Warning: include(/home/mondodel/public_html/pages/public/contatti.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/mondodel/public_html/pages/public/gui/post.php on line 378

Warning: include(): Failed opening '/home/mondodel/public_html/pages/public/contatti.php' for inclusion (include_path='.:/usr/lib/php:/usr/local/lib/php:/home/mondodel/PEAR/PEAR:/home/mondodel/PEAR/DB:/home/mondodel/PEAR/Pager') in /home/mondodel/public_html/pages/public/gui/post.php on line 378

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/mondodel/public_html/pages/public/gui/post.php:378) in /home/mondodel/public_html/index.php on line 193
"Volterragusto 2012": a Volterra (Pisa) vanno in scena i prodotti enogastronomici tipici


"Volterragusto 2012": a Volterra (Pisa) vanno in scena i prodotti enogastronomici tipici

Pisa, 09.10.2012, di Redazione 3

il 20, il 21, il 27, il 28, il 31 ottobre e il 1 novembre 2012 a Volterra (Pisa) -

 

Volterra in autunno torna ad essere vetrina e punto di riferimento delle eccellenze enogastronomiche locali, creando all’interno della città uno scenario inconsueto e “gustoso” da scoprire attraverso un programma denso di incontri, degustazioni, laboratori e occasioni sorprendenti per scoprire la città attraverso i suoi sapori.

 

Nelle giornate della rassegna il protagonista principale sarà il pregiato Tartufo Bianco locale, raccontato e venduto dagli espositori ospitati dagli stand presenti in vari luoghi della città, molti dei quali generalmente chiusi al pubblico.

 

Un’occasione unica per conoscere ed apprezzare uno dei prodotti migliori di queste terre in cui troveranno largo spazio anche gli altri prodotti enogastronomici tipici della Val di Cecina e non solo.


 

Ad affiancarlo ci saranno fra l'altro produttori aderenti al progetto “Filiera corta-Rete Regionale per la valorizzazione dei prodotti agricoli locali ”di formaggi, olio, vini, salumi e cioccolato nella III edizione dell'iniziativa “Filo Filo, Boccon Boccone”, carrellata di saperi e sapori che offrirà ai visitatori una panoramica a 360° della produzione terruitoriale. Fra le location coinvolte Palazzo Inghirami, Palazzo Cangini, Palazzo Marchi, Palazzo Bianchi e Torre Toscano.

 

Domenica 21 ottobre si terrà il “Palio dei Caci Volterrani” divenuto ormai un appuntamento fisso di Volterragusto, uno degli eventi più coinvolgenti e attesi dal pubblico, gara tra le Contrade di Volterra che si daranno battaglia in una divertente disfida all’ultimo formaggio. Il “tiratore scelto” di ciascuna squadra dovrà far rotolare lungo il percorso di Via Franceschini la sua arma, una gustosa caciotta. Si aggiudicherà la vittoria chi riuscirà ad arrivare al traguardo nel minor tempo possibile.

 

Domenica 27 ottobre sarà invece consegnato il “Premio Letterario Jarro” (Sala del Maggior Consilio) che in un incontro aperto al pubblico premierà il personaggio del mondo dello spettacolo che, in ambito professionale, si è distinto per la sua attività di divulgazione della cultura della buona tavola.

 

Tra i numerosi appuntamenti del programma ricordiamo anche: “Tutti a Caccia di Tartufo” previsto per il 1° novembre, che renderà possibile accompagnare i tartufai locali ed i loro segugi in una battuta di ricerca, con spiegazioni e aneddoti legati a questa attività così tipica della tradizione volterrana; “Vinovagando” (che si svolgerà per tutta la durata dell’evento) organizzato in collaborazione con FISAR che presiederà una serie di incontri dedicati a vitigni e tipologie che si legano al territorio di Volterra.

 

Torna anche “Indovina l’intruso”, evento che si svolgerà nei palazzi storici Inghirami, Cangini, Marchi e Bianchi dove saranno allestite delle degustazioni di vini della Costa Toscana, protagonisti di un divertente gioco, per individuare il vino estraneo al territorio.

 

Ed infine “Vetrinagusto” un concorso con giuria popolare che coinvolgerà i commercianti volterranni aderenti nell’allestire la vetrina più curiosa e originale. Il tema ovviamente l'enogastronomia.