Extra Dry: Extra Prosecco: Prosecco di Valdobbiadene Spumante Extra Dry D.O.C.


Borgoluce vini +


Spumante ideale per ogni momento della giornata, il Prosecco extra dry colpisce per il suo aroma ampio e delicato, ricco di sfumature e piacevoli note di frutta esotica. L’armonia e l’eleganza del sapore sono completate da una sorprendente sensazione di morbidezza e sapidità. 

 

Scheda Tecnica 

 

Colore:  giallo paglierino

Perlage:  minuto, fine e persistente

Profumo: equilibrato e delicato, ampio e fruttato;

Sapore: emergono note di fiori di campo, mela gialla e frutta esotica, morbido, piacevolmente acidulo e fruttato, sapido; grande armonia ed eleganza

Gradazione alcolica: 11,5 % vol

Gradazione zuccherina: 16 g/l

Acidità totale: 6 g/l

Estratto secco: 16,5 g/l

Pressione: 4,5 bar

Abbinamenti gastronomici: ideale per il fuori pasto e per le occasioni di festa; si abbina perfettamente anche ai frutti di mare e ai crostacei

Servizio: in un calice di cristallo, alla temperatura di 8/9°C

Conservazione: luogo fresco, asciutto e buio; evitare lunghe soste in frigo

Denominazione completa nella lista dei vini: Prosecco di Valdobbiadene Extra Dry D.O.C. Borgoluce - Valdobbiadene (Treviso) 
 

Note di produzione  

 

Vitigni: 100% Prosecco

Zona di produzione delle uve: Colline tra Valdobbiadene, Susegana e Collalto

Altimetria media dei vigneti: 200-300 metri s.l.m.

Esposizione dei vigneti: Ovest, Sud Ovest

Tipo di terreno:  colline di origine morenica e suoli argillosi ad elevato contenuto di carbonato di calcio

Clima: temperato, con estati calde ma non afose; escursione annua media di 20-21°

Sistema di allevamento: doppio capovolto e Sylvoz

Epoca di raccolta delle uve: fine settembre

Vinificazione: alla pressatura soffice di uve intere segue la fermentazione lenta ad opera di lieviti accuratamente selezionati, alla temperatura di 18°; affinamento sulla feccia nobile per 4 mesi 

Presa di spuma secondo il metodo Charmat: rifermentazione in autoclave alla temperatura di 16/17°C, stabilizzazione a freddo a -3/4°C, microfiltrazione prima dell’imbottigliamento per separare i lieviti dallo spumante

Durata del ciclo: 35 giorni; dopo l’imbottigliamento permanenza in cantina per 30 giorni 

 





Prodotto da: Borgoluce vini

Scrivi a "Borgoluce vini +"

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta: