I Batsuà del Piemonte (Vercelli)


Questo è un piatto povero ed antico della cucina piemontese costituito dai piedini del maiale.

 

La ricetta originaria prevede che i piedini di maiale vengano bruciacchiati per eliminare tutti i peletti e poi lavati, prima di essere lessati in acqua salata con aggiunta di aceto.

 

Una volta cotti vengono disossati e tagliati a strisce, le quali vengono impanate e fritte.


Il Batsuà è una squisitezza conosciuta in diverse parti dell’alto Piemonte; un piatto da servire caldo con una spruzzata di limone, ed accompagnato da un Barbera o un Dolcetto.




di Redazione 35