La carne d’agnello


La Bottega delle Carni
Via Garibaldi 4 San Quirico d’Orcia - (Siena)


L’agnello è il figlio della pecora quando ha superato l’età dello svezzamento e non ha ancora compiuto l’anno; fino a due mesi di vita viene chiamato generalmente abbacchio, soprattutto nei territori del centro-sud.

 

La differenza non è solo anagrafica, ma al contrario dell’agnello, che si ciba di erba, l’abbacchio presenta una carne molto più grassa, dovuta al suo tipo di nutrimento rappresentato esclusivamente dal latte materno.



La carne di agnello è invece poco grassa e molto saporita, ricca di calcio, ferro, vitamine del gruppo B e scarsa di calorie; di questo tipo di carne ne esistono diversi tagli, diversificati in funzione del piatto che si vuole preparare e del metodo di cottura.

 

Gli animali più vecchi vengono dichiarati come carne ovina; li si riconosce dalla dentatura, cioè dalle coppie di incisivi a paletta che cresce dopo la caduta dei denti da latte.

 

Agnello da cui ricavare dell'ottima carne


Gli agnelli idonei alla macellazione hanno sul cosciotto e sul dorso una buona percentuale di carne e uno strato di grasso sottile e chiaro; quest’ultimo, di colore giallastro, che può essere eventualmente eliminato, è il principale responsabile del gusto molto intenso della carne d'agnello.


La carne di questo animale è meno bianca di quella dell’agnello da latte, più gustosa e nutriente e, pur conservando le stesse qualità organolettiche delle carni ovine in genere, ha un sapore leggermente più deciso.

 

I sistemi di preparazione della carne d'agnello sono identici a quelli degli altri ovini; ciò che può cambiare, in base all’età dell'animale, sono i tempi di cottura.

 

I tagli della carne d’agnello sono il collo, usato intero o disossato per preparare lo spezzatino o il brasato, in quanto richiede un tempo di cottura molto lungo; la spalla, che si presta a tutti i tipi di cottura, più soda e gelatinosa del cosciotto, solitamente usato per l’arrosto, che può essere anche disossato, farcito e arrotolato.

 

Il carrè è invece ideale da fare alla griglia e per preparare le classiche costine, mentre il petto è un taglio abbastanza grasso, saporito, dal quale si ricavano le puntine da grigliare.

 

La sella, di solito tagliata in due parti, è ottima arrostita e si presta per ricette coreografiche in occasione di serate o banchetti.

 

Eliminando la parte grassa visibile, la carne d’agnello risulta molto leggera e digeribile; ogni etto di carne fornisce circa 160 Kcal ed è un concentrato di proteine, sali minerali, ferro, zinco, vitamina b e D, importanti per chi pratica attività sportive e per i ragazzi in crescita, in quanto rafforzano la muscolatura; può essere mangiato da bambini e adulti perché ha un alto valore nutritivo, è facilmente digeribile e ben tollerato da chi soffre di allergie alimentari.


Il suo consumo, come per quasi tutti gli altri tipi di carne, deve essere limitato per chi soffre di gotta, di calcoli renali o per chi ha problemi di stomaco o intestino.

 

La delicata carne d’agnello dev’essere conservata in frigorifero per un massimo di due giorni, avvolta nella pellicola trasparente, oppure più a lungo nel congelatore, anche fino a sei mesi, dopo che si è provveduti ad eliminare le parti grasse.

 

Molte persone pensano che la carne di agnello abbia un sapore forte e deciso; in realtà la carne è caratterizzata da un gusto molto delicato, naturale e da una consistenza estremamente tenera.

 

Caratteristiche che le derivano dal fatto che l’animale viene cresciuto ed allevato solo con l’obiettivo di produrre carne di alto livello e non viene sfruttato per ottenere altri prodotti.

 

Se sei interessato ad acquistare dell'ottima e certificata Carne di Agnello, puoi contattare direttamente "La Bottega delle Carni".

 

Ma c’è di più. La Bottega delle Carni può offrirti tanti altri sapori unici e di altissima qualità della Val d’Orcia, ormai famosi in tutto il mondo: il Brunello di Montalcino, i salumi di cinta... e molti, moltissimi altri gioielli Toscani.

 

E tutto alla portata di un solo click del tuo mouse…





Scrivi a "La Bottega delle Carni"

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta: