Derby Blu e Bologna F.C. insieme per vincere: nasce il succo di frutta Rossoblù


Gruppo Conserve Italia


Da novembre 2013 in esclusiva per i bar di Bologna e provincia -

 

Derby Blue “gioca in casa” e presenta l’esclusiva operazione Rossoblù, un’assoluta novità riservata alle bottiglie da 200 ml proposte in una versione unica e originale. Brand di punta del Gruppo Conserve Italia, da sempre sinonimo di frutta non convenzionale per i consumatori italiani, Derby Blue dedica a tutti i tifosi del Bologna Calcio un’edizione limitata della mitica bottiglia di vetro blu, contenente un gusto speciale, un mix di frutti rossi, denominato il Rossoblù.

 

Le preziose bottiglie, eleganti e glamour per essere mostrate e collezionate, sono state create in esclusiva per i bar di Bologna e provincia. L’originale iniziativa nasce da un accordo siglato tra Conserve Italia e Bologna F.C. 1909 con il quale il gruppo cooperativo – leader europeo nella trasformazione di prodotti ortofrutticoli – e la società sportiva hanno definito l’utilizzo del marchio della squadra sulle bottiglie di succhi di frutta, fino al termine del campionato di serie A 2013/2014.


 

Le bottiglie Derby Blue – già in distribuzione – coloreranno i bar di Bologna coinvolgendo i gestori nell’esposizione in bellavista delle bottiglie firmate Bologna F.C., aumentando la visibilità del marchio e dei prodotti con un elemento di sicura attrazione come quello del tifo calcistico. Il grande affetto che i bolognesi nutrono per la squadra cittadina, unito al gusto e alla qualità dei succhi di frutta Derby Blue, sono il mix vincente di un’originale iniziativa che, partita dopo partita, legherà in una passione esclusiva i tifosi bolognesi, la squadra e i baristi della città.

 

«Con il Rossoblù – ha spiegato Gabriele Angeli, responsabile marketing horeca di Conserve Italia – è stato ufficializzato un legame importante tra Derby Blue, brand nato proprio a Bologna, e la squadra della città, ovvero con l’unione di un prodotto storico del bar, fortemente caratterizzato dalla famosa bottiglia blu, e il simbolo inconfondibile del Bologna F.C.».

 

«L’operazione Rossoblù – ha aggiunto Pierfranco Casadio, direttore commerciale horeca di Conserve Italia – apre un progetto con la città di Bologna attraverso un’efficace operazione di co-marketing tra due “squadre”, quella di Derby Blue e il Bologna Calcio, che hanno una bella storia in comune. Per Conserve Italia, il Rossoblù esprime un impegno a vendere ancora meglio i nostri prodotti».

 

«L’iniziativa – ha affermato Daniele Montagnani, direttore marketing del Bologna F.C. 1909 – ci ha coinvolto subito per l’efficacia del progetto e abbiamo collaborato con Conserve Italia sulla ricerca del contenuto nutrizionale del Rossoblù, un aspetto che ci interessa particolarmente in funzione dell’importanza che riviste nell’alimentazione sportiva». 



di Gabriele Orsi