Cene Galeotte 2013: grandi chef nel carcere di Volterra (Pisa)
PISA, 29.12.2012

 

il 18 gennaio 2013 a Volterra (Pisa) -

 

Si riparte con la prima data del 2013 delle Cene Galeotte nel carcere di Volterra, sotto il coordinamento attento di Maria Grazia Giampiccolo, direttrice della struttura.

 

Le Cene Galeotte sono realizzate ogni anno grazie all’intervento di Unicoop Firenze, che ogni anno fornisce le materie prime e assume i detenuti retribuendoli regolarmente.

 

Un progetto realizzato con la collaborazione del Ministero della Giustizia, la direzione della Casa di reclusione di Volterra, la direzione artistica del giornalista e critico enogastronomico Leonardo Romanelli, che provvede ad individuare gli chef coinvolti nell’evento, e il supporto comunicativo dello Studio Umami.

 

Un ruolo fondamentale è ricoperto dalla

...


Martedì con lo Chef: Intervista a Enrico Benedetti
PISA, 04.12.2012

 

 

Di Livia Elena Laurentino -


Enrico Benedetti è nato a Pisa nel 1971 e appena diplomato comincia subito a lavorare in giro per il mondo arricchendo il suo bagaglio culturale e la sua esperienza. A soli 22 anni è già responsabile delle aperture di ristoranti di una catena di hotel in Germania, attività che abbandona per aprire il suo primo locale.

 

A partire dal 2003 Enrico Benedetti decide di aprire la sua prima gelateria dove manifesta l'impulso creativo di trasformare in gelato ogni dolce tipico locale, costituendo un proprio specifico disciplinare produttivo, capace di determinare un bilanciamento molto peculiare degli ingredienti, una caratteristica armonizzandone delle proporzioni, andando a preferire l'utilizzo di sole materie prime naturali e innovando sensibilmente le tecniche di lavorazione.


Nel 2008 è invitato in Rai come ospite di

...


Festa dell’Amaretto Santacrocese 2012 a Santa Croce sull’Arno (Pisa)
PISA, 28.11.2012

 

l'8 dicembre 2012 a Santa Croce sull’Arno (Pisa) -

 

Sono ormai venti le edizioni che celebrano questo prodotto artigianale. Sono rimasti in sei a produrlo, tra fornai e pasticceri.

 

L’Amaretto Santacrocese nasce come omaggio natalizio a benefattori e personaggi influenti del borgo pisano, la cui economia oggi è basata sulla concia della pelle. Era il 1286 quando Oringa Cristiana Menaboi, poi Santa Cristiana, creò la piccola comunità di clausura da cui, nell’Ottocento, iniziò a trapelare la ricetta degli Amaretti.

 

mandorle tritate grossolanamente alla base, in parte regalate alle suore dai contadini locali perché (a differenza dei pinoli) non avevavo mercato, in parte portate in dote dalle novizie siciliane. Alle mandorle si aggiunge l’uovo, lo zucchero e la scorza grattugiata

...


Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco di San Miniato (Pisa)
PISA, 09.11.2012

il 10, l'11, il 17, il 18, il 24 e il 25 novembre 2012 a San Miniato (Pisa) -

 

Il laboratorio del gusto a cielo aperto più grande d’Italia, quello della 42° Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco di San Miniato, si inserisce nel dibattito sulla cucina italiana e si pone all’attenzione nazionale con oltre cento eventi. Protagonista sarà il Tartufo Bianco, il Re della tavola, l’Oro Bianco.

 

San Miniato detiene il record del Tartufo più grosso del mondo mai trovato. Fu merito di Arturo Gallerini, detto il Bego e del suo cane Parigi che in una notte d’autunno del 1954 trovarono un tartufo bianco di 2.520 kg., acquistato poi da un commerciante e donato al presidente degli Stati Uniti d’America.

 

Per ricordare questo record, Alessandro Benvenuti, campione del mondo di ferro battuto forgerà dal

...


Uva colombana di Peccioli (Pisa)
PISA, 07.11.2012

 

 

L’uva colombana è un’uva da tavola dal chicco rotondo, di colore ambrato a maturazione; ha sapore dolce, molto zuccherino e odore fruttato molto intenso.

 

Non è molto soda, in alcuni casi viene impiegata anche per la vinificazione; tra  le  sue  particolarità  c'è  il  fatto  che non subisce alcun intervento di sfogliatura del grappolo per evitare le scottature da sole.

Subisce anche pochi interventi fitosanitari per la particolare resistenza della cultivar alle avversità biotiche di origine fungina.


 

La raccolta di questo tipo di uva da tavola si fa manualmente a settembre, poi viene conservata appesa a travi di

...


A Dolcemente Pisa 2012 i dolci della tradizione toscana
PISA, 31.10.2012

 

il 3 e il 4 novembre 2012 a Pisa -

 

Dolcemente Pisa vi attende con un calendario ricco di appuntamenti interessanti. Degustazioni, dimostrazioni e laboratori per approfondire in prima persona la conoscenza dei veri prodotti artigianali.

 

Tutti gli appassionati del cake design potranno misurare la propria creatività partecipando ai laboratori e alle dimostrazioni condotte da Patrizia Foresta, Silvia Tempesti e Teresa Insero e DolceTé. Sarà possibile apprendere le tecniche e i segreti per perfezionare l’arte di decorare torte, cupcakes e biscotti, approfondendo le proprietà elastiche e modellabili della pasta di zucchero, che, unite a un pizzico di passione, pazienza e dedizione, possono dar vita a dei veri e propri capolavori. Laboratori per bambini e adulti si alterneranno sabato e

...


Novembre 2012: sagre, feste ed eventi in Toscana
ITALIA, 28.10.2012

 

Festival dell'Oriente 2012 a Carrara si esplora l'Oriente
dall’1 al 4 novembre

leggi l’articolo


“I Centogusti dell’Appennino” 2012 ad Anghiari (Arezzo) l’autunno si presenta con i suoi tipici sapori
dall’1 al 4 novembre

leggi l’articolo


Dolcemente 2012 a Pisa tutta la dolcezza della Toscana
dal 3 al 4 novembre

leggi l’articolo


“SuperFood” e “Tuscany Beer” 2012: ad Arezzo due nuove manifestazioni fieristiche
il 10 e 11 novembre

leggi l’articolo


Mondo pesca 2012 a Carrara la fiera specializzata sul mondo della pesca
dal 23 al 25 novembre

leggi l’articolo

 








...


Volterra (Pisa), la città dell’alabastro
PISA, 20.10.2012

 

 

Arroccata sulla sommità di un colle, Volterra, in provincia di Pisa, si trova in posizione panoramica invidiabile tra le valli del Cecina e dell'Era, dominando un vasto territorio, ricchissimo di risorse storiche, artistiche e ambientali. 
 


 

La città è meta ogni anno di un numero impressionante di turisti; ogni angolo di Volterra e dei suoi dintorni offre loro la possibilità di “respirare” la storia, ma anche di godere dei suoi paesaggi  naturali incontaminati.

 

Il colle su cui sorge Volterra era abitato già durante la prima età del ferro, come confermano le grandi necropoli villanoviane ritrovate in prossimità del borgo.

 

Dopo  i secoli di dominio etrusco e romano, la città ebbe un lungo periodo di

...


"Volterragusto 2012": a Volterra (Pisa) vanno in scena i prodotti enogastronomici tipici
PISA, 09.10.2012

il 20, il 21, il 27, il 28, il 31 ottobre e il 1 novembre 2012 a Volterra (Pisa) -

 

Volterra in autunno torna ad essere vetrina e punto di riferimento delle eccellenze enogastronomiche locali, creando all’interno della città uno scenario inconsueto e “gustoso” da scoprire attraverso un programma denso di incontri, degustazioni, laboratori e occasioni sorprendenti per scoprire la città attraverso i suoi sapori.

 

Nelle giornate della rassegna il protagonista principale sarà il pregiato Tartufo Bianco locale, raccontato e venduto dagli espositori ospitati dagli stand presenti in vari luoghi della città, molti dei quali generalmente chiusi al pubblico.

 

Un’occasione unica per conoscere ed apprezzare uno dei prodotti migliori di queste terre in cui troveranno largo spazio anche gli altri prodotti enogastronomici

...


“Torre pendente e altri miracoli in alabastro”: a Volterra (Pisa) una mostra prestigiosa
PISA, 17.09.2012

 

Fino al 4 novembre 2012 a Volterra (Pisa) -

 

La Torre Pendente in alabastro è stata esposta per la prima volta lo scorso anno a Volterra e poi è stata alcuni mesi a Mosca nella Piazza Rossa, all’interno dei prestigiosi Magazzini Gum, come esempio dell’ingegno e della manualità italiani.


Torna a Volterra grazie all’iniziativa del Consorzio Turistico che, accogliendo l’invito della città di ammirare di nuovo questo suo capolavoro, ha organizzato questo evento in cui, accanto alla torre sono esposti anche gli altri “miracoli” in alabastro che nascono, quasi per magia, dalle mani degli artigiani.


Quando il talento incontra la sapienza manuale il risultato non può che essere di grande valore e l’esperienza della “Torre Pendente in Alabastro di Volterra”, la prestigiosa riproduzione

...