I Vini del Canavese, in provincia di Torino, esaltati dal concorso “Panettone DiVino”: le coppie vincitrici


Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione dei Vini Docg di Caluso e Doc di Carema e Canavese

Email: consorzio@erbalucecarema.it


Date ed orari:
dal 4 dicembre 2019 al 22 dicembre 2019


A cura di Andrea Di Bella

Presso la sede di Rossetto Srl, a Mazzè (Torino), si è svolta stamattina 4 novembre 2019 la premiazione del concorso “Panettone DiVino”,  ideato dal Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione dei vini Docg di Caluso e Doc di Carema e Canavese, in collaborazione con Rossetto Srl, nell’ambito dell’anteprima  dei festeggiamenti per  i 10 anni della denominazione Caluso Docg, il cui anniversario cadrà ad ottobre 2020.


Sono stati coinvolti 13 Pasticceri del territorio canavesano e della Città di Torino e 13 Cantine del Consorzio. Un contest volto a creare, per ciascuna coppia, un panettone, inedito e originale, preparato con l’uso di una delle tre declinazioni di Caluso Docg (fermo, spumante e passito), di Carema Doc o di Canavese Doc come ingrediente principale. 



Il concorso rientra nell’ambito dell’iniziativa “Brindisi di Natale in Canavese” e le tre coppie sono risultate vincitrici come “Miglior Panettone DiVino 2019”, “Miglior valorizzazione del vino” e “Miglior valorizzazione del vino rosso”.

Miglior Panettone DiVino


Il panettone è stato protagonista assieme ai vini canavesani, uno strumento per “rappresentare al meglio creatività e tecnica di lavorazione” ed “esaltare gli aromi del vino in abbinamento”.


Ecco le tre coppie vincitrici:

  • Premio “Miglior Panettone DiVino 2019” a Silvana Vergnano dell’omonima Pasticceria torinese, abbinata alla Cantina Ilaria Salvetti Azienda Agricola di Caluso,  con il Caluso Docg Spumante
  • Premio “Miglior valorizzazione del vino” a Marcella Simeone della Panetteria-Pasticceria Simeone di Caluso, che ha gareggiato in coppia con la Cantina Santa Clelia di Mazzè, con il Caluso Docg Passito
  • Premio speciale della giuria per la “Miglior valorizzazione del vino rosso” a Luciano Stillitano della Pasticceria Platti di Torino abbinato alla Cantina Marco Rossa di Borgomasino, con il Canavese Rosso Doc

Tutti i concorrenti hanno inoltre ricevuto un diploma di partecipazione.


“E’ stata un’esperienza interessante e intensa. Durante la degustazione abbiamo potuto apprezzare e scoprire la grande passione che ciascun pasticcere ha per il proprio lavoro. Sono felice che l’iniziativa sia stata favorevolmente accolta e apprezzata dal Consorzio, la cui partecipazione con 13 cantine è un importante segnale della volontà di mettere a valore la realtà vitivinicola del Canavese”, afferma Caterina Andorno, Presidente del Consorzio.


Le coppie sono state premiate rispettivamente da Pierangelo Rossetto, Proprietario di Rossetto Srl per il “Miglior Panettone DiVino 2019”; Caterina Andorno, Presidente del Consorzio,  per la “Miglior valorizzazione del vino” e da Christian Trione, Ambassadeur du Pain,  per il premio speciale della giuria “Miglior valorizzazione del vino rosso”.

Miglior valorizzazione del vino

“Non posso che apprezzare la partecipazione dei 13 pasticceri e panificatori al concorso “Panettone DiVino”, commenta Pierangelo Rossetto, in quanto rafforza il connubio con il territorio e con i vini Docg e Doc del Canavese. Questo periodo dell’anno è particolarmente intenso per le pasticcerie e le panetterie ed il fatto che si siano dedicate al progetto è un forte segnale dell’importanza che hanno attribuito a questa manifestazione che mi auguro possa avere un seguito in futuro”.


Si è conclusa, così, la prima parte dell’iniziativa “Brindisi di Natale in Canavese”, che prosegue con le degustazioni “gourmet” nelle 13 Cantine aderenti al progetto durante le quali il pubblico potrà, oltre a degustare i vini canavesani, e, in alcuni casi, acquistare il panettone realizzato dal pasticcere abbinato alla realtà vitivinicola.


“Natale in Cantina” si terrà nelle domeniche dell’8, 15 e 22 dicembre dalle ore 11.00 alle ore 18.00.


Le cantine presso le quali sarà possibile effettuare le degustazioni:
1. Ilaria Salvetti Azienda Agricola (Caluso).
Panettone in degustazione realizzato da Silvana Vergnano/Pasticceria Silvana Vergnano
(Torino) vincitrice del premio “Miglior Panettone DiVino 2019”
2. Santa Clelia Azienda Agricola (Mazzè)
Panettone in degustazione realizzato da Marcella Simeone/Panetteria-Pasticceria
Simeone (Caluso) vincitrice del premio “Miglior valorizzazione del vino”
3. Marco Rossa (Borgomasino)
Panettone in degustazione realizzato da Luciano Stillitano della Pasticceria Platti (Torino)
vincitore del premio “Miglior valorizzazione del vino rosso”
4. Azienda Vitivinicola Giacometto Bruno (Caluso)
Panettone in degustazione creato da Vito Lasorsa /Panificio Gilda (Torino)
5. Cantina Carlo Gnavi (Caluso)
Panettone in degustazione creato da Rossella Durighello/Pasticceria Durighello (Torino)
6. Cantine Crosio (Caluso)
Panettone in degustazione creato da Andrea Lotorto/Pasticceria Tre Torri (Ivrea)
7. Cantina Produttori Erbaluce di Caluso (Caluso)
Panettone in degustazione creato da Roberto Miranti/Pasticceria Orsucci (Torino)
8. Cantina Produttori Nebbiolo di Carema (Carema)
Panettone in degustazione creato da Luca Scarcella/Il Forno dell’Angolo (Torino)
9. La Masera (Piverone)
Panettone in degustazione creato da Antonio Raimondo/Pasticceria F.lli Raimondo
(Torino)
10. Le Masche (Levone)
Panettone in degustazione creato da Paolo e Nadia Goretti/Panificio Pasticceria Goretti
(Castellamonte)
11. Orosia (Bollengo)
Panettone in degustazione creato da Fabrizio Perfetti/Pasticceria Perfetti (Torino)
12. Orsolani (San Giorgio C.se)
Panettone in degustazione creato da Rosy Fabaro/Panificio Fabaro (Poirino)
13. Podere Macellio (Caluso)
Panettone in degustazione creato da Paolo Roppolo/Panetteria Roppolo (Cigliano)

Miglior valorizzazione del vino rosso

 

La cerimonia di premiazione è stata condotta da Alessandro Felis, giornalista e critico enogastronomico.


A tutti voi un “Felice Natale in Cantina”. 



di Andrea Di Bella