DiVini Profumi 2012 a Prato: in mostra anche abiti con tessuti tinti nel vino
PRATO, 01.05.2012

 

 

Il 19 e 20 Maggio 2012 a Prato -

 

Il Giardino Buonamici nel centro storico di Prato ospiterà sabato 19 e domenica 20 maggio “DiVini Profumi 2012”, giunto alla XIII edizione.

 

L'apertura al pubblico con la degustazione di vini e prodotti tipici della provincia inizierà alle 17.30 fino a sera inoltrata.

 

Nello splendido scenario del Giardino Buonamici saranno allestiti i banchi d'assaggio per i vini e prodotti tipici della provincia.

 

L'evento-degustazione, promosso dalla Provincia di Prato e dal Consorzio di Tutela dei Vini di Carmignano con la collaborazione della Strada dei Vini di Carmignano e dei Prodotti

...


Aprile 2012: sagre, feste ed eventi in Toscana
ITALIA, 05.03.2012

 

Rassegna Enogastronomica Mugellana il 31 marzo e il 1 aprile 2012 a Scarperia (FI) -

La rassegna è inserita nel Calendario Regionale delle manifestazioni e vede la partecipazione non solo dei produttori agricoli ma anche di artigiani e commercianti che mettono in vendita i loro prodotti. Si tratta di una occasione unica per riavvicinarsi agli antichi sapori della terra mugellana e per acquistare prodotti di qualità garantita.

 

"Visita guidata gratuita al Tumulo di Montefortini" il 7 aprile 2012 a Carmignano (PO)

Una visita guidata e gratuita per conoscere un pezzo del panorama archeologico etrusco e scoprire il territorio di Carmignano.

 

Sagra del Prugnolo e del Tortello dal 13 al 15 e dal 20 al 22 aprile 2012 a Borgo San Lorenzo (FI)

Le eccellenze alimentari del territorio protagoniste alla Sagra del prugnolo e del tortello

...


"Di Vini Profumi 2011": a Prato si degusta e si scopre il territorio
PRATO, 21.08.2011

 

 

Il 10 e 11 settembre 2011 a Prato -

 

Sarà la suggestiva cornice del Giardino Buonamici di Prato a ospitare la dodicesima edizione di "Di Vini Profumi", l’evento-degustazione dedicato al Carmignano Docg e al suo territorio. Sabato 10 e domenica 11 settembre appuntamento con banchi d’assaggio, degustazioni guidate e il nuovissimo CarmiGnam, percorso enogastronomico tra i ristoranti del territorio alla scoperta delle tipicità locali.

 

Innovazione, enologia di qualità e promozione del territorio: sono questi i capisaldi della dodicesima edizione della manifestazione, che sarà caratterizzata da numerose novità a partire dal periodo scelto per la manifestazione, che quest’anno si sposta a settembre, in concomitanza con la vendemmia.

 

“Abbiamo deciso

...


Nasce il Parco Archeologico di Carmignano (Prato): un nuovo polo dell'archeologia in una zona di ottimi vini
PRATO, 15.08.2011

 

 

Nasce in Toscana un nuovo polo dell’Archeologia: il Parco Archeologico di Carmignano riunisce in un unico sistema il nuovo Museo Archeologico di Artimino e i monumentali siti etruschi del territorio, tra cui il Tumulo di Montefortini (seconda metà del VII sec. a.C.), uno dei più importanti e spettacolari monumenti archeologici della Toscana.

 

Il tutto in un contesto caratterizzato da ambienti naturalistici e paesaggistici tra i più belli della regione, vicino a città d’arte come Firenze, con la presenza di importanti capolavori rinascimentali come la Visitazione del Pontormo e la Villa Medicea di Artimino.

 

Il nuovo Museo, diretto dall’archeologa Maria Chiara Bettini, comprende un’area espositiva e una didattica in due diversi edifici del borgo, vicini e collegati tra di loro. Il

...


Il Frascati Doc, "Vino di Roma" in degustazione e vendita nelle Coop di Toscana e Lazio
ITALIA, 24.06.2011

 

 

24 e 25 giugno 2011 presso i punti vendita Coop di Toscana e Lazio.

Tra le attività promozionali del Consorzio che guardano a segmenti diversi della distribuzione, il 24 e 25 giugno 2011 presso 20 Iper Coop Tirreno di Toscana e Lazio, la Denominazione Frascati sarà presente in un apposito spazio dove, evidenziati da materiale pubblicitario e con l'ausilio dei sommelier, circa 50.000 persone potranno assaggiare i vini Frascati Doc, essere informati circa la prossima Docg ed eventualmente acquistare le bottiglie.

 

Questo passaggio, al quale seguiranno altri nei mesi a venire, rientra nel progetto di riposizionare il Frascati Doc nella Grande Distribuzione, oltre che nel divulgare la qualità dei vini del Consorzio Tutela frascati.


Nello specifico i punti Coop interessati saranno: Viareggio, Massa

...


"Basilicata in Tir 2011": la regione punta sul turismo enogastronomico
ITALIA, 18.04.2011

Dal 23 aprile al 18 maggio 2011 in diverse località italiane -

 

Nel 2010 il 5 % delle vacanze in Italia è stato motivato dall'enogastronomia: è un dato significativo quello che emerge dal monitoraggio effettuato dall'Osservatorio nazionale del turismo, secondo cui il totale delle presenze turistiche legate alle eccellenze enograstronomiche ha toccato nel nostro paese quota 18 milioni.

 

Per il presidente dell'associazione culturale Identità Lucana, Antonio Bruno: “si tratta di un dato molto significativo che conferma la necessità di fare delle nostre prelibatezze enogastronomiche un fattore di competitività e di riconoscibilità su un mercato turistico sempre più affollato di offerte”.

 

“Le principali indagini qualitative che scandagliano periodicamente il settore turistico &ndash

...


"Fiera dell'olio 2010": a Calenzano (Prato) l'oro verde diventa rosso Ferrari
PRATO, 12.11.2010

 

 

Dal 25 al 28 novembre 2010 a Calenzano (Prato) -

 

Torna, a Calenzano, per il quindicesimo anno, la "Fiera dell'Olio". E quest'anno i motivi per assistere aumentano: il consueto appuntamento, promosso dal Comune e organizzato dall’ATC-Associazione Turistica Calenzano al Centro espositivo St.Art Eventi, in via Garibaldi 7, ha infatti in serbo alcune sorprese.

 

Ci sarà un incontro ideale fra Calenzano e Maranello al centro dell'evento: la città modenese porterà con sé il suo “red factor”, interpretato, tra gli altri, dalla mela Melanello e dal Lambrusco, e soprattutto il simbolo della “terra del mito”: un’auto Ferrari arriverà dall’Emilia con a bordo il tipico “condimento” maranellese che verrà unito

...


La farina di castagne della Val di Bisenzio
PRATO, 25.02.2010

Titolo: La farina di castagne della Val di Bisenzio
Editore: Claudio Martini
Pagine: 232
Collana: Antiche tradizioni toscane
Curatrice: Nadia Bastogi

Prezzo: 20 euro

 

Il bel volume La farina di castagne della Val di Bisenzio, corredato da foto accattivanti, è dedicato alla storia, all'utilizzo nonché alle qualità e alle proprietà del prezioso frutto della Val di Bisenzio: la castagna.


Il testo evidenzia episodi storici, gli usi quotidiani, le memorie di un affascinante e le innumerevoli opportunità di sviluppo che si legano a questo prodotto.

 

Attraverso la storia del farinoso frutto, il libro esamina lo spaccato del territorio. I fossi e i torrenti che hanno disegnato la Val di Bisenzio mettevano in moto mulini per




...


I commercianti e i ristoratori di Prato lanciano la guida “I sapori dello Zar, mangiar bene e spendere poco"
PRATO, 12.12.2009

 

Fino al 10 gennaio 2010 in alcune località di Prato e dintorni  -

 

Per tutta la durata della mostra “Lo stile dello Zar” al Museo del Tessuto dedicata ai vestiti indossati dagli imperatori russi, realizzati con stoffe pratesi tra il XIV e il XVIII secolo, l'Unione Commercianti Prato e l’Associazione Ristoratori offriranno ai visitatori anche l’opportunità di deliziare il palato a prezzi ragionevoli.

 

L’iniziativa si intitola “I Sapori dello Zar, mangiare bene e spendere poco della provincia di Prato”, una guida con i menù appositamente pensati per il periodo di apertura della mostra.
A turisti e buongustai basterà consultarla per scegliere cosa mangiare e sapere in anticipo quanto si

...


I "Vignaioli & Vignerons" europei si danno appuntamento in Toscana
ITALIA, 03.12.2009


 

Dal 4 al 13 dicembre 2009 in varie località della Toscana -

 

La produzione vitivinicola, la sua qualità e la sua sostenibilità. Su questi temi si confronteranno i Vignerons d’Europe dal 5 al 7 dicembre. Mille addetti ai lavori provenienti da 20 paesi del vecchio continente (Francia, Germania, Georgia ecc.) si incontreranno inizialmente il 5 e 6 dicembre a Montecatini Terme (Pistoia)  dove si svolgeranno seminari e dibattiti sull’argomento. 

 

Il tema centrale degli incontri sarà la sostenibilità della produzione vitivinicola. Complice l’attenzione rivolta ai problemi globali causati da cambiamenti climatici e inquinamento.
Al termine della due giorni, i mille vignaioli contribuiranno alla redazione del “Manifesto europeo per una vitivinicoltura sostenibile&rdquo

...