ViniMilo: presentata l’edizione 2015 presso l’Azienda Barone di Villagrande di Milo (Catania)


Azienda Barone di Villagrande


A cura di ANDREA DI BELLA


E’ in pieno svolgimento la 35a edizione di ViniMilo 2015, la Sagra dei Vini dell'Etna, a Milo, in provincia di Catania: l’appuntamento ormai imperdibile per wine lovers e appassionati di enogastronomia in generale, che anche quest’anno regala serate emozionanti e suggestive, sotto il cielo stellato del vulcano.


La manifestazione ha avuto la presentazione ufficiale alla stampa il 28 agosto, nella straordinaria cornice dell’Azienda Barone di Villagrande di Milo.


Con i saluti di Alfio Cosentino, sindaco di Milo, Giovanni Raciti, presidente della Pro Loco e di Marco Nicolosi Asmundo, giovane produttore di famiglia,  nonchè padrone di casa, è stata presentata l’edizione di quest’anno.


Coordinati da Luca Patanè, assessore Sviluppo Economico Comune di Milo, sono intervenuti parecchi esponenti del mondo politico siciliano, oltre che autorevoli rappresentanti di Associazioni e Consorzi legati al settore vinicolo dell’isola ed etneo in particolare. ViniMilo2015 - Ph.Andrea Di Bella


 

Applausi per alcune iniziative tra cui il Progetto di sensibilizzazione “Strade Pulite”, che coinvolge tutto il territorio dell’Etna, promosso da “Strada del Vino dell’Etna” e presentato dalla direttrice Valeria Carastro.


La conferenza stampa è stata l’occasione per mettere sul tavolo argomenti di stringente attualità strutturale (accoglienza, pulizia delle strade, promozione del territorio, etc.) che, se affrontati e risolti, potranno rappresentare un volano turistico, non solo per l’intero territorio etneo, ma per tutta la Sicilia.


Negli ultimi anni, il settore vitivinicolo, nell’isola, ha fatto un notevole balzo in avanti, merito di produttori coraggiosi (mi vengono in mente le “Storie di coraggio” scritte da Oscar Farinetti, il Patron di Eataly, l’anno scorso, e racchiuse in un appassionante libro dedicato agli uomini e alle donne del vino).


L’eccellenza di questo territorio e la passione unita alla dedizione di questi protagonisti, confermano il fermento attorno ai vini etnei che perdura ormai da parecchi anni e, come il vulcano stesso, non sembra proprio volersi rassegnare. La tutela e la valorizzazione di questo incredibile terroir, la promozione dei prodotti e la conferma di una produzione di cibo “buono, pulito e giusto”, come ha sottolineato la fiduciaria di Slow Food Catania, aprono orizzonti di fiducia.


Come sempre, la parola passa alla politica, ma rassicurazioni e stimoli sono arrivati in tal senso dall’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, Cleo Li Calzi, intervenuta alla presentazione.


Dal 28 Agosto al 13 Settembre, ViniMilo offre ai moltissimi visitatori un variegato programma di convegni e degustazioni di vini vulcanici, cene e stand enogastronomici, Laboratori del gusto di Slow Food, degustazione di spumanti etnei a cura di ONAV Catania, mercatini bio e mostre, spettacoli musicali, a conferma di una diffusione della promozione territoriale e della accresciuta cultura del vino delle aziende vinicole dell'Etna e siciliane.


La chiusura domenica 13 settembre con una giornata piena di iniziative a partire dalle ore 10 fino a notte, tra brindisi, cibo e musica.


Come sempre, sarà un successo.


INFO: Comune di Milo - +39 095 95542 – www.comune.milo.ct.it 



di Andrea Di Bella