Riscoprire i genuini Sapori di un tempo: Frutta e Vino di Agricoltura Biologica

Mantova, 15.04.2013, di Chiara De Gasperi
Logo Biologico
Pere William Uva Lambrusco

Il concetto di “Agricoltura Biologica” richiama alla mente prodotti genuini, concepiti in contesti di "rispetto ambientale".

 

Capita di imbattersi in realtà produttive che coltivano  frutta e vino, privilegiano la "filosofia sostenibile",  proponendo uno specifico modello di sviluppo rurale. L'esempio è quello dell'azienda "Fondo Bozzole" in provincia di Mantova, uno stile professionale che è diventato passione e stile di vita.

 

Il Sistema di Produzione Naturale consente infatti di ottenere prodotti agricoli, di origine vegetale ed animale, assoggettati ad un sistema di controllo e certificazione, in conformità al regolamento comunitario .

 

Sono previste ispezioni almeno una volta all'anno, e se necessario ulteriori visite, per assicurare che ci si attenga a requisiti legali.


 

La pratica Biologica si pone l’obiettivo di salvaguardare la salute della terra, l'utilizzo di composti  organici non chimici,  la rotazione colturale, al fine di migliorare e mantenere la fertilità del terreno.

 

Per combattere i parassiti che infestano le piante, l'agricoltura biologica non impiega fitofarmaci, ma preparati vegetali, minerali e animali.

 

Sfrutta quindi  i processi naturali ed il sole:il risultato finale è un prodotto dal gusto forte e caratteristico, che richiama gli aromi di un tempo.