La Bomba di Riso (Reggio Emilia): prelibato piatto invernale


La Bomba di riso 
è un piatto tradizionale della montagna reggiana, tipico dei mesi invernali, che, più che un primo, è un pasto completo.

 

La sua preparazione è abbastanza particolare; si fa rosolare una Cipolla ed i funghi tagliati finemente quindi vi si aggiunge il riso e brodo di carne o vegetale fin quando è quasi cotto.

 

Nel frattempo si deve foderare uno stampo da ciambella, quelli col buco in mezzo, di prosciutto cotto e formaggio, riempiendolo quindi col riso.

 

Il buco centrale dello stampo va riempito di sugo che viene raccolto quando la Bomba viene messa nel piatto; di solito è a base di olio, aglio, prezzemolo, funghi e un po’ di passata o conserva di pomodoro.


Si mette lo stampo a bagnomaria per circa 30 minuti per terminare la cottura, dopo di che lo si capovolge su un piatto da portata.


 

A questo punto la Bomba di Riso è pronta da servire in tavola, calda, fumante e filante, accompagnata da una bottiglia di Gotturnio.



di Redazione 35