A Isola della Scala (Verona): “Frittitaly 2013”, la fiera del fritto di qualità e delle bollicine italiane


Ente Fiera Isola della Scala

(vedi mappa)
Mostra il telefono
Email:
Web: http://www.isolafiere.it


Alla scoperta dei fritti, buoni non solo per il palato.

 

Dal 16 al 19 maggio al Palariso di Isola della Scala si terrà Frittitaly, la fiera dedicata alle fritture di carne, pesce e verdure e ai vini frizzanti italiani.

 

La peculiarità della manifestazione, per la prima volta ospitata nel città del riso, è quella di puntare alla qualità dei prodotti presentati. Questo attraverso una serie di accorgimenti che permettono ai fritti di mantenere una salubrità maggiore.

 

In fiera infatti vigeranno le regole di friggere in olio extravergine di oliva veronese, di utilizzare strumenti  che controllino in tempo reale la qualità e la temperatura della cottura, di predisporre verifiche continue che garantiscano l’eccellenza organolettica e l’acidità dell’olio e la sostituzione di quest’ultimo ogni volta sia necessario.


 

I fritti saranno abbinati a diverse “bollicine” italiane come il Durello, Prosecco, Franciacorta, Lambrusco e a birre artigianali italiane.

 

In menù, tra i fritti: pollo, verdure di stagione, manzo, maiale, pesce, olive, gnocco fritto e panzerotti. Il fritto verrà abbinato anche al risotto, che verrà proposto con il pesce di risaia. Fuori tema, ma come da tradizione, non mancherà il risotto all’isolana.

 

Frittitaly è una manifestazione ideata da Andrea Bianchi, autore e conduttore della trasmissione televisiva “Menù di Bordo”, che si avvale per l’organizzazione di  questa edizione della preziosa collaborazione dell' Ente Fiera Isola della Scala.

 

Gli stand saranno aperti ogni sera, dalle 18.30 alle 23.30 e la domenica dalle 11.30 alle 23.00.



di Valeria Ferrari