Gennaio 2013: sagre, feste ed eventi a Roma

Roma, 03.12.2012, di Nicoletta

 

Gli eventi del mese di gennaio 2013 a Roma –

Fino al 6 gennaio 2013
  • "Le vie del Natale" presso l'Ippodromo delle Capannelle (Roma) mercatino con annesso "cioccolato in Fest" che darà ulteriore visibilità all'evento del Natale. Oltre al cioccolato, al mercatino di natale all'interno della manifestazione è previsto l'intrattenimento per bambini con animatori e giochi gonfiabili e un area esterna con giostre meccaniche "Luna Park" 
  • Mercatino di Natale e Festa della Befana: A Piazza Navona, Roma, nei giorni feriali dalle ore 10.00 alle ore 1.00 e nei festivi e prefestivi dalle ore 10.00 alle 2.00 torna il tradizionale appuntamento con il mercatino natalizio con le tradizionali bancarelle che offrono oggetti di artigianato, gastronomia, presepi fatti a mano, sfere di vetro soffiato dipinte a mano, giocattoli di legno e di pezza, carbone e giochi per far sognare grandi e piccoli. Per info: 3312877176
  • Mostra "100 Presepi": Piazza del Popolo - Sale del Bramante (Basilica Santa Maria del Popolo) Tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 20. I bambini dai 4 agli 11 anni potranno partecipare al Laboratorio "Il Presepe come gioco" per realizzare un personaggio del Presepe (prenotazione obbligatoria). Biglietto d'ingresso: Intero E 7.50 Over 65 E 6.50 Bambini (4-10 anni) E 5.50 Gruppi (minimo 25 persone) con prenotazione obbligatoria E 5.50 Istituti scolastici (minimo 25 alunni) con prenotazione obbligatoria E 4.50 Fino al 24 dicembre (sabato e festivi esclusi) abbonati metrebus card E 6,00 adulti ed E 4,50 bambini tutti gli anni presepi diversi provenienti da tutto il Mondo. E' una esposizione ormai storica, ideata dal giornalista Manlio Menaglia, e presenta ogni anno presepi sempre nuovi provenienti dall'Italia e dall'estero realizzati da artisti, artigiani e da enti, associazioni e istituti scolastici con materiali e tecniche diverse. Le opere, divise per categorie: presepi esteri, presepi artistici,di fantasia e realizzati da enti, istituti scolastici e associazioni saranno poi premiate al termine dell'Esposizione, in una apposita cerimonia. La vocazione internazionale della Mostra è d'altra parte testimoniata dall'esposizione di circa 200 presepi ogni anno nuovi, di cui oltre 50 provenienti dai cinque continenti. 
  • Il gatto con gli stivali e La Magica Notte di Natale Roma - Auditorium Conciliazione Biglietti in vendita da martedì 23 ottobre 2012 nelle principali prevendite autorizzate. Con un cast di 20 artisti che recitano, cantano e ballano, Il Gatto con gli Stivali e la Magica Notte di Natale racconta la storia di una bambina che alla vigilia di Natale esprime il desiderio di poter volare per una notte nel mondo dei sogni e delle favole. E, un magico Babbo Natale, accompagnato da renne e folletti, la accontenterà, dando vita a un viaggio straordinario nel pieno spirito natalizio, con scene e costumi spettacolari, canzoni, balletti, numeri di magia, giochi di equilibrismo e strabilianti effetti speciali. La bambina, accompagnata dal Gatto con gli Stivali, incontrerà sul suo cammino i personaggi delle favole più amati di tutti i tempi: Aladin, Mago Merlino, Cenerentola, Biancaneve, La Bella Addormentata del Bosco, la Sirenetta, Peter Pan, perfino il Lupo di Cappuccetto Rosso e tanti altri. Il divertimento è assicurato per grandi e piccini. Il Gatto con gli Stivali e La Magica Notte di Natale, prodotto da Murciano Iniziative, è il primo family show italiano, con testi e musiche originali, creato appositamente per il periodo natalizio e in grado di garantire un intrattenimento di livello internazionale. Spettacoli: il 2 - 3 – 4 gennaio 2013 spettacoli ore 16 – 19; sabato 5 e domenica 6 gennaio 2013 spettacoli ore 11 – 16 – 19 Biglietti: 28 euro per gli adulti 18 euro per i bambini dai 3 ai 12 anni. 82 euro pacchetto famiglia (2 adulti + 2 bambini) Diritti di prevendita inclusi In vendita su ticketone.it e nelle principali prevendite autorizzate Infoline +39 0632810333

 


Fino al 20 gennaio 2013

  • Mostra di Piero Pizzi Cannella Galleria Mucciaccia Piazza d'Aracoeli, 16 Roma (Roma) Pizzi Cannella torna a esporre nella Capitale con un inedito progetto espositivo a cura di Cesare Biasini Selvaggi. Saranno tre mostre parallele e simultanee, "Le Regine", "Almanacco 4" e "Quadreria Roma", per un totale di circa cinquanta opere appositamente ideate per le splendide sale del palazzo cinquecentesco Muti-Bussi, sede romana della Galleria Mucciaccia. Ciascuna delle tre mostre di Pizzi Cannella ("Le Regine", "Almanacco 4" e "Quadreria Roma") alla Galleria Mucciaccia sarà accompagnata da un catalogo, edito da Carlo Cambi Editore, che si avvarrà di saggi e contributi critici originali. Per informazioni Galleria Mucciaccia - Piazza d'Aracoeli, 16 - 00186 Roma (Lun.: 15.30-19.30 / Mar.-Sab.: 10.00-13.30 / 15.30-19.30) Tel. +39 06 69923801, www.galleriamucciaccia.it 
  • Vermeer. Il secolo d’oro dell’arte olandese. Presso le Scuderie del Quirinale in Via 24 Maggio, 16 Roma, si potrà ammirare la mostra che comprende un’accurata selezione di opere di Vermeer. Oltre a capolavori del maestro, la mostra esporrà opere di Carel Fabritius, Pieter de Hooch e Emmanuel de Witte, insieme ad artisti tra cui Gerard ter Borch, Gerrit Dou, Nicolaes Maes, Gabriël Metsu, Frans van Mieris, Jacob Ochtervelt e Jan Steen e tanti altri maestri. Biglietti a pagamento

 

Fino al 27 gennaio 2013

  • Paul Klee e l’Italia presso la Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea, si svolgerà una mostra dedicata a Paul Klee. Paul Klee, nasce  a Berna in Svizzera da una famiglia di artisti, padre tedesco e madre svizzera, entrambi musicisti. Come molti altri  artisti del Nord Europa amava il Sud il sole ed i paesaggi Italiani. Proprio l’Italia ricopre un ruolo determinante nella sua vita e nella sua arte. Il Mediterraneo, non solo diventa mèta delle sue vacanze, ma anche luogo ispiratore di importanti svolte artistiche e di riflessioni teoriche. La critica ha già da tempo individuato nel viaggio a Tunisi del 1914 e in quello in Egitto nell’inverno 1928-1929 le due mète più significative. I numerosi viaggi che l’artista fa in Italia sono un universo da esplorare, approfondire, e il rapporto di Klee con il nostro paese verrà proprio affrontato in questa mostra, curata da Tulliola Sparagni e da Mariastella Margozzi.

 

Fino al 31 gennaio 2013

  • I dipinti di Gustav Klimt al Museo Boncompagni Ludovisi in Via Boncompagni, 18 a Roma Dopo Venezia e Milano anche Roma rende omaggio con rassegne e mostre a uno dei pittori più amati dal pubblico, massimo esponente dell'Art Nouveau (stile Liberty). Per info tel al +39 06 42824074

 

Fino al 3 febbraio 2013

  • Akbar. Il Grande Imperatore dell'India a cura di Gan Carlo Calza a Roma, Museo Fondazione Roma, Palazzo Sciarra in via Marco Minghetti 22 00187 Roma. La mostra, promossa dalla Fondazione Roma ed organizzata dalla Fondazione Roma-Arte-Musei con Arthemisia Group, sarà ospitata nelle sale del Museo Fondazione Roma, Palazzo Sciarra, fino al 3 febbraio 2013. L’evento è patrocinato dal Mibac - Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed è realizzato grazie al coinvolgimento dell’Ambasciata d’Italia a New Delhi e dell’Ambasciata dell’India a Roma. E’ un’esposizione dedicata all’imperatore dell’India Akbar (Umarkot, 1542 - Agra, 1605), uno dei più grandi sovrani della storia. Oltre 130 le opere presentate inerenti l’intero regno dell’imperatore. L’ultima esposizione sul tema fu realizzata a New York dalla prestigiosa Asia Society nel 1985-86, con circa 80 opere in mostra relative agli anni 1571-1585. Maggiori informazioni al +39 06 697645599 
  • Guttuso 1912-2012, al Complesso del Vittoriano (Roma). In occasione del centenario della nascita di Renato Guttuso sarà realizzata al Vittoriano una grande mostra dedicata all’artista. Cento dipinti, scelti in modo da rappresentare l’intero arco creativo dell’attività artistica del maestro siciliano, documenteranno i diversi momenti espressivi dell’artista, dando vita alla prima grande antologica che la capitale gli dedica. La mostra, oltre all’ontologia dei dipinti, presenterà altre due sezioni: una dedicata al disegno, l’altra al teatro musicale.

 

Fino al 17 febbraio 2013   

  • L'Italia di Le Corbusier, presso le sale del Maxxi in Via Guido Reni, 4/A 00196 Roma, la retrospettiva dedicata a Le Corusier, che mira ad esporre le opere di questo Maestro dell'architettura mettendo a fuoco prima di tutto l'influenza che la cultura italiana ha avuto sulla sua formazione e sul suo modo moderno di concepire gli spazi urbani. Saranno presenti alla mostra le ricerche da lui effettuate in ambito urbanistico e i suoi tentativi di attuarle collaborando con Mussolini, che all'epoca si dedicava alla progettazione e costruzione di nuove città, o con la Fiat e Adriano Olivetti, rappresentanti del futuro industriale per l'Italia. Ingresso a pagamento

 

Fino al 25 febbraio 2013

  • Grande Cinema Italiano a Roma Rassegna Cinematografica Grande Cinema Italiano presentata dall’Associazione Culturale Cinem’Art, in collaborazione con il Sinergy Art Studio 21 incontri, che avverranno presso il Sinergy Art Studio, nel cuore di San Lorenzo, propongono una selezione di pellicole che hanno segnato il percorso culturale, sociale e cinematografico del nostro paese. Le serate si apriranno alle ore 22 con la proiezione del film, accompagnata con un aperitivo offerto dalla cantina Colle Picchioni al quale seguirà il dibattito tra i presenti. L’ingresso è fissato in €. 3 con possibilità di sottoscrizione di una tessera per dieci film con due omaggi (fino ad esaurimento posti). Lunedì 14 gennaio ore 22 C’eravamo tanto amati (1974) di Ettore Scola Location dell’evento è il Laboratorio Espressivo Sinergy Art Studio, sito in Via di Porta Labicana, 27 a 10 minuti dalla Stazione Termini. Per Info & Prenotazioni: +39 06 89538915 - +39 328 9334464
  • Lunedì 21 gennaio ore 22 Amici Miei (1975) di Mario Monicelli 
  • Lunedì 28 gennaio ore 22 In nome del Papa Re (1977) di Luigi Magni 
  • Lunedì 4 febbraio ore 22 Un borghese piccolo piccolo (1977) di Mario Monicelli 
  • Lunedì 11 febbraio ore 22 In nome del Popolo Sovrano (1990) di Luigi Magni 
  • Lunedì 18 febbraio ore 22 Il Segreto del bosco vecchio (1993) di Ermanno Olmi 
  • Lunedì 25 febbraio ore 22 Cari Fottutissimi Amici (1994) di Mario Monicelli 

 

Fino al 3 marzo 2013

  • "Arrivederci Roma" Teatro Salone Margherita Via Dei Due Macelli, 75 Roma prima nazionale di commedia musicale in due tempi di Enzo Sanny & Marzia D'Anella con 18 canzoni di noti autori tra cui oltre a Rascel, Baglioni, Venditti, Bennato... Sabato doppio spettacolo regia Claudio Insegno coreografie Stefano Vagnoli direzione musicale Riccardo Gnerucci scene Alessandra Ricci costumi Martina Piezzo interpreti. Alvaro Vitali, Matilde Brandi, Michele Carfora, il comico Enzo Garramone, Massimo Cimaglia, Annamaria Russo e con la partecipazione di Giuditta Saltarini Infotel +39 06 6791439 e +39 06 6798269 Per l'occasione è prevista una degustazione di cucina tipica romana, con buffet di aperitivi all'ingresso; durante l'intervallo verranno offerti due primi piatti, penne all'arrabbiata e pasta e fagioli.

 

Fino al 29 maggio 2013

  • Woody Allen Story: L'Associazione Culturale Cinem'Art, in collaborazione con il Sinergy Art Studio, presenta la Rassegna Cinematografica Woody Allen Story.al Sinergy Art Studio, nel cuore di San Lorenzo, verrà proposta una selezione di pellicole che hanno segnato il percorso culturale e sociale di uno dei più grandi maestri del cinema. Le serate si apriranno alle ore 22 con la proiezione del film, accompagnata con un aperitivo offerto dalla cantina Colle Picchioni e seguirà con il dibattito tra i presenti. L'ingresso è di €. 3 a persona, con possibilità di sottoscrizione di una tessera per dieci film con due omaggi (fino ad esaurimento posti). Location dell'evento è il Laboratorio Espressivo Sinergy Art Studio, sito in Via di Porta Labicana, 27 a 10 minuti dalla Stazione Termini. Per l'elenco completo della rassegna: www.sinergyart.it Per Info e Prenotazioni:+39 06 89538915 – +39 328 9334464

 

Fino al 2 giugno 2013

  • Brueghel. Meraviglie dell'arte fiamminga a cura di Sergio Gaddi e Doron J. Lurie Roma, Chiostro del Bramante Il Chiostro del Bramante ospita dal 18 dicembre 2012 al 2 giugno 2013 Brueghel. Meraviglie dell'arte fiamminga, la prima grande esposizione mai realizzata a Roma dedicata alla celeberrima stirpe di artisti. I capolavori di un'intera dinastia di eccezionale talento vissuta tra il XVI e il XVII secolo. Con oltre 100 opere, l'esposizione offre al pubblico la possibilità di vedere da vicino meravigliosi dipinti, presentati in modo organico e completo provenienti da importanti musei nazionali e internazionali, e da un elevato numero di prestigiose collezioni private, nella cui estremamente frammentaria dislocazione nel mondo sta l'eccezionalità di questa mostra, che è riuscita a raccogliere e mettere insieme capolavori altrimenti difficilmente accessibili, alcuni dei quali finora mai esposti al pubblico. Ufficio Stampa Arthemisia Group Adele Della Sala
  • Oltre la Notte. Artisti Romani per il Divino Amore. In Via del Santuario 10 a Roma. Nel contesto del nuovo Santuario, è stato creato un grande spazio espositivo. Qui, trentuno artisti nati a Roma o qui operanti da diversi anni sono chiamati ad esporre e poi eventualmente a cedere in comodato al Santuario un’opera ciascuno, nata da una riflessione sul carisma e sull’aura delle immagini sacre, come “porte regali” fra il visibile e l’invisibile, in stretto rapporto con il primo miracolo della Madonna del Divino Amore, ma anche con gli innumerevoli ex-voto del Santuario, con il fascino dei pellegrinaggi notturni dal centro di Roma al Santuario, e con la memoria della vicenda storica della prodigiosa liberazione di Roma il 4 giugno 1944, comunemente attribuita all’intercessione della Madonna del Divino Amore. La mostra, ideata dalla Fondazione Crocevia di Alfredo e Teresita Paglione, è integrata da un piccolo omaggio, sotto il segno dell’”arte sacra”, ad un artista di notevole rilievo come Alberto Sughi, recentemente scomparso. Artisti presenti: Giovanni Albanese, Roberto Almagno, Andrea Aquilanti, Giovanni Arcangeli, Laura Barbarini, Aurelio Bulzatti, Ennio Calabria, Massimo Campi, Bruno Ceccobelli, Sergio Ceccotti, Michele Cossyro, Alessandra Di Francesco, Stefano Di Stasio, Stefania Fabrizi, Sidival Fila, Giosetta Fioroni, Giorgio Galli, Paola Gandolfi, Alessandra Giovannoni, Pierluigi Isola, Andrea Lelario, Claudio Marini, Giuseppe Modica, Stefano Piali, Maurizio Pierfranceschi, Reinhard, Tito Rossini, Sandro Sanna, Vincenzo Scolamiero, Alberto Sughi, Tito, Andrea Volo. La mostra sarà corredata da un catalogo pubblicato dalla casa editrice Palombi, con i testi di Don Pasquale Silla, Gabriele Simongini, Carlo Fabrizio Carli, Tiziana d’Acchille e con le immagini delle opere esposte. Nuovo Santuario del Divino Amore. Orari: sabato e domenica 10,30 – 12,30; 16,00 – 19 oppure su appuntamento Informazioni: +39 06 713511