Cin Cin di apertura dell'EXPO 2015 di Milano, al Padiglione Italia, con le bollicine Trentodoc delle Cantine Ferrari


Cantine Ferrari


A cura di ANDREA DI BELLA


 

Avrà inizio tra poche ore, ormai, Expo Milano 2015 e Ferrari vuole fortemente dare il suo contributo: Expo non è soltanto una sfida, ma soprattutto una grande opportunità per l’Italia. Questa la convinzione della prestigiosa casa delle bollicine Trentodoc.

 

Il legame con Expo ha radici storiche: all’Esposizione Internazionale di Milano del 1906 Ferrari, fondata solo quattro anni prima, si aggiudica la Medaglia d’oro. Oggi la prestigiosa Cantina trentina torna protagonista a Expo Milano 2015.

 

Ferrari è stato scelto come brindisi di apertura del Padiglione Italia. Con Ferrari si brinda all'inaugurazione del Primo maggio a Palazzo Italia e, per tutta la durata della manifestazione, i capi di stato e le personalità in visita ufficiale saranno accolti con un calice del Trentodoc, portando così avanti la tradizione che vede Ferrari rappresentare il “Brindisi degli Italiani”, per eccellenza.


 

Oltre a Padiglione Italia, una presenza importante all’interno del sito espositivo con varie iniziative che costituiscono un vero e proprio “Percorso Ferrari”:

  • Ferrari Spazio Bollicine – Si sviluppa all’interno del Padiglione Eataly, grazie allo stretto rapporto fra le due realtà, che condividono principi di qualità, italianità e attenzione all’ambiente. Un luogo dove apprezzare lo stile Ferrari e l’Arte di Vivere Italiana unendo alla gioia del brindisi una proposta gastronomica di eccellente qualità, curata dallo chef stellato di casa Ferrari Alfio Ghezzi. Sarà questa la "casa" all’interno di Expo, uno spazio di 400 metri quadrati, con una splendida terrazza che si affaccia sul Decumano. Un’esperienza nel bello e nel buono dell’Italia.
  • Padiglione “Vino – A Taste of Italy” – I Trentodoc saranno inoltre presenti all’interno dell’area del Trentino e nell’area dedicata al Comitato Grandi Cru d’Italia.
  • Identità golose – Le bollicine Trentodoc saranno servite all’interno del ristorante d’autore di Identità Golose, che ospiterà 26 fra i migliori chef mondiali, a cominciare da Massimo Bottura.

 

Per onorare questo evento speciale il Ferrari Brut è rivestito con i colori del nostro Paese e il motto “Orgoglio Italia”, scelto da Padiglione Italia per i suoi partner.


Se Expo si presenta come un'opportunità irripetibile e una grande vetrina per il nostro Paese, le Cantine Ferrari desiderano essere ambasciatori dell'Arte di Vivere Italiana e racconteranno, assieme al forte impegno per la sostenibilità, il bello, il buono e il ben fatto dell'Italia.



di Andrea Di Bella