Gli oli extravergini regionali protagonisti a “Una Mole di…”: il 19 e 20 maggio 2019 a Torino


Dettagli Eventi

Email: info@dettaglieventi.it


Date ed orari:
dal 19 maggio 2019 al 20 maggio 2019 Dalle 11 alle 20


 

L’evento dedicato a uno degli alimenti preziosi delle tavole di tutto il mondo, riunisce a Torino produttori eccellenti di tutt’Italia, per una serie di eventi in tutta la città.

A cura di ANDREA DI BELLA

Che la Mole fosse il simbolo architettonico di Torino è risaputo, ma che ne diventasse il “punto di vista” gastronomico di una rassegna-evento che si ripete regolarmente da qualche anno, questo no, non era stato messo in conto dall’architetto Antonelli, che la realizzò nel lontano 1863.

Mi riferisco a “Una Mole di…”, dove Panettoni, Colombe e Cioccolato, Pane hanno avvicinato il nome del singolare e fantasioso monumento a un pubblico, sempre numeroso, di visitatori e appassionati di gastronomia.
Uliveto in Sicilia


Questa volta tocca all’olio diventare protagonista dell’evento, sì, il prezioso alimento che accompagna il cibo su tutte le tavole del mondo. Protagonista eccellente, perché si tratta dell’olio italiano proveniente da quasi tutte le regioni della Penisola, eccezion fatta per la Valle d’Aosta (unica regione a non fare produzione), Trentino Alto Adige, Veneto, Campania e Lazio.

Una Mole di Olio, prima edizione, sarà la manifestazione che animerà il weekend torinese del 18 e 19 maggio 2019. La sede è Il Museo Nazionale del Risorgimento, in Piazza Carignano. Apertura al pubblico dalle 11 alle 20, con ingresso gratuito.

Gli espositori faranno assaggiare prodotti regionali tipici, dove l’olio è l’ingrediente principe. Chi vuole può anche acquistare. Una vetrina di gusti e sapori diversi e particolari, vista la provenienza degli espositori, una ventina. Sarà allestita anche una Presentazione-Guida degli Oli extravergini di Slow Food.

L’evento sarà preceduto nella serata del 17 maggio da una degustazione gratuita di oli monocultivar Fiorfiore, su prenotazione (Tel. 011 511771), presso lo Spazio Lux di Fiorfood in Galleria San Federico.

Inoltre, in 20 ristoranti torinesi e in cinque botteghe della città, gli oli dei produttori partecipanti incontrano i commensali nella settimana dal 12 al 19 maggio.

Ma non è finita qui. Anche stavolta, per gli appassionati e visitatori ci sarà Una Mole di incontri, sempre all’interno del Museo, sabato 18 e domenica 19, a ingresso gratuito: dalle ore 12 alle 18, degustazioni guidate con sorprendenti incursioni anche nel mondo… dell’aceto!

“Un piatto di spaghetti aglio, olio e peperoncino è un vero toccasana”, diceva il professor Umberto Veronesi. Come dargli torto!

Organizzazione: Dettagli Eventi. E-mail: segreteria@dettaglieventi.it



di Andrea Di Bella