La Cudduredda di Delia (Caltanissetta)


In provincia di Caltanissetta, a Delia, viene prodotto un dolcetto davvero squisito, la Cudduredda, che con altri nomi abbastanza simili lo si trova in giro per l’isola ed anche in certe zone delle altre regioni meridionali.

 

Quella della Cudduredda è una ricetta che si tramanda dalla notte dei tempi e che rende questo dolce un concentrato di storia, tradizione e genuinità contadina.

 

Il nome deriva dal greco antico e significa corona, a sottolinearne la forma a coroncina, omaggio alle castellane che alla fine del duecento. abitavano il castello di Delia, che le viene conferita attraverso l'operazione della “lullatura”.

 

Gli ingredienti principali dell'impasto, semplici e naturali, sono farina, zucchero, uova, strutto e cannella; una volta mescolati, impastati e intrecciati nella tipica forma a coroncina, lo si frigge in abbondante olio, facendola diventare dura e croccante.


 

La forma a ciambella della Cudduredda serviva anticamente ai pastori o ai viandanti per infilarla nel bastone e portarla comodamente con sé durante i lunghi spostamenti.



di Redazione 35