I Portici Hotel a Bologna: quattro Stelle Lusso tra design contemporaneo e splendore Liberty


Hotel Ristorante "I Portici" +

aria_condizionata ascensore bagno bar cassaforte diners frigobar internet parcheggio radio riscaldamento ristorante sala_riunioni bancomat mastercard visa telefono tv

 A Bologna in via Indipendenza 69 -

 

Il fascino dello scorcio tra la fine del XIX e il principio del XX secolo restituito al suo originario splendore e il comfort delle tecnologie più moderne rivestite da un design contemporaneo, il tutto nel cuore del centro storico di Bologna. Era il 2008 quando venne inaugurato, e da allora I Portici Hotel si è rapidamente qualificato come uno degli alberghi più eleganti e glamour della città: un’eleganza raffinata, ben percettibile, mai però sfacciata, capace anzi di mettere a proprio agio il cliente sin dall’ingresso come si addice a un vero boutique hotel.

 

Situato nello storico Palazzo Maccaferri, realizzato nel 1896 per l’omonima famiglia di imprenditori e noto all’epoca per essere il primo edificio in cemento armato costruito a Bologna, categoria 4 Stelle Lusso, I Portici Hotel nasce da una lunga e sapiente opera di restauro che ha saputo riportare alla luce gran parte delle decorazioni originali dell’edificio sposandole, dove necessario, a un’architettura moderna, arricchita da pezzi di importanti firme del design italiano e internazionale quali Stark, Kartell, Minotti, Viabizzuno, Poliform e Frau, di grande luminosità, come testimoniato dalla spaziosa hall sovrastata da un imponente lucernario.


 

Posto a cavallo tra via Indipendenza, una delle arterie principali del centro di Bologna, luogo del passeggio e dello shopping e al tempo stesso tramite diretto per la Stazione Centrale (che si trova a breve distanza), e il verde parco della Montagnola, caratterizzato dall’ottocentesca scalinata del “Pincio”, l’Hotel I Portici offre ai propri ospiti 87 camere di diversa tipologia, ma tutte ugualmente di gusto raffinato e dotate di ogni comfort.

 

Le stanze più moderne, simili ma non uguali tra di loro, hanno un design essenziale e contemporaneo, mentre quelle storiche, situate tutte ai piani superiori e ognuna diversa dall’altra come si conviene in una dimora gentilizia, sono adornate da splendidi stucchi e affreschi in stile Liberty perfettamente ripristinati e valorizzati dall’opera di restauro così come i pavimenti originali, in graniglia. Tutte sono dotate di bagno con vasca o doccia, telefono, minibar, Tv color con pay-tv Sky, Internet wi-fi e possibilità di room service, mentre alcune sono arricchite anche di balcone con una splendida vista a scelta sul centro di Bologna o sul polmone verde della Montagnola.

 

Per chi desidera qualcosa di più, poi, l’ultimo piano dell’edificio è interamente occupato dall’esclusiva Suite Imperial, che su 160 metri quadrati include soggiorno, zona studio, sala da pranzo con area minibar annessa, camera da letto matrimoniale, seconda camera da letto, balcone panoramico, due bagni e cabina doccia di sei metri quadrati.

 

Coloro che invece amano tenersi in forma non potranno in alcuna maniera rinunciare a una corsa mattutina lungo il percorso della Running Area esclusiva, raggiungibile direttamente dal terrazzo superiore del bar e immersa nella quiete del parco del Pincio. Il posteggio privato a pagamento disponibile in loco, senza bisogno di prenotazione, rende agevole raggiungere l’albergo anche in automobile nonostante le difficoltà di trovare parcheggio nel centro di Bologna.

 

Sempre a disposizione degli ospiti, il cortese personale dell’albergo è in grado di fornire consigli utili su tutto ciò che di interessante può esserci sotto le Due Torri.

 



di admin