San Benedetto Po e dintorni (Mantova): Felonica, la chiesa di Santa Maria Assunta


IAT ufficio Informazione e Accoglienza Turistica di San Benedetto Po e dell'Oltrepo Mantovano
piazza Matilde di Canossa, 7 San Benedetto Po - 46027 (Mantova)

(vedi mappa)
Mostra il telefono
Mostra il fax
Email: iat@oltrepomantovano.eu
Web: http://www.turismosanbenedettopo.it


Felonica si trova al confine con il territorio di Rovigo, sempre sulla riva destra del Po, nella punta estrema della provincia di Mantova.

 

Realizzata in mattoni d'argilla di fiume, d'impronta romano-gotica, la chiesa lega la sua storia a quella della famiglia Canossa. Faceva parte di un complesso abbaziale che ricevette da Matilde cospicue donazioni.

 

Si tratta di una pieve, ancora una volta dedicata all'Assunta, che sorge nei pressi dell'argine, immersa in un paesaggio di grande suggestione.

 

L'anno di costruzione è il 1074, secondo il volere di Matilde. E' caratterizzata dal campanile in forme gotiche, campanile quattrocentesco a tre sezioni, navata a capriate, che termina nel lungo presbiterio entro il cammino absidale.

 

Pregevoli gli affreschi: la Madonna con Bambino, forse di impronta giuliesca e raffigurazioni di autore contemporaneo a Giotto.


 

Nella vicina Sermide, è presente la Torre Civica Gonzaghesca,un'antica fortificazione. Nella frazione di S Croce, la chiesa Matildica è abbellita da affreschi di notevole rilievo.

 

Di grande interesse naturalistico è l' Oasi "Digagnola" che offre una pista ciclabile. L'Oasi fa parte del Parco Golenale del Gruccione.

Nella zonz sono presenti tre attracchi fluviali e due scivoli per alaggio barche:

  • a Sermide, attracco e scivolo presso associazione Nautica Sermide
  • a Felonica, scivolo per alaggio barche e attracco comunale per imbarcazioni turistiche presso parco golenale (con percorso per disabili) e attracco presso associazione canottieri La Folaga

E' possibile fruire di imbarcazioni turistiche che organizzano gite sul fiume Po o  effettuare alaggio di mezzi propri.



di admin