Bazzano (Bologna): proclamati i vincitori di Bazzacinema e Gustacinema 2013

Bologna, 22.03.2013, di Gabriele Orsi
La premiazione dei vincitori di Bazzacinema 2013
Lasagnette al ragù di quaglia e piccione dell'Enoteca La Zaira, piatto vincitore di Gustacinema 2013 Tortelloni di patate con ragù d'anatra dell'Osteria del Rivellino Tortelli di patate e baccalà con pomodorini, pinoli e olive taggiasche, piatto dell'Osteria di Porta Castello

Il 17 marzo 2013 alla Rocca dei Bentivoglio di Bazzano (Bologna) -

 

Si è conclusa la seconda edizione di Movievalley Bazzacinema - Festival Nazionale di Cortometraggi, con tre vincitori, un premio speciale e due menzioni, che si è svolto domenica 17 marzo alla Rocca dei Bentivoglio di Bazzano. Il primo premio sezione documentari è stato assegnato a "Shapes recording" di Giuliana Fantoni, mentre il primo premio videoclip è stato attribuito a "Did you hear about Jerry?" di Hermes Mangialardo. La regista Alessandra Pescetta ha ottenuto il primo premio fiction con il corto ricco di atmosfere "Importante, molto importante".

 

Il Premio speciale Slow Food è andato al divertente "Perfetto" di Corrado Ravazzini. Targa con menzione speciale alla famosa band Almamegretta, per il videoclip "Mamma non lo sa". Menzione speciale per i contenuti a "Oroverde" di Pierluigi Ferrandini. Menzione speciale per l'originalità, infine a "Vai col liscio" di Pier Paolo Paganelli.


 

La finale della manifestazione, ideata da Maria Grazia Palmieri, con la proiezione dei corti finalisti, si è svolta nell'antica Rocca dei Bentivoglio, presenti il regista Luca Lucini, (L'uomo perfetto, Amore bugie e calcetto, Solo un padre, Oggi sposi ecc), l'attore Enrico Roccaforte, il conduttore di Sky Daniele Giorgi, e Danny Lemmo attore americano membro a vita dell'Actors Studio di New York.

 

La manifestazione ha ricevuto una lunga schiera di patrocini da Cineteca di Bologna, Provincia di Bologna, Fondazione Rocca dei Bentivoglio, Comuni di Bazzano, di Crespellano, di Zola Predosa, Strada dei Vini e dei Sapori Città Castelli Ciliegi, Iat Zola, Slow Food Samoggia e Lavino, Compagnia dell'Arte dei Brentatori, Epulae ed E'TV. E con la fondamentale collaborazione della Banca Popolare dell'Emilia-Romagna, di Confcommercio Ascom Bologna e Albergo Alla Rocca di Bazzano.

 

I tre corti vincitori hanno ricevuto un buono da 500 euro ciascuno, mentre il premio speciale Slow Food è consistito in un fine settimana all'Agriturismo Ca'Soave di Castello di Serravalle. Tutti e quattro i corti saranno messi in onda da E'TV Canale DTV 119 e su SKY Canale 829.

 

A latere di Movievalley Bazzacinema si è svolta la seconda edizione di Gustacinema, per la quale i ristoratori partecipanti hanno ideato un piatto dedicato ad Alfred Hitchcock. La finale si è svolta all'Osteria di Porta Castello, alla presenza della giuria composta da giornalisti esperti in enogastronomia e di personaggi del mondo dello spettacolo.

 

I partecipanti al Gustacinema? Albergo Alla Rocca ("L'uomo non ha bisogno solo di delitti...": spaghetti alla chitarra con seppia ripiena e ricotta dura) Albergo Sirena ("Ricco e strano": pennette con zafferano, porro, salsiccia e gorgonzola), Enoteca La Zaira (Lasagnette alla Hithcock: lasagnette con ragu' di quaglia e piccione), Osteria di Porta Castello ("Il signore e la signora Smith": tortelli di patate e baccalà con pomodorini e olive taggiasche) e Osteria del Rivellino ("Uccelli": tortelloni ripieni di patate con ragu' di anatra).

 

Sapori, idee, presentazioni diverse hanno creato un interessante filo conduttore all'insegna del gusto, esaltato anche dai vini abbinati delle aziende Bonfiglio, Ca'Soave, Cinti e Gaggioli La vittoria è andata a Enoteca La Zaira, che è stata premiata a conclusione della giornata del 17 marzo con una targa.