Warning: include(/home/mondodel/public_html/pages/public/contatti.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/mondodel/public_html/pages/public/gui/post.php on line 378

Warning: include(): Failed opening '/home/mondodel/public_html/pages/public/contatti.php' for inclusion (include_path='.:/usr/lib/php:/usr/local/lib/php:/home/mondodel/PEAR/PEAR:/home/mondodel/PEAR/DB:/home/mondodel/PEAR/Pager') in /home/mondodel/public_html/pages/public/gui/post.php on line 378

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/mondodel/public_html/pages/public/gui/post.php:378) in /home/mondodel/public_html/index.php on line 193
Festival del film Locarno 2013, la Retrospettiva, in Canton Ticino


Festival del film Locarno 2013, la Retrospettiva, in Canton Ticino

Canton Ticino, 09.11.2012, di Giuseppe Marzagalli

 

Da mercoledì 7 a sabato 17 agosto 2013 a Locarno - 

 

E' iniziato il lungo conto alla rovescia che ci porterà nel prossimo agosto 2013, a Locarno, per l'annuale Festival del film.

 

Iniziamo pertanto ad informarvi su quanto in programma iniziando dalla Retrospettiva.

 

La Retrospettiva 2013, organizzata in collaborazione con la Cinémathèque suisse e il Museo Nazionale del Cinema di Torino, sarà dedicata al regista americano George Cukor ( 1899-1983).

 

Il maestro della commedia holliwoodiana, premio Oscar per My Fair Lady (1964), ha firmato una cinquantina di film e diretto fra le più grandi attrici del cinema classico come Greta Garbo (Margherita Gautier, 1936), Judy Garland (E' nata una stella, 1954), Marilyn Monroe (Facciamo l'amore, 1960), Sophia Loren (Il diavolo in calzoncini rosa, 1960), Jane Fonda (Sessualità, 1962; Il giardino della felicità, 1976) e Katharine Hepburn (Incantesimo, 1938; Scandalo a Philadelphia, 1940; La costola di adamo, 1949).


 

Il Festival proporrà l'intera opera cinematografica del regista ed i film saranno presentati nelle migliori copie disponibili.

 

Le proiezioni saranno accompagnate da discussioni sul cinema di George Cukor animate da cineasti, attori e critici invitati a Locarno.

 

Il pubblico potrà inoltre assistere a una tavola rotonda sull'opera del regista mlderata da Roberto Turigliatto, curatore della retrospettiva.

 

Il Festival del film Locarno è una di quelle manifestazioni le cui date meritano di essere segnate in agenda, come occasione ghiotta per una visita in Canton Ticino.