IN ARTE... BELZEBU'. Peccati d'artista


Mondo del Gusto

(vedi mappa)
Email: info@mondodelgusto.it


Date ed orari:
dal 14 aprile 2016 al 15 aprile 2016


 

                           

 

 

Satana, Lucifero … “In Arte Belzebù”. Il demonio è il tema della prima mostra italiana d’Arte Contemporanea che racconta il maligno con gli occhi di artisti italiani e stranieri, nata dall’idea di Emilio Sturla Furnò e della gallerista e curatrice d’arte Giovanna Gazzolo di Gall’Art Roma.

 

                          


                    

La mostra – oltre cinquanta opere di pittura e scultura – allestita presso le sale del Complesso Monumentale dei Dioscuri al Quirinale in Via Piacenza 1 è realizzata in collaborazione con l’Associazione Presidio Italia dedita alla promozione e valorizzazione dei prodotti eno-gastronomici, agroalimentari e manifatturieri locali e ha inaugurato Giovedì 14 Aprile 2016. 

 

Tantissime le persone che hanno partecipato al "satanico" vernissage.

 

In Arte Belzebù è una raccolta di “peccati d’artista” per riflettere e far riflettere anche attraverso un percorso segnato da citazioni tratte dall’Antico e Nuovo Testamento.
Numerosi esorcisti testimoniano che ancor oggi Belzebù è uno dei principali demoni che causa possessioni e anche uno dei più difficili da scacciare poiché, essendo un demone di rango superiore, spesso è accompagnato da intere legioni di demoni. Questo progetto propone di rappresentare l’idea del male con lo scopo di esorcizzarlo attraverso la creatività e la fantasia.

 

Paola Romano, Camilla Ancilotto, Margherita Lipinska, Eugenia F. di Napoli, Sonia Ceccotti, Laura Sindici, Ekaterina Malakhova, Ewa Kuzniar, Constantin Migliorini, Alik Assatrian, Margherita Gazzolo, Priscilla e Gianluigi Contesini, Marco manzo suggestionati dal principe di tutti i demoni e fonte di ogni male, che insidia i figli degli uomini promettendo loro agiatezze che in realtà non concederà mai, ne hanno rappresentato le tentazioni con opere su tela, sculture e installazioni.

 

“Bisognerebbe chiedersi anzitutto come, ed a quali condizioni, il diavolo” – apre così il testo critico a cura del Prof. Tommaso Gazzolo nel catalogo della mostra – “faccia il suo ingresso, storicamente, nelle arti figurative, e poi in una tradizione iconografica quale quella cristiana. Questa domanda – se pensata adeguatamente – non chiede come il diavolo venga rappresentato (non rimanda alla storia delle sue diverse raffigurazioni), bensì come la rappresentazione del diavolo consenta all’arte di seguire nuove strategie, creazioni, trasformazioni interne alla propria ricerca. Ciò che sarà sempre in questione, nell’arte, non sarà mai il problema di come “rappresentare” il diavolo, quanto piuttosto di come il diavolo consenta la sperimentazione di nuovi colori, nuove linee, forme, movimenti”.

 

A "deliziare" gli ospiti vi era anche una degustazione di vini, cibi e prodotti di rare eccellenze provenienti da otto regioni italiane. La degustazione è stata personalmente curata dallo Chef Massimo Malantrucco (presidente di Presidio Italia).

 

                       

 


Apertura al pubblico: Venerdì 15 Aprile 2016
Dalle ore 9.00 alle ore 18.00

Complesso Monumentale dei Dioscuri al Quirinale
Via Piacenza 1 
ROMA



di Maurizio Soverini




Non dimenticare di guardare anche...

Ristorante BUFF: a Trastevere un Trip Quality Food firmato dallo chef pluristellato Enrico Bartolini

Alla scoperta dell’Isola di Capri: Monte Tiberio e Villa Jovis

Le cascate delle Marmore (Terni)

Ristorante Creatività. Specialità vegan, vegetariane e per celiaci. Aprilia (LT)

Sulle orme di San Francesco: Il Santuario di Fonte Colombo (Rieti)

Castello della Sala: visita con degustazione dei vini della tenuta dei Marchesi Antinori

Sulle orme di San Francesco: La Porziuncola e San Damiano

Alla scoperta di Anagni, città dei Papi, del cibo e dell’arte. Tarsie Turri

Alla scoperta di Anagni, città dei Papi, del cibo e dell’arte. In giro per la città

Spezie: Il Sapore della Storia. Roma dall'età antica al Rinascimento

Capodanno 2014 ed inizio 2015: alcuni giorni a Bologna e dintorni - Primo giorno

Capodanno 2014 ed inizio 2015: alcuni giorni a Bologna e dintorni - Secondo giorno

Alla scoperta dell'isola di Capri: la passeggiata di Pizzolungo

Le Grotte di Stiffe (L'Aquila)

Capodanno 2014 ed inizio 2015: alcuni giorni a Bologna e dintorni (e Venezia come special guest) - Quarto giorno

Capodanno 2014 ed inizio 2015: alcuni giorni a Bologna e dintorni - Capodanno

Sulle orme di San Benedetto: l'Abbazia di Casamari (Frosinone)

Sulle orme di San Benedetto: Il Santuario delle Mentorella - L'area di Monte Guadagnolo - Capranica Prenestina (Roma)

Polo Museale di San Francesco a Montefiore dell’Aso: il modello in scala del Padiglione Zero dell’EXPO raccontato da Giancarlo Basili

Sulle orme di San Benedetto: il Monastero di Santa Scolastica (Subbiaco)

Street artists (e molto di più) in via dei Fori Imperiali a Roma: i Funkallisto

Sulle orme di San Benedetto: Il Santuario delle Mentorella - Il sentiero Kircher - Capranica Prenestina (Roma)

Alla scoperta di Anagni, città dei Papi, del cibo e dell’arte. Il Ristorante Vittorio Emanuele

Sulle orme di San Francesco: le Basiliche di San Francesco e Santa Chiara

Roma Beer Chocolate Private Party: una serata all'insegna del gusto e della creatività

Sulle orme di San Francesco: L'Eremo delle Carceri (Assisi)

16° Castagnata di Paganico Sabino (RI): scoperte e sorprese

Sulle orme di San Benedetto: l'Abbazia di Montecassino (Frosinone)

Sulle orme di San Benedetto: il Monastero di San Benedetto o Sacro Speco (Subiaco)

Capodanno 2014 ed inizio 2015: alcuni giorni a Bologna e dintorni - Terzo giorno

Festa della Repubblica sul Gianicolo: le Frecce tricolori

Sulle orme di San Francesco: Il Tempio Votivo del Terminillo (Rieti)

Sulle orme di San Benedetto: Il Santuario della Mentorella - Capranica Prenestina (Roma)

Sulle orme di San Francesco: Il Santuario di Poggio Bustone (Rieti)

Eccellenze reatine: Az. Ag. Onofri Michela, Cantina Campigliano, Az. Ag. D'Ascenzo

La Santa Messa di Pasqua 2016

“I Signori della Guerra” al Parco degli Acquedotti!?!?!

Il lago di Turano (Rieti)

Sulle orme di San Francesco: Il Santuario di Greccio (Rieti)

Abbazia di Fossanova (Latina)

Alla scoperta dell'isola di Capri: Anacapri e dintorni

American Academy in Rome e Open House Roma: una gradita occasione

Roccasecca: il paese di San Tommaso d’Aquino

Febbraio 2015: L'Aquila...

Festa della Repubblica sul Gianicolo: i Burattini di Carlo Piantosi

Sulle orme di San Francesco: Il Santuario di Santa Maria della Foresta (Rieti)

Alla scoperta di Anagni, città dei Papi, del cibo e dell’arte. La Macelleria - Salumeria Città dei Papi di Nobili Mauro