto dovuto a quando, i primi immigranti Italiani arrivarono negli States e dovettero cucinare con quanto era allora disponibile, quindi le polpette sono diventate Meat Balls with spaghetti, ed la lasagna veniva fatta con spinaci e ricotta, questo ha fatto in modo purtroppo che gli Americani si sono abituati a questi sapori ed è difficilissimo far loro cambiare idea.

 

Sono ormai diventati tradizionali piatti unici che vengono serviti anche nei ristoranti.
Sono anni che cerco di predicare ed insegnare la nostra tipica cucina regionale, ma è abbastanza difficile, solo chi viene in Italia spesso comincia a capire la diversità e logicamente lo apprezza molto e cerca di imparare i piatti che vogliono poi ripetere quando tornano a casa in USA.
Il problema alle volte è di trovare tutti gli ingredienti Italiani che servono per preparare le ricette.

 

Ti sei specializzata in cucina naturale?

 

Si, cerco di usare solo ingredienti naturali e biologici che ora si cominciano a trovare più facilmente.

 

Esportare la cucina italiana è diventata praticamente una missione …

 

Per me è una missione che cerco di portare avanti da oltre 50 anni e che nonostante la mia età (il prossimo anno sarò ottantenne) continuerò a fare ed a promuovere soprattutto presso scuole di cucina a giovani neo chefs.

 

Qual è il tuo obiettivo?

 

Quello di far conoscer la Vera, con la V maiuscola, cucina regionale italiana.

 

Ti sei dedicata alla didattica che in cucina è anche operativa, ma tra organizzare un pranzo e fare una lezione cosa preferisci?

 

Adoro fare entrambi e li coordino in modo che si facciano educations e lezioni ma che subito dopo si continui seduti tutti a tavola a gustare quanto imparato e preparato

 

Qual è il piatto che preferisci ordini più di frequente quando sei in Italia?

 

Dipende dove mi trovo,amo i piatti tradizionali delle regioni Italiane, se sono a Milano mi oriento verso un risotto con ossobuco, se sono in Umbria al ristorante ordinerò gli umbrichelli e la porchetta, in zona Napoli una buona impepata di cozze!

 

Non vedi nemmeno un lato negativo nella tua professione?

 

No, lo faccio con tanto piacere ed entusiasmo che per me è sempre facile,divertente e sopratutto attraverso il cibo conosco tanta tanta gente!

 

Un piatto che ami proporre agli americani?

 

I pizzoccheri valtellinesi è quello più richiesto e che amo fare perché ricorda la mia terra d’origine, e gli americani ne vanno letteralmente pazzi!

 

Un motto?

 

A tavola non si invecchia!!!!!!




di Redazione 2




Non dimenticare di guardare anche...

Martedì con lo Chef: Crema fredda di zucchine e menta di Alberto Fol

Martedì con lo Chef: Pasta e patate scarto zero di Franco Aliberti

Martedì con lo Chef: Rufioi di Franca Merz

Martedì con lo Chef: Cinghiale Marinato “Capocchia” di Lucia Antonelli

Martedì con lo Chef: Orecchiette, ricotta al profumo di agrumi e pomodorini semicanditi di Maria Cicorella

Martedì con lo Chef: Carbonara di mare di Annalisa Lisci

Martedì con lo Chef: Guancetta di vitello su verdura estiva e purea di piselli di Herbert Hintner

Martedì con lo Chef: Intervista a Massimo Bottura

Martedì con lo Chef: Cioccolato fondente, wasabi e mango di Erns Knam

Martedì con lo Chef: Vellutata di Melone con tagliatelle al Prosciutto di Parma di Beatrice Petrini

Martedì con lo Chef: Intervista a Herbert Hintner

Martedì con lo Chef: Cruditè di verdure (Secondo light) proposta dallo chef Giancarlo Pascalis

Martedì con lo Chef: Agnello con frutta secca e melograno di Alessandro Circiello

Martedì con lo Chef: Il Maialino con friarielli, sedano rapa e mosto cotto di Agostino Iacobucci

Martedì con lo Chef: Intervista ad Andrea Costantini

Martedì con lo chef: Intervista a Giancarlo Pascalis

Martedì con lo Chef: Calamari in zuppetta di riso Venere e cioccolato

Martedì con lo Chef: Caponata di verdure con pesto leggero al basilico di Alessandro Circiello

Martedì con lo Chef: Sfera di uova contadine alla palamita mediterranea, vongole pomodorini e cicoria di Claudio Sordi

Martedì con lo Chef: Intervista ad Agostino Iacobucci

Martedì con lo Chef: Insalatina di coniglio al cardamomo nero e lime di Gianluca Gorini

Martedì con lo Chef: Battuta Damini-Limousine con insalata di anguria, capperi e pane croccante di Giorgio Damini

Martedì con lo Chef: Ravioline fritte di Francesco Elmi

Martedì con lo Chef: Intervista a Giuseppe D'Aquino

Martedì con lo Chef: Intervista ad Alessandro Circiello

Martedì con lo chef: Lollipop di agnello in crosta di mandorla d’Avola, millefoglie di patate alla crema di Pecorino Ennese di Stefano Affatigato

Martedì con lo chef: Crema di patate e porri con gamberi al vapore e scaglie di cannella di Stefano Affatigato

Martedì con lo chef: Piccione al forno glassato al Marsala con verdure brasate di Andrea Rambaldi

Martedì con lo Chef: Salmerino alpino al verde di Andrea Costantini

Martedì con lo Chef: Pere al Moscato e Gorgonzola di Gianluca Corradino

Martedì con lo Chef: Baccalà, escabece di zucchine, patata, guazzetto di provola affumicata di Giuseppe D'Aquino

Martedì con lo chef: Intervista a Sabrina Piazza

Martedì con lo Chef: Spaghetti trafilati al bronzo, aglio di Cervia, mosto d'olio e peperoncino ligure con crudaiola di tonno di Claudio Sordi

Martedì con lo Chef: Intervista a Gianluca Gorini

Martedì con lo Chef: Intervista a Franca Merz

Martedì con lo Chef: Verdure di stagione in padella su Melanzana grigliata di Paolo Teverini

Martedì con lo Chef: Intervista ad Alberto Fol

Martedì con lo Chef: Parmigiana di melanzane con pomodori gialli di Giorgio Damini

Martedì con lo Chef: Tortellini in crema densa di Parmigiano Reggiano di Massimo Bottura

Martedì con lo Chef: Polpo, anguria, pomodoro alla vaniglia, granita di sedano di Giuseppe D'Aquino

Martedì con lo chef: Intervista a Massimiliano Mascia

Martedì con lo Chef: Cicerchiata di Francesco Elmi

Martedì con lo Chef: Pasta Fave e Gamberoni di Agostino Iacobucci

Martedì con lo Chef: Pasticcio di cozze di Arcadia Bertaggia

Martedì con lo Chef: Intervista ad Andrea Rambaldi

Martedì con lo Chef: ParmigianSushi di Beatrice Petrini

Martedì con lo Chef: Intervista a Paolo Teverini

Martedì con lo Chef: Intervista ad Arcadia Bertaggia

Martedì con lo chef: Fregola di mare “Cotta e Cruda” di Andrea Rambaldi

Martedì con lo Chef: Intervista a Beatrice Petrini

Martedì con lo Chef: Intervista a Lucia Antonelli

Martedì con lo Chef: Spaghetti al pomodoro del piennolo, burrata, scorza di limone di Giuseppe D'Aquino

Martedì con lo Chef: I Bigoli con il ragù di vongole di Arcadia Bertaggia

Martedì con lo Chef: Piccione arrostito al rosmarino e mirtilli con funghi prugnoli dell'Appennino di Massimiliano Mascia

Martedì con lo chef: Insalata tiepida di Merluzzo di Sabrina Piazza

Martedì con lo Chef: Budino di crema bianca alle ciliege di Paolo Teverini

Martedì con lo Chef: Fantasia di Ananas con salsa di Lamponi di Paolo Teverini

Martedì con lo Chef: Braciole di Pesce Spada e Rape rosse di Mario Avallone

Martedì con lo Chef: Intervista a Francesco Elmi

Martedì con lo Chef: Intervista a Franco Aliberti

Martedì con lo Chef: Intervista a Maria Cicorella

Martedì con lo Chef: Fregula sarda con moscardini e pomodori datterino di Danilo Cadeddu

Martedì con lo Chef: Intervista ad Annalisa Lisci

Martedì con lo Chef: Intervista a Ernst Knam

Martedì con lo Chef: Tranci di Rana pescatrice alla Vernaccia e Pomodoro Pachino di Danilo Cadeddu

Martedì con lo Chef: Fregula sarda con erbette di campo, lumache alla cacciatora e aria alla santoreggia

Martedì con lo Chef: Cremolata di Fragole, Rosmarino e Pepe di Mario Avallone

Martedì con lo Chef: Babà di Agostino Iacobucci

Martedì con lo Chef: Occhio di Parmigiano Reggiano 36 mesi di Agostino Iacobucci

Martedì con lo Chef: Flan alle erbe spontanee di Franca Merz

Martedì con lo Chef: Intervista a Rocco Angarola

Martedì con lo Chef: Intervista a Stefano Affatigato

Martedì con lo chef: Millefoglie di lamponi di Andrea Rambaldi

Martedì con lo Chef: Moscardini alla Vernaccia di Oristano su pane carasau (Antipasto) di Giancarlo Pascalis

Martedì con lo chef: Filetto di salmone marinato all’arancia e dragoncello di Stefano Affatigato

Martedì con lo Chef: Insalata dell'Amore di Gisella Isidori

Martedì con lo Chef: Intervista a Claudio Sordi

Martedì con lo Chef: Intervista a Gianluca Corradino

Martedì con lo Chef: Soffice crema ai tre cioccolati, pera decana al curry dello chef Alberto Fol

Martedì con lo Chef: Intervista a Mario Avallone

Martedì con lo Chef: Uovo d'Oro cotto a bassa temperatura su purea di patate e tartufo nero di Paolo Teverini

Martedì con lo Chef: Maialino nero del brisighellese, macis e mandarino piccante di Gianluca Gorini

Martedì con lo Chef: La mia idea di zuppa inglese, di Gianluca Gorini

Martedì con lo Chef: Rifreddo di coniglio di Giancarlo Pascalis

Martedì con lo Chef: Intervista a Danilo Cadeddu

Martedì con lo Chef: Intervista a Giorgio Damini

Martedì con lo Chef: Torta di mele a scarto zero di Franco Aliberti

Martedì con lo Chef: Lasagna di polenta, pancetta, funghi e Gorgonzola di Gianluca Corradino

Martedì con lo Chef: OLTRE, cioccolatino con mangoganache, frutto della passione, gelatine e pepe rosa di Ernst Knam

Martedì con lo Chef: Scorfano con patate di Annalisa Lisci