Mercoledì del BenEssere: Carni rosse, rischio infarto con 50 grammi in più al giorno


Federica Pagliarone


 

Di Federica Pagliarone -

Un consumo massimo di 53 grammi al giorno di carne rossa per gli uomini (che invece ne mangiano almeno 90) e 30 grammi per le donne (che ne consumano in media 54 grammi).

Queste le dosi giornalieri ideali e da non superare per scongiurare il rischio di incorrere in patologie croniche e tumori. Per ogni 50 grammi in più di carni rosse consumati giornalmente, infatti, il rischio di patologie coronariche cresce del 42%.
 
I calcoli sono dei ricercatori del dipartimento per la salute pubblica dell'Università di Cambridge in Gran Bretagna e sono stati pubblicati sul British Medical Journal.

''Con 50 grammi in più di carne rossa al giorno, si aumenta il rischio di incorrere in patologie coronariche del 42%, diabete di tipo 2 del 19% e cancro all'intestino del 18 per cento'', afferma Louise Aston, coordinatrice della ricerca nella quale sono stati analizzati i rischi per la salute e l'impatto ambientale di 45 differenti categorie di cibi.

“Ridurre il consumo di carni rosse significherebbe abbattere l'incidenza di patologie croniche fino al 12%, ma anche eliminare l'emissione di 28 milioni di tonnellate di anidride carbonica all'anno solo in Inghilterra”, sottolinea la ricercatrice.
 
Gli esperti concludono che per ottenere il massimo guadagno in salute sarebbe ancora meglio sostituire del tutto la carne rossa con la bianca o preferire frutta, verdura e fibre, oltre che ridurre il consumo di sale.
 

 




di Redazione 4




Non dimenticare di guardare anche...

Mercoledì del BenEssere: Aglio crudo riduce il rischio di cancro al polmone

Mercoledì del BenEssere: Scoperto un legame tra diabete 2 e riduzione funzioni cerebrali

Mercoledì del BenEssere: Relazione di coppia ad alto rischio per chi soffre di disturbi del sonno

Mercoledì del BenEssere: Allattare al seno protegge le donne dall'Alzheimer

Mercoledì del BenEssere: Attenzione alle sigarette elettroniche, potenzialmente cancerogene

Mercoledì del BenEssere: Broccoli efficaci contro artrosi e artrite

Mercoledì del BenEssere: Uomini, attenti al caffè, in eccesso può sviluppare incontinenza

Mercoledì del BenEssere: Imparare una lingua straniera sviluppa il cervello

Mercoledì del BenEssere: Cento mani di questa terra, un mix d’eccellenza

Mercoledì del BenEssere: La cellulite ha i giorni contati con 1 kg di frutta e verdura al giorno

Mercoledì del BenEssere: Alimentazione e salute, l'importanza della Micronutrizione

Mercoledì del BenEssere: Felicità fa rima con desiderio

Mercoledì del BenEssere: Chirurgia plastica nel mondo

Mercoledì del BenEssere: Miopia, scoperti 26 nuovi geni che aumentano il rischio di svilupparla

Mercoledì del BenEssere: La crisi ci spinge a mangiare cibi con un più elevato contenuto calorico

Mercoledì del BenEssere: Lifting e punturine, le regole per orientarsi

Mercoledì del BenEssere: Attenzione ai bimbi con il ciuccio, potrebbero avere problemi emozionali

Mercoledì del BenEssere: Merendine eco, si mangia anche la confezione

Mercoledì del BenEssere: Probiotici in gravidanza proteggono i bimbi dalle allergie

Mercoledì del BenEssere: Connessione tra parto cesareo e flora intestinale del neonato

Mercoledì del BenEssere: Il sonno fa belli

Mercoledì del BenEssere: Dopo una procreazione assistita spesso segue gravidanza naturale

Mercoledì del BenEssere: Fertilità, via libera ai lamponi

Mercoledì del BenEssere: Allarme fertilità uomini - producono meno sperma

Mercoledì del BenEssere: Dopo l'estate pelle più vecchia di due - tre anni

Mercoledì del BenEssere: Gravidanza, consumate almeno due porzioni di pesce a settimana

Mercoledì del BenEssere: Mal di testa, non eccedete con gli antidolorifici