Presepe Vivente 2012 a Tricase (Lecce)
SALENTO, 26.12.2012

 

il 26, il 29, il 30 dicembre 2012 e il 1, il 3, il 5 e il 6 gennaio 2013 a Tricase (Lecce) -

 

Dopo l'inaugurazione e l'apertura ufficiale nel giorno di Natale, prosegue la suggestività di uno dei presepi viventi più antichi e tradizionali del sud Italia.

 

Tricase, che fa parte del Consorzio Intercomunale Capo Santa Maria di Leuca (aderente al club dei borghi autentici d'Italia), fa rivivere in tutta la sua bella espressione ed ambientazione scenografica il tema della Natività.

 

Ottima occasione per fare un giro in questa cittadina ricca di architetture e di aree naturali di estremo interesse.

 

Il giorno 6 gennaio 2013, in occasione della serata conclusiva del Presepe Vivente, si svolgerà la tradizionale sfilata dei personaggi del presepe

...


Dalla “Festa della Vite” 2012 alla “Fòcara” 2013: a Novoli (Lecce) tutto pronto per il rito del fuoco buono
SALENTO, 11.12.2012

 

il 16 dicembre 2012  e il 16 gennaio 2013 a Novoli (Lecce) -

 

Si inizia con la Festa della vite domenica prossima, primo atto ufficiale che porterà alla costruzione dell’enorme falò. Una processione religiosa che riunirà cittadini, viticoltori, istituzioni e i Consorzi di Tutela dei Vini DOC Salentini, culminerà con la posa delle prime fascine di tralci di vite secchi provenienti dai feudi del Parco del Negroamaro (alla fine saranno oltre circa ottantamila) e sapientemente intrecciate con tecniche che si tramandano di padre in figlio.

 

L’inizio della costruzione della “Fòcara” omaggia la Vite, e lo fa attraverso un antichissimo atto liturgico. Riuniti in processione, sabato prossimo, i sindaci del Parco del Negroamaro porteranno ciascuno un vitigno dal

...


Dal Salento alla Valcamonica con la musica di IRDM
ITALIA, 29.11.2012

 

Dal 7 al 9 dicembre 2012 a Sacca di Esine (Brescia) -

 

di Eva Trinca

 

La radio ne parla da diverse settimane, i preparativi fervono e sinceramente non vedo l'ora di arrivare in Valcamonica per scoprire tutte le straordinarie sorprese che questa manifestazione giunta alla sua seconda edizione ci riserverà.

 

"Salento in Sacca" torna per far risuonare la pizzica nei borghi della Valcamonica e diffondere profumi e sapori tradizionali salentini tra le montagne dove oramai ha fatto la sua comparsa anche la neve.


La manifestazione organizzata dall'Associazione Il Residence della Musica (IRDM) nasce per offrire agli associati provenienti dal Salento di vivere alcune peculiarità della bellissima Valcamonica ma naturalmente poi si apre ai simpatizzanti fino a

...


Il presepe degli animali 2012 a Calimera (Lecce)
SALENTO, 28.11.2012

 

dal 15 dicembre 2012 al 15 gennaio 2013 a Calimera (Lecce) -

 

Un originale Presepe degli animali in piena Grecia Salentina a due passi da Otranto. Nella stalla sono presenti il giaciglio di Maria, gli attrezzi del contadino, il fuoco acceso con una pentola a pignata, un tronco a fare da tavolo con piatti di terracotta, noci e mandarini: ciò che la terra offre in questa stagione.

 

Ci sono il giogo per i buoi, i campanacci, le giare e altri oggetti appartenenti alla tradizione contadina locale. Il presepe è un'ottima occasione per andare indietro con i ricordi; per insegnare ai bambini gli oggetti della quotidianità di un tempo e rinfrescare la memoria degli adulti.

 

I personaggi del presepe sono solo animali appartenenti alla collezione ornitologica del Museo Civico di Storia Naturale del Salento

...


Corso di degustazione e di cultura del vino 2012 a Copertino (Lecce)
LECCE, 10.11.2012

 

il 20, il 27 novembre e il 4 dicembre 2012 a Copertino (Lecce) -

 

Obiettivo di questo corso di degustazione non è quello di creare un degustatore professionista, o illudere che si possa riconoscere quel vino con un… colpo di naso! Piuttosto si appreneàra l'uso degli strumenti per godersi meglio un calice di vino, per migliorare la capacità critica, per capire se un vino è buono o meno buono, nel rispetto del gusto personale, per renderlo l’adeguato complemento alla tavola e alla compagnia. Si giocherà con il vino, si riscopriranno i sensi perduti e ci si divertirà, imparando.

 

Le lezioni, gratuite, si svolgeranno dalle 19:30 presso la sede della Cantina Sociale Cupertinum, a cura di Giuseppe Pizzolante Leuzzi, enologo della Cupertinum, Francesco Trono, agronomo e vicepresidente della

...


Sarà italiano l’olio sulla tavola di Michelle Obama
LECCE, 31.10.2012

 Forse al momento l'orgoglio nazionale non è ai massimi storici, ma qualche notizia può almeno restituire un po' di fiducia. Come questa: l'olio sulla tavola dei coniugi Obama sarà italiano.

 

E' stata la purezza e la qualità superiore dell’olio pugliese e, più precisamente, salentino a conquistare gli onori della cronaca internazionale. Unaprol ha tracciato l’olio extravergine d’oliva “Nettare della Regina”, destinato alla Famiglia Obama, e lo ha certificato 100% alta qualità italiana.

 

Il “Michelle Obama Med-Italian Diet Day” ha avuto luogo lo scorso 27 ottobre. Dapprima si sono raccolte le olive direttamente dal monumentale albero “La Regina” assegnato alla First Lady Usa Michelle Obama e successivamente, presso il frantoio della Cooperativa Sant’Anna

...


Michelle Obama invitata a Vernole (Lecce) per promuovere l'olio d'oliva, principe della Dieta Mediterranea
LECCE, 15.10.2012

 

il 27 ottobre 2012 a Vernole (Lecce) -

 

Un evento eccezionale per l'Italia in generale e per la Puglia in particolare. Dopo l’atto ufficiale di assegnazione onoraria dell’ulivo di 1.400 anni denominato “La Regina” alla First Lady Usa Michelle Obama firmato la primavera scorsa, si passa ai fatti: per sabato 27 ottobre 2012 è stata infatti fissata la data per celebrare il “Michelle Obama Med-Italian Diet Day”, ossia la giornata in cui saranno raccolte le olive del “suo” albero, saranno molite e sarà prodotto e imbottigliato l’ottimo olio extravergine destinato a condire per un anno la vita della famiglia Obama.

 

Michelle Obama e le sue due figlie hanno già ricevuto l’invito ufficiale da parte della Provincia di Lecce ma, dato che le elezioni presidenziali americane avranno

...


Gallipoli (Lecce), abbagliante borgo marinaro nel mare Ionio
LECCE, 04.10.2012

 

 

Tra le tante perle del Salento, Gallipoli è forse quella più luminosa; il paese si trova sul Mar Ionio, nel golfo di Taranto, ed è diviso in due parti: il borgo, la parte nuova della città e la città vecchia, il centro storico costruito su di un’isola di origine calcarea e collegata alla terraferma tramite un ponte ad archi.


 

Di origini greche, la cui cultura ha resistito al passare del tempo e degli occupanti Romani, Vandali, Goti e Bizantini, Gallipoli subì anche le dominazioni sveva, angioina e spagnola che lasciarono tracce nell’architettura del borgo marinaro pugliese.

 

La piccola isola che racchiude il centro storico di Gallipoli ha una circonferenza di un chilometro e mezzo ed è caratterizzata da palazzi antichi ricoperti di affreschi e da un

...


AgroGePaCiok 2012: il Salone nazionale della gelateria, pasticceria e dell’artigianato agroalimentare a Lecce
LECCE, 30.09.2012

 

dal 13 al 17 ottobre 2012 a Lecce -

 

Nel centro fieristico in piazza Palio un evento unico e alla sua settima edizione. Un parco espositori sempre più ricco, ospiti di grande fama e tanti eventi collaterali, sono gli ingredienti che porteranno anche quest’anno un valore aggiunto alla fiera, potenziando ed ampliando l'indirizzo vincente intrapreso sin dalla prima edizione.

 

Il prestigio e l’importanza del Salone sono riconfermati dalla presenza di numerosi buyers ai quali i tanti espositori avranno l’opportunità di presentare tutte le novità più interessanti quanto a materie prime ed ingredienti composti, impianti ed attrezzature, arredamento e servizi per la gelateria, pasticceria, ristorazione, pizzeria e panificazione artigianali.

 

Non solo. Anche quest’anno, professionisti italiani e

...


A Casamassella (Lecce) un corso per la produzione artigianale della carta antica con le piante del mediterraneo
LECCE, 02.09.2012

 

La Tenuta Le Costantine di Casamassella, ad Otranto, in provincia di Lecce, propone un originale laboratorio sulla carta antica, tenuto dal maestro cartaio e incisore Andrea De Simeis.

 

Nel corso di un weekend sarà possibile apprendere come produrre artigianalmente la carta, le tecniche e i processi lavorativi e portarsi a casa il proprio personale album da disegno o taccuino.

 

Un’esperienza dove si vive in intima fusione con la natura e i suoi ritmi, si entra in relazione con la storia e si affronta il problema etico del riciclo dei materiali.

 

Si arriva il venerdì in un

...