Dicembre 2012: sagre, feste ed eventi in provincia di Bologna

Bologna, 23.11.2012, di Gabriele Orsi

 

Il calendario dal 1° al 26 dicembre 2012 nella provincia di Bologna -

 

Dal 1° al 9 dicembre 2012, a Calderara di Reno

Sagra del Tortellino di Calderara

Nove giorni di appuntamenti sportivi e gastronomici per l’ottava edizione di “Sport in Festa – Sègra dal turtlèn ed Calderèra”. All’interno del Palazzetto dello Sport, cena tutte le sere dal 1° all’8 dicembre, anche pranzo il 2, l’8 e il 9, organizzazione a cura dell’Unione Polisportiva di Calderara.

Info Unione Polisportiva di Calderara 051 723693

 

Il 2 dicembre 2012, a Camugnano, loc. Lago di Lettra

Mercatino di Natale

Stand gastronomico con menu a pranzo a base di pasta e fagioli, piadine e salsiccia. Poi vin brulé, cioccolata in tazza e bombardino. Per tutta la giornata mercatino natalizio e caldarroste. Nel pomeriggio musica dal vivo a cura di Leon.


Info Associazione “Anche i somari fanno festa” 335 6611282

 

Il 2 dicembre 2012, a Sala Bolognese

Festa d’Inverno

Pranzo con menu fisso a base di polenta e diversi condimenti (salsiccia, funghi, costolette, cinghiale, fonduta) e bancarelle del mercatino di Natale dalle 10 alle 17.

Info Associazione “Incontra la Solidarietà” 331 2418743

 

Il 2 dicembre 2012, a Sant’Agata Bolognese

Festa dal Ninén

Dimostrazione della lavorazione delle carni del maiale (al ninén in bolognese) con possibilità di assaggi e degustazione di vino locale. In vendita salumi e prodotti della lavorazione del suino, ma anche formaggi e altre specialità delle aziende agricole della zona. Per tutta la mattinata in piazza dei Martiri in concomitanza con il mercato domenicale e il mercato contadino.

Info Comune di Sant’Agata Bolognese 051 6818932

 

Il 2 dicembre 2012, a Savigno, loc. Vedegheto

Festa del Porco a Tavola

Cibo e convivialità per celebrare il gusto di ritrovarsi a tavola. Menu a base di carne di maiale, prezzo fisso, prenotazione obbligatoria.

Info Vedegheto Company 051 6707055

 

Il 3 dicembre 2012, a Monzuno

La cucina di una volta – Così mangiavano i nostri nonni

Prodotti, ingredienti e strumenti per riscoprire e reinventare le tradizioni gastronomiche all’interno del mercatino “Cerca e trova”. Stand di gastronomia locale con la cucina di una volta: polenta, borlenghi, mistocche, tigelle e banchi con vendita di prodotti tipici.

Info Organizzazione 349 7941003

 

Il 6 dicembre 2012, a Borgo Tossignano

Falò di San Nicolò

A Tossignano polenta con ragù, caldarroste, ficattola e vin brulé per la serata dell’antica festa dedicata a San Nicola di Bari. Accensione del falò alle porte dell’antico borgo e animazione musicale con gli artisti di strada.

Info Pro Loco 338 8089625

 

L’8 dicembre 2012, a Castel del Rio

Festa dell’Auser

Pomeriggio con tombola, lotteria e animazione. Cena finale con i piatti della cucina tosco-romagnola per la festa organizzata dai volontari della sezione locale dell’Auser. Presso la Sala Coop dalle 15 alle 19.

Info Comune di Castel del Rio 0542 95906

 

L’8 dicembre 2012, a Marzabotto

In Festa sotto l’Albero

Accensione dell’albero di Natale nel tardo pomeriggio con organizzazione di giochi e degustazione di bevande calde.

Info Comune di Marzabotto 051 932907

 

L’8 dicembre 2012, a Gaggio Montano, loc. Pietracolora

Sagra della Zampanella

Festa dedicata al tipico piatto montanaro composto da un sottile strato di sfoglia cotta al testo e ripiena di pesto modenese (pancetta tritata, aglio, rosmarino e pepe) e Parmigiano-Reggiano. Nel bolognese è conosciuto anche come borlengo. L’evento è organizzato all’interno della Pizzeria Pino.

Info Comune di Gaggio Montano 0534 38003

 

Dall’8 al 9 dicembre 2012, a Castel Maggiore

Natale a Castel Maggiore

La montagna scende in piazza portando con sé gli aromi e i sapori dei suoi prodotti, che si possono degustare e acquistare: gnocco, tigelle, castagnaccio, cioccolato, biscotti e vin brulé. Sulle bancarelle oltre al tema natalizio non mancano oggetti d’artigianato e hobbistica. In piazza della Pace e nella galleria del Centro dalla mattina alla sera.

Info Pro Loco 051 713599

 

Il 9 dicembre 2012, a Porretta Terme

Festa di Natale

Stand gastronomici in piazza della Libertà durante tutta la giornata con accompagnamento di musica e canti. Tutte le scuole del territorio coinvolte per la mostra mercato dei lavori artigianali a tema natalizio realizzati dagli alunni.

Info IAT 0534 22021

 

Il 9 dicembre 2012, a Granaglione

Festa di San Nicolò

Festa del patrono con pranzo a menù fisso presso un ristorante del luogo, dopo la messa solenne. Di origine medievale e riedificata nel Settecento, la chiesa presenta una facciata molto semplice così come l’interno, dove sono custodite opere del XVI secolo.

Info UIT 0534 62468

 

Il 15 dicembre 2012, a Calderara di Reno

Aspettando il Natale a Calderara

Percorso gastronomico di assaggi gratuiti lungo le vie centrali (piazza Marconi, via Roma, via Matteotti) con raviole e banchetti dei sapori regionali. Mostra di pittura lungo i portici, mostra mercato delle opere dell’ingegno, concerto (alle 16), auguri natalizi in musica (alle 17, parrocchia) e tante iniziative per i bambini.

Info Teatro Spazio Reno 051 722700

 

Il 16 dicembre 2012, a Sasso Marconi

Christmas Roads

Spettacoli itineranti, animazioni, giochi, allestimenti, musiche e bancarelle natalizie, banchi gastronomici e stand con crescentine, tigelle, crêpes e vin brulé da mangiare in piedi o seduti. Esibizione finale di un coro Gospel. Tutta la giornata, in piazza dei Martiri e per le vie del centro.

Info UIT InfoSasso 051 6758409

 

Il 16 dicembre 2012, a Castel del Rio

Festa della Nutella

A partire dalle 11, in Piazza della Repubblica, dolci, panini e specialità con la crema spalmabile alle nocciole più amata nel mondo.

Info Comune di Castel del Rio 0542 95906

 

Il 16 dicembre 2012, a Bazzano

Festa di Santa Lucia

Festa con stand gastronomico in piazza Garibaldi – da mattina a sera – con vin brulé, pinza, dolci natalizi, gnocco fritto, ma anche mercatino di Natale, mercatino dell’usato, musica dal vivo. In chiusura della festa (verso le 18) il suggestivo lancio delle lanterne dalla piazza. Alcuni folletti e Babbo Natale si aggireranno per il paese.

Info Comune di Bazzano 051 836411

 

Il 16 dicembre 2012, a San Giovanni in Persiceto, loc. San Matteo della Decima

Inftidura dal Ninén

All’insegna della tradizione l’inftidura dal ninén, cioè la dimostrazione della lavorazione della carne del maiale e dell’insaccatura curata dalla “Cumpagnì dal Clinto”. Possibilità di acquistare dolci tipici o crescentine farcite nello stand dove le volontarie del gruppo sfornano caldarroste, vin brulé, ciocie (frittelle di farina di castagne), mingona (torta di farina di castagne), frittelle, raviole e gnocchini fritti.

Info Comune di San Giovanni in Persiceto 051 6812057

 

Il 16 dicembre 2012, a Loiano

Mercatino di Santa Lucia

Stand gastronomico con polenta fritta, uova al tegamino con tartufo, crescentine fritte e affettato, vin brulé: a pranzo e a cena nel tendone riscaldato della piazza del Comune. Dalle 10 fino alle 22 il tradizionale mercatino lungo le vie del centro storico, grande falò al centro della piazza, estrazione della lotteria natalizia e intrattenimento musicale.

Info Pro loco 051 6543641

 

Il 16 dicembre 2012, a Crespellano

Natalissimo

Stand gastronomico con polenta, dolci e vin brulé: i piatti sono da consumare in piedi o da asporto. A partire dalle 10 in piazza della Pace, la festa è un’occasione anche per curiosare tra i banchi del mercatino artistico.

Info Comune di Crespellano 051 6723029

 

Il 16 dicembre 2012, a Medicina

Santa Lucia e Natale a Medicina

Per tutta la giornata mercato straordinario con gli ambulanti per le strade a cura del Comune, mentre in Piazza Garibaldi le associazioni sono mobilitate per festeggiare con musica, vin brulé e dolci. Nel pomeriggio presentazione della rivista annuale “Brodo di serpe” dedicata ai fatti medicinesi in occasione della visita dell’Imperatore Federico Barbarossa.

Info Pro loco 051 857529

 

Il 17 dicembre 2012, a San Lazzaro di Savena

Festa del Patrono

Festa dedicata al patrono con concerto lirico, messa solenne, intervento del Corpo bandistico comunale. A chiusura della giornata, gratis polenta e vino da consumare in piedi nella corte comunale.

Info Istituzione Prometeo 051 6228046

 

Dal 17 al 21 dicembre 2012, a Bentivoglio e nelle sue frazioni

Aspettando il Natale

Serate mangerecce all’insegna di polenta, salsiccia e altre gustose specialità locali, musica e intrattenimento. A San Marino martedì 18, a Saletto mercoledì 19, a Bentivoglio giovedì 20, a Castagnolino e Santa Maria in Duno venerdì 21 (dalle 18 alle 21).

Info Comune di Bentivoglio 051 6643540

 

Il 22 dicembre 2012, a Monterenzio

Cena sotto l’Albero

Cena a pagamento nella palestra comunale per l’autofinanziamento della Pubblica Assistenza. L’appuntamento è alle 20 con un menù tradizionale di piatti cucinati sul posto secondo le ricette casalinghe: tortellini, lasagne, salsiccia, arrosto e grande torta. In chiusura spettacolo per bambini.

Info Pubblica Assistenza 051 929218

 

Dal 22 al 23 dicembre 2012, a San Giovanni in Persiceto

Villaggio di Babbo Natale

Vin brulé, cioccolata in tazza, biscotti e ciambelline per festeggiare in piazza del Popolo tra i banchi del mercatino, trenini, casette e alberelli di Natale.

Info Comune di San Giovanni in Persiceto 800 069678

 

Il 24 dicembre 2012, a San Giovanni in Persiceto, loc. San Matteo della Decima

Babbo Natale in Piazza

Caldarroste, vin brulé e un regalino per tutti i bambini sul piazzale della chiesa dalle 14.30 per festeggiare la vigilia. A cura dell’associazione “Cumpagnì dal Clinto” in collaborazione col gruppo “I barbapapà”.

Info Pro loco 051 6825502

 

Il 24 dicembre 2012, a Granaglione

Falò di Natale

Suggestivo falò di Natale con spettacolo pirotecnico e canti popolari natalizi eseguiti dal coro. Stand gastronomico con prodotti tipici.

Info Pro loco 346 9570702

 

Il 24 dicembre 2012, a Granaglione, loc. Lustrola

Falò di Natale

Tradizionale falò della Vigilia a partire dalle 17 nello spiazzo del parcheggio: accuratamente costruito attorno all’astollo (il tronco del falò) secondo la tradizione tramandata dagli antichi Lustrolesi, l’attesa viene trascorsa all’aperto cantando brani natalizi accompagnati da vin brulé e fette di panettone. Un tempo in ogni borgata si allestivano più falò della Vigilia, in una sorta di gara paesana, che venivano accesi in orari diversi per permettere agli abitanti di seguirli in successione.

Info Associazione Lustrolese 339 2793451

 

Il 24 dicembre 2012, a Lizzano in Belvedere, loc. Monteacuto delle Alpi

Fasella di Natale

Nel borgo medievale arroccato di fronte al massiccio del Corno alle Scale rivive l’antica usanza, la sera della Vigilia di Natale, dell’accensione della fasella, grosso tronco di faggio piantato acceso nella neve a ricordo dell’antica tradizione pagana che a seconda di come il legno bruciava permetteva di “vedere” come sarebbe stata la stagione a venire. Verso le 21.30 davanti alla porta della chiesa.

Info Associazione Culturale 347 8051869

 

Il 24 dicembre 2012, a Castel d’Aiano

Natale in Piazza

Ristoro in piazza nel pomeriggio (17.30-20) con vin brulé, tè caldo, biscotti e pasticcini in attesa di Babbo Natale.

Info Comune di Castel d’Aiano 051 6735711

 

Il 26 dicembre 2012, a Granaglione

Arriva Babbo Natale

Un arrivo particolare del personaggio natalizio, ogni anno a bordo di un mezzo diverso ma sempre improbabile, con consegna di doni a tutti i bambini. Prodotti tipici a base di castagne.

Info Pro loco 346 9570702

 

Il 26 dicembre 2012, a Malalbergo, loc. Pegola

Natale sotto l’Albero

Festa con distribuzione di giochi, dolci, tè e vin brulé e intrattenimento offerto dai commercianti. Dalle 14 in piazza 2 Agosto 1980.

Info Comune di Malalbergo 051 6620210