I Baci di Pantelleria (Trapani)


I Baci sono un dolce alla crema tipico dell’isola di Pantelleria; sono semplici da fare, ma è necessario essere dotati di stampini per le frittelle, che possono essere di varie forme e dimensioni.

 

Dopo aver creato una pastella piuttosto liquida con latte, uova e farina, si deve mettere sul fuoco una padella con dell’olio dove immergere gli stampini a scaldare.

 

A questo punto ogni stampino va inzuppato per alcuni secondi nella pastella e successivamente nell’olio bollente finché la frittella non si stacchi da sola.

 

Dopo aver messo le frittelle su un vassoio con carta assorbente e aggiunto un pizzico di zucchero, si dovrà farcire ognuna di esse con ricotta fresca precedentemente passata al setaccio e zuccherata ed infine coprirla con un’altra frittella.

 


Alla pastella si può aggiungere a piacere del cacao, del caffè, del liquore, mentre nella farcitura di ricotta si possono aggiungere scaglie di cioccolata o pezzettini di frutta candita.

 

Prima di servire i Baci di Pantelleria è d’obbligo una spolverata di zucchero a velo.



di Redazione 35