Warning: include(/home/mondodel/public_html/pages/public/contatti.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/mondodel/public_html/pages/public/gui/post.php on line 378

Warning: include(): Failed opening '/home/mondodel/public_html/pages/public/contatti.php' for inclusion (include_path='.:/usr/lib/php:/usr/local/lib/php:/home/mondodel/PEAR/PEAR:/home/mondodel/PEAR/DB:/home/mondodel/PEAR/Pager') in /home/mondodel/public_html/pages/public/gui/post.php on line 378

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/mondodel/public_html/pages/public/gui/post.php:378) in /home/mondodel/public_html/index.php on line 193
Piazza Sordello a Mantova, incoronata dal "Die Welt" e amata dai turisti tedeschi


Piazza Sordello a Mantova, incoronata dal "Die Welt" e amata dai turisti tedeschi

Mantova, 02.10.2012, di Chiara De Gasperi


 

Tra le Piazze più belle d’italia, il primato si contende tra Piazza delle Erbe a Verona e la splendida Piazza Sordello a Mantova.
Solo la Piazza veronese, patria dell’opera e di Romeo e Giulietta, poteva primeggiare su Piazza Sordello, al secondo posto, consigliata per ben il 13.25% delle volte, e incoronata dal "Die Welt"come ''uno dei punti più affascinanti d'Europa".

 

Sintesi di bellezze artistiche, specialità culinarie, circondata da magnifici edifici ed osterie tipiche, in cui gustare le prelibatezze del territorio.
Le due città, poco distanti luna dall’altra,offrono un vastissimo retroterra storico e culturale, con il vicino Lago di Garda e numerose attrazioni, ottimo per una vacanza all’insegna del relax, del divertimento, dell’ottima cucina, dei vini blasonati in tutto il mondo, del patrimonio storico.


 

La notizia diffusa dalla Fondazione e del Gruppo editoriale FMR-Art'è, mette al terzo posto Bologna con la Piazza Santo Stefano, al quarto  Piazza Santa Maria Maggiore (10.45%) che ospita una delle quattro basiliche papali di Roma.

 

Al quinto posto si inserisce Piazza Grande (9.35%) della caratteristica cittadina medioevale di Gubbio. Seguono due famose città del sud: Napoli con Piazza del Plebiscito (8.70%), elogiata dal "Times" per la grandiosità del suo colonnato e dei suoi edifici, e Palermo con Piazza Pretoria (7.50%) per l'omonima fontana e lo splendido Palazzo Pretorio, con sculture e pitture di vari stili e tendenze.

 

L'ottava e la nona posizione, aggiudicata a due storiche piazze toscane: Piazza della Signoria a Firenze (5.95%) dove si può ammirare la testa mozzata della statua di Perseo del Cellini'' e la mitica Piazza dei Miracoli a Pisa (4.30%).

 

Chiude la classifica, Bari, con la Piazza San Nicola (3.15%) gioello del romanico pugliese, dedicato al Santo Patrono.