Giovedì con Stefano Bugamelli: Stile Mediterraneo con i vini autoctoni di Emilia Romagna, Bulgaria e Grecia


Stefano Bugamelli


Bere bene e in modo consapevole è il messaggio che lancia il progetto “Wines from the south of Europe – Mediterranean Wines” che la Comunità Europea ha voluto realizzare con i tre paesi partner del Sud Europa: Italia, Bulgaria e Grecia.

 

Stile Mediterraneo” vuole essere un esempio da seguire: bere con moderazione e per il piacere offerto dai tanti vini autoctoni prodotti nelle aree vivivinicole dei tre stati, soprattutto ora che la ricerca, le tecnologie e la professionalità degli enologi riescono a valorizzarli al meglio delle caratteristiche.

 

“Stile Mediterraneo” significa bere per gustare, non per “sballo” come spesso accade in paesi nordici, e associare il vino ai pregevoli prodotti tipici e alle preparazioni culinarie delle nobili e sane tradizioni mediterranee.

 

Il progetto triennale (è l’unico inter-stato approvato dalla UE), è nato nel 2013 proposto da Enoteca Regionale Emilia Romagna, dal Consorzio dei produttori di vino greci e dalla Camera della vite e del vino della regione di Plovdiv – Trakia (Bulgaria).

 

La campagna di sensibilizzazione è mirata al consumatore finale, a giornalisti, blogger, sommelier, ristoratori, operatori del settore dei paesi propositori e soprattutto indirizzata ai mercati tedesco e inglese.


La campagna di comunicazione, articolata in degustazioni (specialità gastronomiche e vini autoctoni delle tre aree produttive); nel nostro paese si svolgono nella sede dell’Enoteca dell’Emilia Romagna a Dozza (BO), nelle più importanti fiere (al Vinitaly di Verona, e Prowein di Düsseldorf, London Wine Fair, Anuga di Colonia, Cibus di Parma).


La campagna mediatica è soprattutto sviluppata su web e sui social network: FaceBook, Twitter, Google+ dove richiamando “The Wine Soul” si scopriranno le anime del vino.


Info su: http://www.southeurope-mediterraneanwines.eu/




di Stefano Bugamelli




Non dimenticare di guardare anche...

Giovedì con Stefano Bugamelli: Je suis Charlie

Giovedì con Stefano Bugamelli: La Chiesa ha un nuovo Sommelier, Papa Bergoglio

Giovedì con Stefano Bugamelli: Fiere e parcheggi di Bologna, qualcosa non va

Giovedì con Stefano Bugamelli: il Pignoletto, Vitigno e Vino autoctono dal successo assicurato

Giovedì con Stefano Bugamelli: Merano Wine Festival, una marcia in più

Giovedì con Stefano Bugamelli: “TUTTO QUELLO CHE STO PER DIRVI È FALSO”

Giovedì con Stefano Bugamelli: il Kiwi si rinnova con il tricolore

Giovedì con Stefano Bugamelli: Sono troppo grassi i bambini italiani

Giovedì con Stefano Bugamelli: in Emilia Romagna è nato il Consorzio Regionale del Pignoletto

Giovedì con Stefano Bugamelli: Apicoltori e Agricoltori per la salvaguardia dell’ambiente e della qualità

Giovedì con Stefano Bugamelli: Un Buon Natale 2014 consapevole

Giovedì con Stefano Bugamelli: il Made in Italy è stile, gusto e tecnologia; ecco Fructae

Giovedì con Stefano Bugamelli: Dalla Sardegna il formaggio per chi soffre di colesterolo alto

Giovedì con Stefano Bugamelli: L’Olio di Argan, benessere e salute dall’Argania Spinosa

Giovedì con Stefano Bugamelli: Un Buon anno 2015, con Expo di Milano sul tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”

Giovedì con Stefano Bugamelli: Dromedari e Cammelli, una risorsa alimentare in più

Giovedì con Stefano Bugamelli: Acqua a Bagnacavallo, la città del vino Burson

Giovedì con Stefano Bugamelli: La Spergola, vitigno autoctono di Scandiano

Giovedì con Stefano Bugamelli: Il Panettone d’innovazione, grazie Dario!

Giovedì con Stefano Bugamelli: Le Siepi di San Giovanni, nuovo polo agrituristico a Fontanelice (Bologna)

Giovedì con Stefano Bugamelli: la carne equina, buona e discussa

Giovedì con Stefano Bugamelli: DegustiBO strumento di qualità per la Comunità del Gusto bolognese

Giovedì con Stefano Bugamelli: Test positivo per il Pignoletto, vino dell'Emilia Romagna

Giovedì con Stefano Bugamelli: Storie di mare e di montagna al SANA 2014 a Bologna

Giovedì con Stefano Bugamelli: Il Noce, pianta per rinnovare l'agricoltura

Giovedì con Stefano Bugamelli: Il professore di Bologna ci ha lasciati

Giovedì con Stefano Bugamelli: Le "Etichette" consultazione pubblica del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali

Giovedì con Stefano Bugamelli: "Santo Giorno" il formaggio brasiliano che parla bellunese

Giovedì con Stefano Bugamelli: il vino Torcolato di Breganze

L’altra Venezia: Laguna Veneta e Cavallino

Giovedì con Stefano Bugamelli: Che delizia la panna!!!

Giovedì con Stefano Bugamelli: Viva le nonne per gli italiani a tavola!

Giovedì con Stefano Bugamelli: Gusto e benessere dagli agrumi

Giovedì con Stefano Bugamelli: "Duschbere", il Tortellino di Baku (Azerbaijan)

Giovedì con Stefano Bugamelli: Albana Dèi, la storia di un grande e antico vitigno prosegue

Giovedì con Stefano Bugamelli: La Melagrana, frutto funzionale per la salute della persona

Giovedì con Stefano Bugamelli: Il Peperoncino, la spezia più amata

Giovedì con Stefano Bugamelli: Magis, il manuale di sostenibilità che assicura un futuro migliore al vino italiano

Giovedì con Stefano Bugamelli: “L’oro bianco di Pieve Roffeno”

Giovedì con Stefano Bugamelli: Sangiovese di Romagna, vino simbolo di un territorio

Giovedì con Stefano Bugamelli: La Bottarga specialità della gastronomia sarda

Giovedì con Stefano Bugamelli: lo stress della Vite fa bene al Vino