Mercoledì del BenEssere: La cellulite ha i giorni contati con 1 kg di frutta e verdura al giorno


Federica Pagliarone


 

Di Federica Pagliarone -

Macedonia al posto di un frutto intero, pane e olio o prosciutto invece di latte e biscotti a colazione, niente zuccheri di qualsiasi genere, niente cibi surgelati, né quelli che contengono conservanti o precotti che contengono grassi. Queste le regole di base per sgonfiare i punti critici, come pancia e cosce, affetti da cellulite.

''In 10 giorni i primi effetti apprezzabili, 30 giorni per un miglioramento evidente e da qui a giugno i risultati sono quelli sperati perchè con questa dieta cala l'acidità e i tessuti si sgonfiano'' spiega Pier Antonio Bacci, docente di medicina estetica all'università di Siena durante il convegno ''La salute nel piatto'', svolto in occasione del meeting "Roma International estetica".

Nel dettaglio la strategia a tavola per combattere la cellulite si compone soprattutto di frutta e verdura colorate, fresche e di stagione, per un totale di almeno 1 chilo ogni giorno distribuite in 5 pasti.
 
La frutta deve essere mescolata in macedonia, ad esempio mezza mela con 4 acini di uva e 3 spicchi di mandarino. Oppure mezza arancia e 4 acini di uva bianca e rossa. A colazione niente dolci né latte, meglio un panino col prosciutto o condito con l'olio nuovo. A pranzo un piatto di pasta senza condimenti fritti o soffritti e verdure a volontà. A cena carne o pesce accompagnati da legumi e verdure crude, ricordandosi di cominciare i pasti sempre con un mix di verdure, a seguire il resto.
 

 




di Redazione 4




Non dimenticare di guardare anche...

Mercoledì del BenEssere: Alimentazione e salute, l'importanza della Micronutrizione

Mercoledì del BenEssere: Lifting e punturine, le regole per orientarsi

Mercoledì del BenEssere: Dopo una procreazione assistita spesso segue gravidanza naturale

Mercoledì del BenEssere: Felicità fa rima con desiderio

Mercoledì del BenEssere: Merendine eco, si mangia anche la confezione

Mercoledì del BenEssere: Scoperto un legame tra diabete 2 e riduzione funzioni cerebrali

Mercoledì del BenEssere: Cento mani di questa terra, un mix d’eccellenza

Mercoledì del BenEssere: Allarme fertilità uomini - producono meno sperma

Mercoledì del BenEssere: Relazione di coppia ad alto rischio per chi soffre di disturbi del sonno

Mercoledì del BenEssere: Chirurgia plastica nel mondo

Mercoledì del BenEssere: Broccoli efficaci contro artrosi e artrite

Mercoledì del BenEssere: Attenzione ai bimbi con il ciuccio, potrebbero avere problemi emozionali

Mercoledì del BenEssere: Il sonno fa belli

Mercoledì del BenEssere: Gravidanza, consumate almeno due porzioni di pesce a settimana

Mercoledì del BenEssere: Fertilità, via libera ai lamponi

Mercoledì del BenEssere: Attenzione alle sigarette elettroniche, potenzialmente cancerogene

Mercoledì del BenEssere: Mal di testa, non eccedete con gli antidolorifici

Mercoledì del BenEssere: Carni rosse, rischio infarto con 50 grammi in più al giorno

Mercoledì del BenEssere: Imparare una lingua straniera sviluppa il cervello

Mercoledì del BenEssere: Aglio crudo riduce il rischio di cancro al polmone

Mercoledì del BenEssere: Uomini, attenti al caffè, in eccesso può sviluppare incontinenza

Mercoledì del BenEssere: Allattare al seno protegge le donne dall'Alzheimer

Mercoledì del BenEssere: Connessione tra parto cesareo e flora intestinale del neonato

Mercoledì del BenEssere: Probiotici in gravidanza proteggono i bimbi dalle allergie

Mercoledì del BenEssere: La crisi ci spinge a mangiare cibi con un più elevato contenuto calorico

Mercoledì del BenEssere: Dopo l'estate pelle più vecchia di due - tre anni

Mercoledì del BenEssere: Miopia, scoperti 26 nuovi geni che aumentano il rischio di svilupparla