La Barbajada (Milano)


La Barbajada è una bevanda che assomiglia al “bicerin” torinese, inventata dall’eclettico milanese Domenico Barbaja che nell’ottocento gestiva un caffè in città, ed era l’agente di personaggi illustri come Vincenzo Bellini e Giocchino Rossini.

 

Per la sua preparazione
si usa una casseruola versandosi caffè, latte e cioccolata, la quale dovrà essere sciolta precedentemente nell’acqua e non nel latte.

 

Quindi si mescola il tutto sopra una fiamma bassa aggiungendo lo zucchero; a parte si devono montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto schiumoso.

 

Infine va versato nelle tazze il composto fatto con l'uovo con sopra quello di latte, caffè e cioccolata caldi.

 

Una variante ottima può essere il cioccolato fondente fuso al posto della cioccolata.


 

La Barbajada va servita calda e decorata con la panna montata.



di Redazione 35