Ristorante e Albergo "Villa Rantù" a Militello Rosmarino (Messina): Un ambiente di relax nel verde dei Monti Nebrodi


Villa Rantù +


Villa Rantù a Militello Rosmarino  foto fornite da  Villa Rantù

 

Incastonata nel tipico paesaggio dei Monti Nebrodi dove il verde dei boschi e degli ulivi si sposa naturalmente con le imponenti Rocche del Crasto, Villa Rantù offre ai suoi ospiti un soggiorno indimenticabile.


La Villa, si trova a Militello rosmarino, in contrada Rantù, lungo la strada che conduce verso il paese di Alcara Li Fusi.


Nata come residenza di villeggiatura del principe Giuseppe Lanza Branciforte (senatore del Regno d’Italia e sindaco di Palermo), riproduceva la classica villa di campagna dell’aristocrazia siciliana: una struttura ad “U” che, per metà era dedicata all’abitazione padronale e per metà ospitava i locali che servivano per la produzione di olio di oliva.


 

Villa Rantù a Militello Rosmarino  foto fornite da  Villa Rantù


Successivamente passata di proprietà, la villa ha comunque mantenuto le sue caratteristiche di edificio d’epoca, anche dopo la recente ristrutturazione.


Oggi è un’incantevole residenza circondata da oliveti gestita sapientemente da Calogero Pintaudi (Chef) e da Pasqualino Lazzaro (Maitre), dove è possibile assaporare i piatti prelibati preparati dallo Chef e godere della tradizionale ospitalità siciliana soggiornando in una delle camere della Villa.

 
Villa Rantù è la sede ideale per ogni genere di manifestazione. E il posto giusto per organizzare banchetti per festeggiare le ricorrenze più belle, matrimoni, nozze d’argento, compleanni, lauree, battesimi.

 

D’estate nella splendida cornice esterna e d’inverno all’interno nella magnifica atmosfera della pietra si possono organizzare serate di gala, eventi promozionali, cocktail party supportati dall’esperienza, dall’eleganza e dalla raffinatezza che Calogero Pintaudi e Pasqualino Lazzaro sapranno offrirvi.

 

Villa Rantù a Militello Rosmarino  foto fornite da  Villa Rantù


Qualsiasi evento a Villa Rantù potrà essere adeguatamente valorizzato. All’esterno la struttura mette a disposizione un ampio patio che ospita il gigantesco pino e la meravigliosa terrazza che si affaccia sulla Rocca Traora (metri 1005) che domina il paese e la vallata del Rosmarino.

 

Un paesaggio davvero suggestivo che darà un tocco di magia alla festa!
Le ampie sale interne, invece, sono contraddistinte da meravigliose pareti in pietra. Essendo intercomunicanti con eleganti archi (anch’essi in pietra), ben si prestano per la realizzazione di feste numerose ma al tempo stesso con quella discrezione che da raffinatezza all’evento.

 

Villa Rantù a Militello Rosmarino  foto fornite da  Villa Rantù

 

Le sale si adattano perfettamente anche per l’organizzazione di mostre espositive di prestigio, quali per esempio, mostre di antiquariato, fotografiche e di artigianato.


COME ARRIVARE: percorrendo prima la SS 113 che parte da S. Agata Militello (dalla quale la struttura dista circa 7/8 km) e poi SP 161. Oltrepassato l'abitato di Militello Rosmarino in direzione Alcara Li Fusi, dopo circa 2 km, sulla destra si incontra Villa Rantù. Già a partire da Sant' Agata di Militello si possono trovare le indicazioni per villa Rantù.



di admin