La prima gastronomia a chilometro zero in Valle d'Aosta (Aosta)
AOSTA, 15.04.2013

 

Anche la VAlle d'Aosta avrà la sua prima gastronomia a chilometro zero.

 

Nascerà a Pollein, all'interno dell'ipermercato Carrefour, grazie alla collaborazione dell'azienda Jolie Vallèe, un'azienda alimentare con sede a Quart.

 

L'inaugurazione ufficiale sarà venerdì 19 aprile, giornata in cui si potranno degustare i prodotti della Jolie Vallèe: miele, confetture, burro al tartufo, aceti, castagne condite al miele e candite, caramelle e fonduta artigianale.  

 

Piatti pronti al servizio e take away. 

 

Tutto questo per valorizzare sempre più le produzioni locali.

 

Lo stesso supermercato, fino a fine giugno proroga la promozione dello sconto dell'Iva, permettendo agli ultrasessantacinquenni e alle famiglie con almeno cinque persone

...


Babel, Festival della parola, in piazza Chanoux ad Aosta
AOSTA, 13.04.2013

 

Apertura il 19 aprile 2013 ad Aosta-  

 

La quarta edizione di Babel, il Festival della parola, aprirà i battenti venerdì prossimo alle 17 in piazza Chanoux, il cuore del capoluogo valdostano.

 

Organizzata dall'Assessorato regionale Istruzione e cultura e diretta dallo scrittore Arnaldo Colasanti, proseguirà sino a  domenica 5 maggio.

 

La grande libreria temporanea a cura dei librai della città di Aosta, conterrà anche uno Spazio Assaggi per gli autori locali e le degustazioni e lo spazio Autori  per gli incontri del Festival. 

 

Ecco alcuni appuntamenti: all'inaugurazione sarà presente Antonella Boralevi col libro: "I baci di una notte", mentre alle 18 Dario Argento e il critico cinematografico Bruno Roberti

...


Nuovi ristoranti e nuovi fermenti a Roma come in altre città europee, ma ad Aosta che sta succedendo?
AOSTA, 05.04.2013

Il periodo di stagnazione economica e la crisi porta imprenditori a riposizionare le proprie attività, con un valzer di nuove strategie di mercato.

 

Mentre le automobili si vendono sempre meno, la ristorazione si prende spazio rappresentando ancora un elemento di crescita.

 

Ovviamente va rivista, studiata nei minimi particolari, attraverso un restyling completo.

 

A Roma vanno di moda le grandi dimensioni (da migliaia di metri quadri) : Eataly, lo Splendor Parthenopes, Porto Fluviale, Officina Biologica, Romeo con superfici gigantesche e altrettanti metriquadri e spazi per sfamare visitatori di tutte le tipologie.

 

Mentre questo accade, in Valle d’Aosta che succede?

 

Il palcoscenico della ristorazione valdostana sta cambiando.

 

Il filone di aperture

...


Meteorologia e musica: Luca Mercalli ospite a Donnas (Aosta)
AOSTA, 01.04.2013

Venerdì  5 aprile 2013 a Donnas (Aosta) - 

 

Meteorologia in "musica" nel salone polivalente Bec Renon di via Binel venerdì prossimo alle ore 21.

 

"E' tempo di musica" sarà il titolo della conferenza musicale con Luca Mercalli, noto climatologo, diventato personaggio televisivo per la partecipazione al programma Rai: "Che tempo che fa".

 

Cambiamenti climatici, eventi atmosferici inspiegabili, saranno gli argomenti che il presidente della Società Meteorologica Italiana, nonchè direttore della rivista Nimbus svilupperà, rispondendo alle domande dei presenti e spiegando come le persone potrebbero attuare metodi per modificare il destino del nostro povero pianeta.

 

La serata vedrà l'accompagnamento di ottima musica con i maestri

...


"Altro che" il primo ristorante sociale in Valle d'Aosta (Aosta)
AOSTA, 19.03.2013

 

Oggi mercoledì 20 marzo 2013 nei locali dell'ex mensa delle Acli di Aosta, aprirà il primo ristorante sociale.

 

Indirizzato a persone che voglio cenare, pranzare, incontrarsi, a chi desidera consumare un pasto veloce in pausa pranzo.

 

Uno spazio a disposizione di gruppi, associazioni, per dibattiti o confronti.

 

Ma si rivolge pure al personale docente, quello degli uffici della zona e i pensionati del quartiere che non voglio pranzare soli a casa.

 

"Altroche" è un progetto nato per inserire anche lavorativamente, persone con difficoltà: disabili, svantaggiati che si occuperanno del servizio di sala.

 

La cucina, invece, affidata ad un cuoco, avrà una connotazione "casalinga" semplice e genuina.

 

L'orario, della

...


Italia Bella: Leverogne (Aosta)
AOSTA, 15.03.2013

 

Italia Bella a cura di Massimo Tommasini –

 

Percorrendo la strada che uscendo da Aosta conduce ad ovest verso Courmayeur e il monte Bianco, poco prima della confluenza tra la Dora Baltea ed il torrente della Valgrisenche, c’è Leverogne, piccolo borgo del comune di Arvier, un tempo uno delle ultime stazioni di sosta e ristoro prima delle salite ai passi alpini.

 

Questa sua funzione, nonostante la mole innumerevole di altri luoghi di sosta e di ristoro per i turisti, vive ancora intatta nell’ospitalità offerta dall’antico, trecentesco Ospizio dei Pellegrini, una specie di alberghetto medioevale particolarmente suggestivo, nel centro del borgo, riconoscibile per gli affreschi che

...


Aquolinae Restaurant cerca solisti, musicisti o neoband per esibizione unplugged a Pollein (Aosta)
AOSTA, 27.02.2013

 

A partire da marzo 2013 a Pollein (Aosta)  

 

L'idea solleticherà tante band o tanti musicisti valdostani che spesso vorrebbero esibirsi ma non riescono a trovare una location adeguata e un pubblico attento e interessato che segua la loro esibizione. 

 

A partire da marzo, Aquolinae Restaurant nell'ambito del progetto "fare cultura del cibo o attraverso esso", offrirà a tutti i giovani la possibilità di cantare e suonare davanti ad un pubblico attento e silenzioso.

 

La zona "Lab" che tanto somiglia ad uno spazio scenico, sarà l'ideale per trombettisti, violinisti, cantanti a cappella, chitarristi, che tra voci e suoni interpreteranno il meglio del panorama musicale di oggi e

...


A Rai 1 gli chef Davide Allera e Marco Stefenelli di Cogne (Aosta)
PARCO NAZIONALE DEL GRAN PARADISO, 23.02.2013

 Giovedì 28 febbraio 2013 a Rai 1 - 

 

Tornano alla "Prova del cuoco", nella sezione "Campanile "la celebre trasmissione televisiva di Rai 1 condotta dalla Clerici, i due chef cogneintze Davide Allera e Marco Stefenelli.

 

Invitati a rappresentare il Parco Nazionale del Gran Paradiso, i titolari dei rispettivi ristoranti: Lou Ressignon e Lou Bequet, tornano negli studi televisivi di Rai 1 un anno dopo, per sfidare nella prova di cucina un altro parco Nazionale, quello dei MOnti Sibillini, nelle Marche.

 

Il menù proposto sarà tradizionale, anche se rivisitato in chiave moderna.

 

Taglierini alla barbabietola saltati con verza, Jambon de Bosses e Toma del Bardonney, salmerino su tortino di patate al timo con salsa spumante Brut Rosè

...


Nasce "PattinaPila" la prima pista di pattinaggio sintetico a Gressan (Aosta)
AOSTA, 18.02.2013

Anche la Valle d’Aosta da dicembre ha una pista di pattinaggio sintetico utilizzabile tutto l'anno.

 

La struttura ha una superficie di oltre 800 m2 ed è stata realizzata nella piazza del centro commerciale Pila 2000 utilizzando la tecnologia “Smart Ice”.

 

Un materiale sintetico ideato dalla Blue Dream che gestisce piste di pattinaggio tradizionali e artificiali.

 

Le piste in materiale sintetico hanno diversi vantaggi.

 

Installate e funzionanti  in oltre 16 nazioni, riducono in maniera consistente i costi di gestione degli impianti, rendendo il sistema assolutamente conveniente ed ecologico.

 

Inoltre sono sicure: si pattina senza rischiare infortuni, grazie alle elevate capacità d'assorbimento degli urti, senza rinunciare alle sensazioni

...


La coltivazione, la viticoltura eroica vanno di pari passo con la ristorazione "eroica" Aosta
AOSTA, 27.01.2013

 Attimi in cucina, foto di Wilma Zanelli

 "Eroica" a  partire dal 2013 - 

 

L’attenzione seria nei confronti della cucina non può che fare bene a tutta la collettività.

 

Ben vengano quelle figure, gruppi, associazioni che si muovono per promuovere la cultura della civiltà della tavola.

 

E’ un valore aggiunto nei confronti di quei cuochi, ristoratori o chef che cercano faticosamente di offrire, attraverso i sensi, la cultura del cibo.

 

In questi ultimi tempi, non c’è mestiere più esaminato di quello del cuoco o dello chef.

 

Chi si permette di

...