Osteria delle Commari, Roma: Tradizione e genuinità


Osteria delle Commari
via Santamaura 23, Roma - 00192 ()


Siete a Roma in vacanza o per affari e desiderate gustare le pietanze tipiche regionali con l’aggiunta di qualcosa di creativo e innovativo?


Mondo del Gusto vi consiglia l’Osteria delle Commari.

  

Il locale è situato a pochi passi da San Pietro, in un antico palazzo del quartiere Prati, ed è composto da tre salette con una capienza massima di 50 coperti. Quando il tempo lo permette, però, si può gustare il pasto anche in qualche tavolino all'aperto.


Approfittando della grande varietà di prodotti che la tradizione romana fornisce e mantenendo la semplicità e la genuinità dei sapori tradizionali laziali, la cucina dell'Osteria delle Commari offre un menù che risulta essere sia una dedica appassionata al ricettario di una volta sia una sapiente combinazione dei prodotti primari.


Si può cominciare dagli antipasti come le alici in concia o le polpettine di tonno con spadellata di Pachino, poi passare ai primi con la classica carbonara con le uova biologiche di Paolo Parisi o con i ravioli con ripieno di ricotta e mentuccia in salsa di agnello.

 

Naturalmente nei secondi non manca la tradizionale coda alla vaccinara e i saltimbocca che sono un grande cult, ma si spazia fino alla preparazione del baccalà in salsa agrodolce e altro.


Nella scelta degli ingredienti la cuoca predilige quelli di stagione, soprattutto per ciò che riguarda le verdure e la frutta.


I dolci sono tutti fatti in casa. Si parte dalla crostata di ricotta e visciole, un classico della tradizione romana, per passare alla ganache di cioccolato, alla mousse al caramello, al tiramisù servito in monoporzione in una tazzina da cappuccino.
 





Scrivi a "Osteria delle Commari"

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta: