B&B "Cà Vincenzona" a Oriolo dei Fichi, Faenza (Ravenna): Una bella residenza che guarda la Torre


B&B "Cà Vincenzona +


 

Siamo ad Oriolo dei Fichi, sulle dolci colline di Faenza, della capitale internazionale della ceramica (Faenza), a due passi da Brisighella, affascinante borgo medioevale, già roccaforte celtica, da Castrocaro e da Riolo Terme, rinomate per le loro Rocche Sforzesche e per le acque benefiche e rigeneranti che le hanno rese famose nel mondo.


Anche Ravenna, sfavillante dell’oro dei suoi mosaici bizantini e ricca della sua storia gloriosa, è raggiungibile in breve tempo (30 minuti).

 

Panorama

 

Senza dimenticare che la Riviera Romagnola è davvero vicina: a meno di un’ora di automobile si possono visitare Milano Marittima, Marina di Ravenna, Cervia, Rimini, Mirabilandia, Riccione, San marino, San Leo ….

 

Per chi è amante della natura e della vita all’aria aperta poi, c’è il Parco della Vena del Gesso Romagnola: luoghi ameni, incontaminati, paesaggi unici e ricchi di una flora e di una fauna presenti solo in questi ambienti.


Le strade del circondario sono perfette per chi cerca tranquille passeggiate o desidera andare in bicicletta, sia a livello agonistico che amatoriale: troviamo itinerari adatti per le mountain bike e per le moto. Completano lo scenario i campi da Golf di Riolo Terme, di Forlì e di Cervia.

 

Cà Vincenzona

 

Cà Vincenzona, antica dimora la cui costruzione iniziale risale al 1700, è stata completamente ristrutturata nel 2011 rispettando appieno la sua originaria struttura e le caratteristiche peculiari dell'edilizia di questi luoghi.

 

Angolo CotturaA disposizione degli ospiti vi sono 2 ampie stanze, 3 monolocali con angolo cottura e un appartamento di 45 mq con cucina separata.

 

Tutte le soluzioni hanno bagno privato, Tv con schermo Lcd e wi-fi gratuito.
Ogni alloggio ha un proprio stile, una propria atmosfera.


La colazione è quasi un "brunch", con marmellate e torte fatte in casa, formaggi freschi e pane appena sfornato, con specialità locali che variano a seconda della stagione, per sorprendere, deliziare e coccolare gli ospiti.


A solo un chilometro di distanza c'è una piscina panoramica e convenzionata con la struttura: attrezzata con lettini, ombrelloni e diversi angoli per crogiolarsi al sole, rilassarsi ed ammirare le colline di Oriolo.


Anche gli amici a quattro zampe sono benvenuti, previo avviso e a seguito di una conferma da parte dei gestori.

 

Il casolare, immerso fra i vigneti di Albana, Sangiovese e Centesimino, guarda la Torre di Oriolo dei Fichi, storico bastione della Rocca della dinastia dei Manfredi che veniva utilizzato come punto di avvistamento per scampare alle temute invasioni dei nemici.

 

Oggetto di recente restauro, oggi ci appare con in evidenza la grande bellezza del paramento murario quattrocentesco, in mattoni nudi, con un bel cordolo marcapiano in “spungone”; alta 18 metri, unica in Italia con pianta esagonale e a “doppio puntone“, offre ai visitatori uno stupendo panorama che spazia dai Colli Euganei fino al mare.

 

Una delle stanze da letto

 

Il soggiorno potrà essere anche un'occasione per approfondire la conoscenza del mondo del vino:  sarete accolti dai proprietari dell'azienda “Ancarani Vini” che, forti del loro legame alla terra e della passione per le uve autoctone, potranno guidare i loro ospiti in degustazioni, visite alla cantina e passeggiate in mezzo ai vigneti.





Scrivi a "B&B "Cà Vincenzona +"

Nome:
Email:
Telefono:
Richiesta: