I sapori della Marca Trevigiana tra le dolci colline del borgo di Rolle (Treviso)


Nascosto tra i vigneti del Prosecco nelle colline della Marca Trevigiana, c’è un piccolissimo borgo di Rolle, nel territorio di Cison di Valmarino; centocinquanta anime che possono godere tutto l’anno della bellezza delle loro colline e del profumo dei loro vigneti baciati dal sole.


Un paesino rimasto tale e quale da centinaia d’anni, dove i borghigiani si conoscono tutti e non disdegnano mai di scendere in strada a far quattro chiacchiere con i turisti, cicloturisti e motociclisti di passaggio sulla Strada del Prosecco che attraversa Rolle, l’unico borgo italiano nominato punto Fai, o indicare loro dove mangiare bene e bere meglio o riposare e godere della tranquillità e della bellezza del paesaggio.


Uno di questi posti, placidamente incastonato tra le case del borgo, con una terrazza panoramica sulle colline assolate di vigneti e oliveti che si perdono oltre l’orizzonte, lontani dal rumore e dai capannoni industriali, è il B&B Gastaldo.



Il locale si trova proprio nel centro del borgo, accanto alla duecentesca chiesa parrocchiale dove da oltre cinquant’anni la famiglia Andreetta, gestisce anche il ristorante dove i sapori della Marca Trevigiana sono sapientemente esaltati.

 

Gli ospiti del B&B Gastaldo di Rolle, affacciato sulla silenziosa vallata, possono godere dell'ottima cucina del Ristorante Da Andreetta, dove gustare primi piatti come la “sopa coada”, i risotti, le zuppe, i tortelli farciti e la pasta fatta in casa, sono preparati secondo antiche ricette e utilizzando gli ingredienti di stagione del territorio, come le ortiche, e i fiori di sambuco in primavera, i funghi e le castagne in autunno, e il radicchio trevigiano nei freddi mesi invernali.

 


Tra i piatti di carne troviamo la faraona in salsa peverada, lo spiedo misto, i brasati, le lumache alla veneta secondo un'antica ricetta locale, e d'inverno i bolliti, il baccalà alla vicentina e il puledro in umido.


E per accompagnare ogni piatto c'è la possibilità di scegliere tra oltre 350 etichette di vini accuratamente selezionate dal titolare Alberto, esperto sommellier, oltre al Prosecco ed al Cabernet Franc della casa, e numerose produzioni locali tra cui il Verdiso, il Refrontolo Passito, il Torchiato di Fregona ed il Raboso Piave.


Durante l'anno il “Ristorante Da Andreetta” propone diversi momenti di riscoperta di prodotti tipici del territorio e piatti della tradizione trevigiana, attraverso degustazioni e serate a tema.



di Redazione 35