Dai Paesaggi Culturali alla Dieta Mediterranea alla BMTA di Paestum (Salerno)

Salerno, 16.11.2012, di Maria Rosaria Trama

Sabato 17 Novembre 2012 a Paestum (Salerno) -

 

Presso il Centro Congressi Aristona a Paestum, Sabato 17 Novembre alle ore 17.30 ci sarà una conferenza stampa dal titolo: Dai Paesaggi Culturali alla dieta mediterranea. Per un approccio olistico alla valorizzazione del patrimonio.


L'evento è promosso dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le Province di Salerno e Avellino, la Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta in collaborazione con il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, l’Associazione Identità Mediterranee e l’Associazione Achille e la Tartaruga. I relatori saranno Gennaro Miccio, Adele Campanelli, Amilcare Troiano, Giovanni Villani, Carla Maurano, Paola de Roberto.


A quindici anni dal riconoscimento UNESCO attribuito al Cilento, Vallo di Diano e Alburni, e a due dall’iscrizione della “Dieta Mediterranea” nel Patrimonio Immateriale dell’Umanità, la consapevolezza dei “valori” legati a questi beni e la percezione che essi possano davvero rappresentare uno strumento di sviluppo socio economico non si sono ancora di fatto affermate presso le comunità locali.


 

É pertanto necessario agire per favorire questi processi di consapevolezza e per indicare nuove prospettive di fruizione e valorizzazione.