Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 83

Deprecated: Function ereg() is deprecated in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 33

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php:83) in /home/customer/www/mondodelgusto.com/public_html/index.php on line 193
Il Mondo dei Salumi: Gli abbinamenti di cibi e bevande


Il Mondo dei Salumi: Gli abbinamenti di cibi e bevande


ONAS Organizzazione Nazionale Assaggiatori Salumi
Via E. Filiberto 3 Cuneo - 12100 (CN)

Mostra il telefono
Mostra il cellulare
Mostra il fax
Email: onas.cn@libero.it
Web: http://www.onasitalia.org


A cura dell’ONAS Organizzazione Nazionale Assaggiatori Salumi

 

GLI ABBINAMENTI: SALUMI - PANE, SALUMI - FRUTTA, SALUMI - MIELE, SALUMI - VINO.
 

Gli abbinamenti sono il frutto di uno studio del corretto accostamento tra cibi diversi o tra un cibo e una bevanda, nella ricerca di una giusta armonia ed equilibrio organolettico tra profumi, sapori e aromi presenti negli alimenti stessi.


Possono anche essere il risultato di un gioco gastronomico basato sull’esaltazione, il contrasto, la compensazione.


Se si ricercano le origini, si scopre che i gastronomi del passato affermarono che per degustare al meglio un cibo è necessario accompagnarlo ad un vino appropriato.


Nel XIX sec. vengono codificate le prime indicazioni per un corretto abbinamento cibo-vino.
Nel XX secolo si formano tre principali scuole di pensiero sull’abbinamento cibo-vino: inglese, francese, italiana.


La scuola inglese sostiene che è necessario lasciarsi guidare dal proprio gusto e dalle proprie preferenze, senza seguire regole prestabilite.


La scuola francese (tradizionale e più diffusa) ha elaborato regole rigide, fornendo una linea guida di abbinamento che non limita gli errori, che possono essere commessi.


La scuola italiana sulle orme francesi, ha seguito un approccio più tecnico-scientifico considerando le caratteristiche olfattive e gustative del cibo e del vino in abbinamento con una valutazione qualitativa-quantitativa.


Teorie e studi sull’abbinamento


In Italia, nel susseguirsi degli anni, si sono sviluppate diverse teorie e sono stati compiuti studi finalizzati a fornire indicazioni su come abbinare cibi e bevande, allo scopo di suscitare sensazioni gusto-olfattive armoniche.


I principi generali che ispirano un abbinamento sono:

  • la tradizione o il folclore,
  • la stagionalità,
  • la componente organolettica di cibi e bevande.

Ci sono varie tipologie di abbinamento:
 

- abbinamento per tradizione: si orienta verso la cucina e l’enologia regionali. I piatti e i vini locali vengono abbinati secondo le abitudini consolidate nel tempo.


- abbinamento legato alle stagioni: si ispira al principio di consumare gli alimenti secondo la loro stagionalità ed abbinarli in relazione alle caratteristiche sensoriali del vino.


- abbinamento secondo la componente organolettica: privilegia la valutazione dei profumi,
sapori ed aromi.
 

Alla prossima puntata ....
 




di admin