Il Pizzolo (Siracusa)


Il pizzolo è un prodotto tipico della cucina siciliana, in particolare di quella di Solarino e di Sortino, in provincia di Siracusa, ma lo si può trovare in tutte le pizzerie o in apposite “pizzolerie” sparse in tutta la provincia ed in alcune città della Sicilia sudorientale.

 

Si tratta di una pizza tonda di circa 20 cm di diametro, condita con olio, origano, pepe, parmigiano e sale e farcita con vari ingredienti.

 

Questi possono essere sia salati, come salumi, verdure, formaggi, carne, oppure dolci, cioè crema al pistacchio, cioccolato, ricotta e miele.


Quella tipica di Sortino, per esempio, chiamata localmente “nfigghiulata”, è farcita di fichi e “nipitedda”, la mentuccia.


 

Il Pizzolo è un piatto tipico della tradizione contadina di di Solarino e Sortino, che originariamente una focaccia farcita con peperoni e che si è evoluta per incontrare i gusti di oggi.

 

La sua invenzione è stata reclamata da un pizzaiolo solarinese, che pare la lanciò sul mercato locale con una farcitura a base di spinaci, mozzarella, salsiccia e scaglie di parmigiano, tratta dalla classica focaccia farcita con pecorino e olio extravergine di oliva.



di Redazione 35