La Festa Rurale del Cevrin di Coazze 2017 ospita la I Rassegna Formaggi d’Alpeggio


Comune di Coazze: Ufficio Turismo

Email: turismo@comune.coazze.to.it


Date ed orari:
dal 14 ottobre 2017 al 15 ottobre 2017


 

A cura di  ANDREA DI BELLA

Il 14 e 15 ottobre 2017 a Coazze (Torino)-

Domenica 15 ottobre 2017 ritorna l’atteso appuntamento con la Festa Rurale del Cevrin di Coazze, tradizionale Sagra d’autunno incentrata sui prodotti locali di qualità. Fulcro della festa è ovviamente il Cevrin, il formaggio per eccellenza di questa straordinaria “valle di mezzo”, derivato da latte bovino e caprino.


Qui la gastronomia nasce dai pascoli e dagli animali, come sottolinea l’Assessore regionale all’Agricoltura, Giorgio Ferrero, durante la presentazione, “per fare formaggi di qualità bisogna partire dal benessere degli animali e dalla buona qualità del latte. La montagna è una delle scommesse della Regione, una grande risorsa. Occorre caratterizzare i prodotti sul territorio, fare produzioni uniche ed esclusive e impegnarsi nella comunicazione. Bisogna costruire economia per un territorio eccellente” .


Vacche all'alpeggio Sellery - Ph ANDREA DI BELLA

La giornata di festa si aprirà alle 10.00 con l’inaugurazione ufficiale con sfilata della Banda Filarmonica Coazzese ed esibizione del gruppo majorettes “Happy Blue”.A seguire, presso l’Ecomuseo dell’Alta Val Sangone (Viale Italia ’61 n.1) presentazione de “Il Sentiero del Cevrin” e della “Guida ai Caseifici di Alpeggio dell’ASL TO3”.


Durante tutta la giornata, LA VIA DEL GUSTO, lungo Viale Italia ’61, con esposizione e vendita di Prodotti agroalimentari e gastronomici di qualità dei territori alpini e degustazione di prodotti tipici locali, Mostra-Mercato dei Formaggi d’Alpeggio del Piemonte, stand di ristorazione e Street Food con la presenza degli stand del Parco Alpi Cozie e dei produttori della patata di montagna 2.0..

 
Verrà, inoltre, proposto il percorso DALLA TERRA ALLA TAVOLA, lungo la filiera del formaggio: dal Suolo al Pascolo, con mostra di capre razza Camosciata delle Alpi e di vacche razza Barà Pustertahler, alla Mungitura e alla Caseificazione, fino alla Degustazione guidata dei formaggi d’alpeggio e allo Show-Cooking.


Inoltre, viene riproposto dall’ONAF, il corso di degustazione dei formaggi, molto apprezzato nelle scorse edizioni e, novità assoluta, la nuova edizione ospiterà la I Rassegna Formaggi d’Alpeggio.


Infine, il GUSTO DELLA TRADIZIONE, dall’artigianato del legno alla filatura e tessitura, all’arte del buon Pane di Coazze De.Co..


Il GUSTO DELL'ARTE, con musica e arte nelle piazze e in Viale Italia’61 e Giochi e divertimenti per bambini faranno da corollario alla manifestazione.


Alle 17.30 la Transumanza, imperdibile sfilata con l’arrivo del gregge di capre Camosciata delle Alpi dagli Alpeggi di Sellery

.
Duma c’Anduma propone escursioni ai Laghi della Balma (sabato 14 ottobre) e al Roc du Jermou (domenica 15 ottobre).


Il Cevrin di Coazze è Presidio Slow Food e rientra nel Paniere dei Prodotti Tipici della Provincia di Torino. È inoltre classificato come “Prodotto Agroalimentare Tradizionale della Regione Piemonte”.

 

Produzione e distribuzione sono gestite da un Consorzio di Produttori: ASSOCIAZIONE PRODUTTORI CEVRIN DI COAZZE:
 

  • Giancarlo Lussiana
  • Alpeggio Sellery Inferiore Coazze (TO)
  • Cell. 333.4510981

 

  • Fratelli Lussiana (Maria Lussiana presidente dell’associazione)
  • Borgata Fornello 40 Giaveno (TO)
  • Tel. 011.9363903 – Cell.338.8015225
  • E-mail maria.lussiana@virgilio.it

 

  • Ugo Lussiana
  • Via Avigliana 97 Giaveno (TO)
  • Cell. 338.6197124

 

  • Erminio Lussiana
  • Borgata Ciausi 17 Giaveno (TO)
  • Cell. 334.3490281

 



di Andrea Di Bella